TOP

Toh … che strano !

Toh … che strano ! Abbiamo visto una partita dove non abbiamo imbarcato acqua al primo inning, ormai pensavo fosse una (poco) simpatica tradizione, come diceva il saggio : “partire sotto 3-0 aumenta l’acidità di stomaco … e non aiuta certo a vincere partite di baseball”. Quindi direi che nel nostro vivere alla giornata, alla faccia della presunta programmazione delle franchigie professionistiche , vedrete O’Sullivan lanciarne un’altra. Invece sono proprio curioso di capire se ne vedremo un’altra di Buchholz, che oltre a lanciare con una qualità molto peggiore di quella che potrebbe mettere in campo mia madre, sembra ormai avere dei rapporti col resto del mondo Red Sox simili a quelli che legano Lewis Hamilton e Nico Rosberg. Chiaro … se non lancia Buchholz dovremo metterci qualcun altro e solo l’Onnipotente ci potrà dire come uscirne, un’idea potrebbe far lanciare qualcuno del pubblico, anziché il “ceremonial first pitch” gli facciamo fare 9 inning. Sarebbe peggio di Buchholz ? Mah … non sono mica convinto, da segnalare anche la dichiarazione del suddetto Clay a fine partita : “In fin dei conti ho preso solo tre “earned runs”. Bella dichiarazione davvero !!!

Toh … che strano ! Una partita vinta l’avevamo rimessa in pericolo grazie al bullpen più tristo (termine molto delle mie parti) che la storia ricordi. Nel basket esisteva un giocatore chiamato Marvin “Bad News” Barnes, se c’è qualche baskettofilo triestino un po’ datato che legge credo che se lo ricordi bene, direi che sarebbe ora di ripristinare quel soprannome; i motivi sono molto diversi, il nostro Barnes meriterebbe il nomignolo per come lancia oscenamente e quindi vederlo sul monte è una cattiva notizia per tutta la Nation, quel Barnes invece lo meritò perché ebbe numerosi problemi con le regole del vivere civile. Per Tazawa invece vedrei bene un soprannome come “Brivido Supremo” dato che quando va bene la biglia arriva dalle parti del warning track. Tralascio per carità di patria il giudizio sui rilievi della simpatica partita di sabato, non vorrei che il blog venisse chiuso per oscenità e turpiloquio.

Toh … che strano ! Una squadra professionistica di Boston che prova di fare la furbetta aggirando le regole (i maligni direbbero Patriots docet). In pratica i Sox avevano un limite di 300mila $ a giocatore per poter ingaggiare i giovani virgulti dal mercato caraibico, a causa del surplus pagato per Moncada, la pensata dei nostri qual’è stata ? Se il giocatore X ci interessava ma sapevamo che con 300mila era impossibile prenderlo, si prendevano 4 giocatori dallo stesso agente tra cui quello che ci interessava dandogli il massimo possibile, nel nostro caso 1,2 milioni, era poi l’agente a spartirli dando semmai un milione al giocatore che ci interessava e dando i resti agli altri. Peccato che ci hanno presi con le mani nella marmellata, la sanzione non è piccolissima : per quest’anno impossibilità a firmare anche solo un international free agent e cinque prospetti presi l’anno scorso dichiarati free agent. Mi sembra una discreta figuraccia. Mi si dice che in parecchi fanno questi trucchetti … ok … per me la figuraccia non cambia.

Toh … che strano ! Avere esterni che fanno i bambini aiuta … io sono contentissimo sia tornato Holt che è meglio certamente di LaMarre … ma anche di Swihart. Poi guardatevi il range di campo che copre JBJ, guardatevi il sesto senso che ha nel capire dove cadrà la biglia, a volte sembra parta prima ancora di sentire il “toc” della mazza. Addirittura venerdì abbiamo giocato con quattro esterni avendo in campo anche quel tifoso dietro il Pesky Pole che ci ha salvato una partita che tanto per cambiare i rilievi stavano mandando a putt…, meraviglioso Travis Shaw che dopo l’ultimo faticosissimo out ha ringraziato il tifoso facendogli il classico segno con gli indici delle mani. Verrebbe quasi da dire che anche la Nation è in campo … ed anche qui potremmo dire … Toh … che strano !

Share

25 comments. Leave a Reply

  1. 2five34

    Articolo con tutte riflessioni giustissime, gustosissimo il parallelo con la Formula 1. Solo che nella MLB le sanzioni non sono irrilevanti come nell’automobilismo. Dopo il giochino da furbetti, non ci hanno detto: “riprovaci ancora Nico!” e credo che nel tempo ci costerà.
    Ma mi chiedevo rivedremo davvero Sean partente?
    3 gare con O-wens starter finite con 3 W per noi
    3 gare con O-‘Sullivan starter finite con 3 W per noi
    Ho provato a fare il conto delle partite con O-Buchh starter, ma O-hhhhh! ho preferito smettere.
    Toh… che strano!
    Oggi è meglio il texano dei due californiani?

  2. pberti

    Tornati alle solite abitudini. Subito una bella grandinata di punti. Ma che vadano a cagare !!!

  3. Salvo

    In fin dei conti il porco ne ha subiti solo 2 per colpa sua…

  4. Skuffia

    Paolo arrabbiati più spesso per favore se la reazione dei ragazzi è questa. 😁

  5. Skuffia

    A proposito di animali, ma del Leon che mi dite?

    • Mauro

      L’ho già detto: O’Sullivan & Leon batteria di gara1 delle WS contro i Cubs. Bel programmino neh!

    • Stef.

      Leo 4/5 e .500 ….!!!!

