TOP

Siamo sanguinari ?

Siamo un popolo di sanguinari, noi Red Sox Nation all around the world siamo dei novelli Robespierre, questo almeno secondo John Tomase storica e controversa firma dello sport bostioniano, che da qualche tempo collabora con WEEI; per chi non lo sapesse stiamo parlando della sports radio che da tempo immemorabile è l’emittente portabandiera dei Sox, emittente che trasmette le partite da molto prima che fosse possibile seguire dall’Italia il baseball MLB.

John Tomase da per certo un siluramento di Farrell durante l’All Star Break a meno che non ci sia una brusca virata in meglio dei Red Sox nel prossimo homestand da 9 partite che comincerà da stanotte, quindi il destino del nostro manager dovrebbe essere deciso da Angels, Rangers e Rays. Fin qui la cronaca, l’articolo però prosegue con un tono quasi apocalittico descrivendo il siluramento di Farrell come fosse null’altro che l’offerta dell’agnello sacrificale ad un popolo desideroso di vedere saltare qualche testa; resto abbastanza basito.

Premetto che stiamo discutendo di un evento che non è ancora successo e che potrebbe anche non succedere, ma dopo il 2014, il 2015 e questo tramonto delle speranze per il 2016 un siluramento di Farrell sarebbe questo evento assurdo ? Mi si può dire che non è Farrell a far lanciare male Price, e non è nemmeno lui che fa restare troppo in alto le palle di Koji, etc. etc. OK … non è lui a lanciare, perciò fatemi capire, chi è il responsabile se tutto ciò succede ? E’ il destino cinico e baro ? Posso essere d’accordo anch’io sul fatto che i cambi a metà stagione lascino spesso il tempo che trovano ed anche l’amore che sembra essere sbocciato su molti forum per T0rey Lovullo mi lascia perplesso, se Farrell ha delle responsabilità mi viene difficile pensare che il suo primo collaboratore sia candido come una verginella, però possiamo pensare che la conduzione tecnica non sia all’altezza ?

Poi anche questa storia del pubblico cattivo, santo cielo che palle !!! Due ultimi posti consecutivi, cosa che non avveniva dagli anno ’20,  attese che vengono rimandate di anno in anno, cosa dovremmo fare ? Stappare dell’Amarone millesimato ? Se il pubblico dei Sox fosse questo Moloch implacabile, il nostro vecchio amico Bobby Valentine avrebbe resistito un mese nel nostro dug-out, dico bene ? Poi è chiaro per tutti, se arriverà il momento del cambio a metà stagione del manager, sapremo che è una sconfitta per tutta l’organizzazione, ma ricordiamoci che a volte non decidere è molto peggio che prendere una decisione sbagliata. quindi ci si pensi bene e se si decide che non avrebbe senso arrivare ad ottobre ancora insieme si prenda la decisione. E non è la richiesta di veder volare una testa, è la richiesta di vedere un baseball migliore di quello che vediamo dall’inizio del 2014

Share

17 comments. Leave a Reply

  1. Mauro

    Spero bene che non la decisione non dipenda dall’esito di 9 incontri. Chiunque abbia un minimo di raziocinio nella stenza dei bottoni non dovrebbe avere dubbi. D’altra parte il fatto che Farrell sia ancora al suo posto fa dubitare proprio sulla presenza di raziocinio.

  2. Skuffia

    Non lo credevo nemmeno immaginabile, invece è realtà: domenica lancia O’Sullivan!

  3. Mauro

    A proposito di manager che sanno fare la mossa del cavallo al momento giusto, l’altra notte Bochy e OAKa mandato Bumgardener al piatto, rinunciando al DH per la prima volta in un game interlega. Aveva buoni motivi (una DL affollata), ma ha anche dimostrato sicurezza e coraggio. Esattamente le attitudini di cui difetta Farrell, che si limita ad adempiere al compitino. Un manager serio avrebbe notato che Wright non funzionava benissimo con la pioggia e avrebbe evitato di riaprire un match strachiuso. Alla fine lo stellone ci ha permesso, con molti patemi, ma lasciando l’impressione di casualità e di panico sottotraccia.

