Al freddo nel Bronx

I nostri escono dalla ghiacciaia di Philadelphia con 2 vittorie, raccogliendo quello che era nei nostri pensieri, giocando un baseball comunque di fattura eccellente e sopravvivendo anche alle regole anti-diluviane della National League che, giova sempre ricordarlo, ci portano via uno a turno tra Ortiz e Napoli. Il baseball giocato a temperatura polare non credo che abbia inciso molto nell’andamento delle partite, forse l’unico momento che nel quale con un meteo diverso poteva cambiare la storia è stato il mancato fuoricampo al termine di gara-2, però archiviamo la trasferta a Phila con una moderata soddisfazione, ci sarà stata un po’ di sf…ortuna in gara-2, ma bisogna anche essere onesti ed ammettere che in gara-3 nell’inning “buono” abbiamo avuto 3 singoli interni ed il triplo di Bogaerts che possiamo annoverare tra i bloopers.

Ed ora New York … già … per concludere la “vacanza” i nostri si sorbiscono una tre giorni nel Bronx, sono ormai due mesi che i Sox sono partiti da Boston ed credo che sognino il ritorno tra le mura amiche, ammetto che avrei preferito una serie diversa, ho forse paura delle ombre affrontando gli Yankees, questi Yankees ? Come contributo alla discussione volevo postare un articolo letto oggi : http://www.weei.com/sports/boston/baseball/red-sox/john-tomase/2015/04/10/its-ok-feel-sorry-yankees-because-theyre-nowhe

Non lo so … i nostri avversari sono davvero una compagnia di vecchie attrici da operetta non più al passo coi tempi ? Io temo un po’ queste semplificazioni, mi sembra tutto un po’ troppo facile, sarà che abbiamo mandato giù troppi rospi da quelle parti ma faccio una fatica enorme a pensare nei termini dell’articolo di John Tomase. Non a caso ho messo queste righe poche ore prima di gara-1 nel Bronx, son curioso di vedere quale sarà l’approccio in campo dei nuovi, i Sandoval o i Ramirez, vedere quale sarà il loro ingresso in quella che resta una grande rivalità, sebbene forse con un tono un po’ più basso rispetto ad un recente passato.

Chissà … tanti volti nuovi da noi ma anche tanti da loro, non siamo più alle guerre stellari di un decennio fa ed onestamente il pathos che c’era affrontando Mussina, Posada & Soci non c’è scontrandosi con Eovaldi e Gregorius, se poi questi giovani epigoni varranno i vecchi draghi del passato è un discorso che vedremo tra un po’. E’ inutile … io non riesco a pensare ad una sfida coi pigiamini come fosse un match normale. Non ce la faccio proprio …

Share

57 thoughts on “Al freddo nel Bronx

  1. Come darti torto. Ho conosciuto il magico mondo della MLB agli inizi di questo secolo quando le sfide con gli Yankees erano delle vere battaglie. Arroyo, Varitek vs A-Rod, il 2003 per non parlare delle ALCS del 2004

  2. Rbi del Panda, ma per me ai pigiamini gli é andata di lusso nell’inning…buona pressione, avanti cosí!!!!

  3. Meritatissima, in ogni caso…chiudere con un double play di Pedey volante non ha prezzo

  4. Devo fare una confessione: mi sono state trovate tracce di sangue nel colesterolo … non è che la circolazione sia un granché, se ci si mettono pure queste partite qua ad inizio stagione … senza closer… non so mica se reggo!

  5. … Lo confesso sono caduto.. Ho ripreso a vederla ed ho finito adesso.. Rivado a dormire.. Che goduria.. Ma se questo è’ l’andazzo sarà dura arrivare a fine stagione.. Un abbraccio a tutti i fratelli di fede.. Sempre Go SOOOXXX

  6. Ragazzi sono indeciso per questa sera… Redsox in streaming o partita al Falchi Col cappellino dei SoX?

  7. Ma sbaglio o quest’anno(come lo scorso probabilmente) trasmettono poche partite dei nostri amati Red Sox? Quando c’era ESPN america sui canali sky gli incontri tra i pigiaminini e noi era un appuntamento fisso e non ne saltavano una..