  6. Mauro

    Se le solite abitudini sono le medie battuta di maggio ben vengano 🙂

  7. Max

    Dopo la scoppola dell’altro giorno, ho ripreso da poco a parlare … o meglio a lallare …

  8. Mauro

    Con meno patè d’animo rispetto ai lanciatori, ma in questa stagione c’è stato anche un grande traffico di ricevitori sulla tratta Boston – Pawtucketr. Ultim’ora: torna Hanigan, parte Vazquez, resta Leon (che se continua a battere così non lo smuove più nessuno). Buchholz viene rispedito nel bullpen, ma probabilmente sarebbe meglio che facesse il bat boy. E via verso nuove avventure!

  9. Salvo

    Potrete anche criticarmi, ma non posso accettare l’atteggiamento di Ortiz su un singolo trasformato in un out…
    E poi perché non provare a scambiare Price? Gradirei non vedere più ex giocatori di Tampa da noi.

    • pberti

      Ortiz sta giocando con problemi serissimi al tallone. Vedi un po’ tu …
      Su una trade con Price … semplicemente non appartiene al mondo reale. Forse ad un universo di antimateria

      • Salvo

        Su Ortiz non lo sapevo quindi faccio ammenda.
        Su Price perché è così impossibile? Per il contratto? Quante volte capita di grandi giocatori che non si trovano in un ambiente e basta cambiare per ritrovarsi quello di prima… magari con un pitcher simile che sta avendo difficoltà da qualche parte e che avrebbe bisogno anch’egli di cambiare aria…

        • pberti

          Certo che è impossibile per il contratto, chi troviamo disposti a subentrare a delle obbligazioni simili ? Per una trade bisogna essere in due … mi risulta.

          E comunque stanotte non abbiamo certo perso per colpa di Price, ma facendo un bel 2/16 with RISP

          • Salvo

            Mmmmh, anni fa i Dodgers, si presero un pacchetto di giocatori tanto costosi quanto inutili, se si eccettua Gonzalez…
            Non so,è che personalmente Price non lo sopporto molto a prescindere.

  10. Mauro

    Il problema non è quello di disfarsi di lanciatori nel roster, ma acquisire almeno un paio di starter per avere una rotazione da major league. Attenzione, non ho detto una rotazione vincente infarcita di ace, mi accontenterei di un paio di elementi normali, capaci di tenere il monte per 7 inning senza sfracelli. Per esempio mi piacerebbe avere uno come Rubby De La Rosa. Perchè cito proprio lui? Perchè era nostro, l’abbiamo ceduto, salvo riscontrare che magari ci sarebbe servito. NB da notare che le prestazioni lontano dal New England sono cresciute considerevolmente

    • Salvo

      Anche 2 degli starter dei Cubs, la migliore squadra della MLB erano nostri…
      Ci dev’essere qualcosa che non va a livello di programmazione…

  11. Mauro

    I ‪‎Cubs‬ ed i ‪RedSox‬ saranno le due squadre più rappresentate nel prossimo ‪‎ASG‬ di San Diego. Cosa abbiamo fatto di male?

    • francesco ex calciofilo

      Infatti….quanto siamo esigenti/lamentosi!!!!
      Effettivamente fa arrabbiare avere dei giocatori fantiastici (molti del farm system) e vanificare tutto per un bullpen non all’altezza della Major League….tutto qua!
      Ripeto, secondo me non è neanche un problema di lanciatori, ma di chi li gestisce e allena. Non possono essere così scarsi (quasi tutti intendo, ovviamente).

  12. Mauro

    Ci avete fatto caso alla maledizione di Giugno? Il 31 Maggio vincevamo gara 2/4 a Baltimora e con il record 32-20 staccavamo gli attuali leader di 3. Appena arriva Giugno la situazione si capovolge repentinamente e prendiamo sonore sculacciate da Toronto, Baltimora, Texas e perfino Tampa Bay. Record finale 42-36. Nello stesso periodo del 2013 i record erano 33-23 e 50-34, così, per dire! Poi finalmente arriva Luglio e se non attribuiamo soverchia importanza alla batosta per 2-21 con gli Angels si vede qualche timido raggio di sole. Abbiamo vinto le prime due serie e con i temibili Rangers siamo stati sempre in partita. OK ora siamo terzi e gli Orioles sono andati a vincere la serie con i Dodgers, ma siamo più competitivi. Abbiamo bisogno di qualche sweep per tornare in auge alla grande. Prima della noiosissima partita delle stelle abbiamo la serie con i decrepiti raggetti. Facciamoli vedere che a Luglio è un’altra musica!

  13. CAPI

    scambiamo uno starting pitcher che fa faville in triplo A per un interno!!!!! ma ho capito bene? cosa c’è che non capisco?

  14. 2five34

    Un interno di 34 anni che si è infortunato nell’ultima gara e ha un contratto pesante, anche se in parte sarà a carico delle ultime due squadre da cui proviene. Davvero strano. E dobbiamo sempre riempire due spot nella rotazione e trovare un sostituto a Carson Smith. Difficile capire. Abbiamo bisogno di tanta, ma tanta fortuna.

  15. Skuffia

    Se quando è infortunato gioca così figuriamoci quando è sano! 😁
    E stanotte è arrivato anche un rilievo: Brad Ziegler da Arizona.

  16. 2five34

    Hill parte benissimo. Che sia una svolta Buona! Ziegler dovrebbe prendere il ruolo di Carson Smith (e magari anche di Kimbrel)

  17. Max

    Dai DD, dai, dai!

Leave a Reply to Salvo Cancel reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.