  4. pberti

    Ormai son quasi 35 anni che guardo partite di baseball, ma una salvezza da parte di un tifoso anzichè da parte del closer non mi era ancora capitata

    • Mauro

      Per me la presa del fan era ininfluente e comunque era autorizzato dalle circostanze. Non possiamo pretendere che si segua una partita con lo stesso atteggiamento tenuto durante l’esecuzione di un concerto branderburghese 🙂 E comunque è una situazione meno bizzarra di NLCS 2003 gara 6: homerun per fun intrface!

  5. Max

    Be’ io a dire il vero mi chiamo proprio Massimiliano …

  6. Stef.

    Il ritorno di Brock ! oggi non c’è altro 🙂 … o forse … anche per il più euforico (eccomi) la necessità di aiutare Wright con un cambio era lampante

  7. stefano bg

    In merito al cambio del comandante a metà stagione non ho nessun dubbio. doveva essere cambiato allo spring training, poi x la vicenda umana è stato giusto proseguire.Ricordo che l’anno scorso il nostro Lovullo ha fatto un capolavoro ricreando fiducia nei nostri, tanto da far lanciare una striscia di 7 win al nostro Kelly. Chissà che non possa ripetere anche con argilla. Io sono x Toery e con vice il nostro vero capitano VARITEK.

    • Mauro

      Non ho capito perché sia stato giusto richiamare Fartelo dopo la malattia, a meno che non si creda che avete un linfoma affini le capacità manageriali. Al contrario il comportamento della squadra nel settembre 2015 mi sarei aspettato che costituisse elemento definitivo di valutazione.

      • Mauro

        Fartelo invece di Farrell. Anche il mio correttore lo odia 🙂

  8. stefano70

    oooooooooooohh… è da mo’ che stavo aspettando Farrell passare galleggiando sul fiume.

    COntento per l’anello….però purtroppo quell anello per certi versi è stata pure una disgrazia.

    • stefano70

      Scusa, Paolo se mi sono sfogato mescolando mele e pere nel precedente post.

      Mai sai com’è….. io credo che il responsabile ultimo di una squadra sia il manager, perchè in fondo la costruisce lui la squadra. Sbaglio?
      Sono anni che vedo perdere tempo con Buch, con acquisti pessimi, con cessioni di aces, etc.

      • stefano70

        e scusa pure il mio tono eccessivo 😀

  9. stefano70

    Ok….21-2.
    Sarà che sono relativamente fresco ….ma non ricordo una partita del genere.
    E’ stato un record quello di stanotte?
    Titolo del thread azzeccato…..effettivamente però non ho più nemmeno voglia di avere i miei toni eccessivi….

  10. Salvo

    Ma di cosa si parla ancora.. Attualmente siamo ancora in corsa occupando uno dei due posti per la wild card, quindi per forza dobbiamo fare qualcosa…
    I Rays hanno ricominciato a perdere, nelle ultime 16 hanno vinto solo contro di noi. Gli Angels sono i penultimi dell’American League e sono venuti a Fenway a fare 21-2, non ricordo una sconfitta di tali dimensioni, forse i nostri giocano anche contro il loro manager, ma qualcosa si deve fare, Farrell va cacciato senza se e senza ma e senza continuare ad aspettare. Qualcuno deve anche pagare penso.

  11. Euro

    Ma esattamente cos’altro dovrebbe succedere perchè Buchholz venga messo in DFA? cioè questo è voler male a noi tifosi, anche stanotte dopo aver visto il suo primo inning ho spento tutto e sono andato a dormire.
    Capisco che siamo a corto di partenti, stasera toccherà a O’Sullivan e ho detto tutto, ma sta roba qui non ha veramente un senso.

  12. Mauro

    O’Sullivan&Leon la batteria che ci porterà alle ES 🙂

Leave a Reply to Skuffia Cancel reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.