  8. E mentre siete tutti al Falchi a NY siamo avanti 2-1. Possiamo permetterci addirittura di schierare Craig LF. Si ero in letargo, ma la gara di ieri notte mi ha svegliato per bene.

  9. Welcome back bro! … come vedi la Nation è pimpante c’è gente che ha già fatto la notte!!!

  10. Stellare outing di Kelly. Dovrebbe essere il gemello di quello che lanciava nel 14. La somiglianza è impressionante, anche io c’ero cascato … fino al play ball.

    • E quello che più mi sorprende è che tutta la rotation è andata davvero bene al primo giro … con tanti in mlb che hanno fatto fatica (com’è abbastanza naturale direi): the King, Kershaw, Sabathia, Hamels …

  11. Stranamente Farrell ha mandanto Buchholtz a scaldarsi, chissà. Kelly però potrebbe anche lanciare una completa, i pigiamini sembrano proprio a cuccia.

    • una bella soddisfazione vederlo rivestire cappellino e guanto per andare a beccarsi altri 3 punti !!

  12. Dopo una partita di 19 inning con le squadre che vanno a dormire alle 3.30 con quella successiva che inizia alle 13 è normale dare spazio alle panchine. Lo abbiamo fatto noi e lo hanno fatto anche loro. I nostri “bench players” sono comunque dei giocatori veri, dei loro ce ne sono almeno un paio che farebbero fatica a giocare in Italia

  13. Tanto per stare più sereni…il mio pupillo Holt (e qualche aiutino in difesa) e la prendiamo larga…

  14. Altra W…ci abbiamo preso gusto a chiudere con un doppio gioco! Holt e Kelly promossi, qualche big ancora in ritardo…la.parola agli esperti!!!!

    • Angelo, dimentichi il mitico Daniel Normal-man Nava. E’ lui che ha indirizzato il game nei giusti binari. Ennesima conferma di un grande giocatore che a vederlo non si direbbe proprio 🙂

  15. Ha ragione Paolo a mettere i puntini sulle i … però contro i pigiamini le vittorie sono sempre impagabili soddisfazioni … e Kelly mi è piaciuto parecchio anche se probabilmente va visto contro altri lineup. Diciamo che abbiamo serie visto peggiori … 😉

    • non solo, le vittorie nel bronx auspicabilmente galvanizzano l’ambiente. Ci serve un po’ di carica per tenere il passo di BAL e TOR fino alla fine.

  16. È presto, ma sembriamo solidi sul monte e con un line up profondo…ma la loro consistenza non è un valido banco di prova, intanto godiamoci questo mid april…

  17. Io ci andrei piano a sbeffeggiate gli yankees, non sono una squadra da post season ma giocatori di qualità ne hanno diversi, hanno solo qualche incognita sul monte e sono privi di un forte spirito di squadra. Tutt i miei amici tifosi yankees erano convinti di avere una buona squadra. Avete giustamente elogiato gli SP Nava Holt e tanti altri, io devo aggiungere che Hanighan in un ruolo delicatissimo ha fatto la sua parte alla grande e anche la sua presenza nel box mi sembra più efficace di quella di David Ross.

  18. Direi che guardando giocare ho sensazioni abbastanza diverse da quelle inizio stagione dell’anno scorso, tralasciando il fatto che adesso si vince.
    Cioè la squadra c’è.
    Vediamo le prossime, perchè quest’ultima… degli yankees così horeeeendiii non me li ricordo.

    Un ultima parola:
    HOLT!

    • Sai la più bella differenza con l’anno scorso? Che mi piacerebbe che Holt giocasse di più (come l’anno scorso) ma non ho 3 o 4 giocatori da levare per metterci lui

Leave a Reply to stefano70 Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.