TOP

Tampa all’orizzonte ?

Non riusciamo proprio a cavarceli dalle scatole, non c’è verso ma i nostri amici “Raggetti”, che in tanti qui amano quanto una visita dal dentista con annessa trapanatura, sembra proprio che vogliano partecipare anche loro al Grande Ballo; dovranno sudarselo il biglietto d’ingresso con la lotteria dell’ultimo ticket ma hanno tutta la volontà di presentarsi al Fenway il prossimo 4 ottobre quando l’orchestra comincerà a suonare.

Mentre i nostri erano impegnati nella scampagnata in Colorado per una delle serie più inutili che mai sia esistita, gli “altri” si sono affrontati nelle serie che hanno sancito, quasi definitivamente i partecipanti ai playoffs. Dobbiamo salutare Orioles e Yankees (o per meglio dire ciò che resta degli Yankees) con i Texas Rangers che restano invece aggrappati all’ultima linea di difesa, sperando che davanti si suicidino. Davvero strano il capovolgimento di fronte degli Orioles, l’anno scorso micidiali nelle partite strette e quest’anno invece incredibilmente sofferenti nelle stesse occasioni. Per gli Yanks il discorso è diverso, l’età media altissima (leggasi infortuni) ha colpito ed i ricambi non sono stati all’altezza se non per poco tempo.

Due parole sui nostri a Denver : semplicemente prendete il tutto con “non-chalance”, le partite ai 1600 mt. di quota del Colorado sono finte, le palline viaggiano e le curve non spezzano il piatto, ovvio che con caratteristiche simili una squadra non abituata a giocare da quelle parti vada un po’ in crisi, più interessante saranno le partite del weekend a Baltimore, pur tenendo in considerazione l’ovvio “rilascio” fisico e mentale che colpisce tutte le squadre che hanno raggiunto il traguardo, un po’ come quello che sta capitando a Dodgers o Braves.

Torniamo al tema principale, ormai il best record è nostro, a meno di risultati improbabili nell’ultimo weekend e quindi aspetteremo la wild card. Meglio o peggio rispetto a prendere Detroit ? A me i mancini di Tampa non piacciono, ovviamente preferirei Cleveland, ammettendo che comunque indovinare un match “secco” è complicatissimo la possibilità maggiore è beccare Tampa, con Price che m’immagino lanci la Wild Card dovremmo rivederlo sul monte per gara-3. Comunque Tampa non è solo Price, ricordiamocelo bene. Io avrei preferito pescare altrove, i Rays hanno anche quello stile di gioco sulle basi iperveloce che soffriamo … inutile negarlo. Io resto dall’idea che i Tigers che cercano tutti il picchione in fondo al recinto siano un team che si può maneggiare meglio ma come sempre accade non siamo noi a decidere gli accoppiamenti e spesso ti becchi chi non vorresti.

Alla fine chissà che tutte queste non siano chiacchere inutili … vedremo … venerdì 4 ottobre è solo tra una settimana ed io sto iniziando a contare le ore.

PS – Bella l’idea del maxischermo al Flaminio, da quelle parti ci sarebbe anche l’opzione di Piazza del Popolo.

Share

16 comments. Leave a Reply

  1. Xtef.

    in passato (2006?) ci fu un maxi schermo, sul diamante dell’Acqua Acetosa per Italia-Rep.Domenicana… Molta determinazione per la Nation qui a Roma, ma poca densità, non siamo massa-critica [al momento!] .

  2. Roberto

    Io tampa non la sopporto soprattutto in queste ultime partite li ho visti veramente in palla..come del resto cleveland..ma ormai siamo li..chi capita capita!!

  3. Max

    Le ultime due per la WC sono toste con la sconfitta di ieri i raggetti si sono messi nei guai … sempre in vantaggio di 1, però …

  4. Max

    Bello se andassero ad un tiebreak game …

  5. mauro

    Bell’allenamento ieri notte al south Fenway. Evidentemente gli Orioles erano impegnati altrove e al loro posto abbiamo dovuto assumere degli sparring partner che, come da contratto, si sono fatti gonfiare come zampogne.
    Sugli schudi Daniel Nava. Autore del primo picchione che ha subito chiarito come stavano le cose. Ricordate che ad Agosto sostenevo che ci mancavano gli slugger? Se avessi un euro per ogni dabbedaggine che scrivo qua sopra, i sarei già fatto la pensione integrativa.
    Comunque sia, Paolo, credo sia arrivato il momento di scrivere un articolo dei tuoi dedicato a Daniel Nava. Anzi credo che della sua storia possa interessarsi Hollywood, che ama raccontare il realizzarsi del sogno americano.
    Mi ricordo la sua partita di esordio con PHI e il grand slam al primo lancio. Era una pomeridiana al Fenway e guardandolo nel deck pensai: e mo questo chi è (I). Dopo lo HR pensai: diamine ogni volta che arriva uno dalle minors la caccia fuori (c’era giò stato McDonald qualche giorno prima) quest’anno vinciamo l’anello (II). (Come vedete ne produco una al secondo).
    Non seguo le altre partite, poco interessanti soprattutto da quando ho deciso che incontreremo TB alle ALDS.

  6. jason33

    Un saluto al nostro blogger e a tutti i partecipanti a questo punto di incontro..vi ho seguiti da lontano per motivi tutt’altro che scientifici..all’inizio del campionato ero fuori Italia e non mi potevo collegare e le cose andavano bene e mi sono detto che era meglio continuare per vedere se arriviamo a vincere il pennant..(sacrificio solo per me ovviamente nel negarmi il piacere di dialogare con voi, non certo per il resto del mondo, anzi..), beh in uno sport dove la scaramanzia è più importante di un lanciatore da 20W mi sono allineato e..oh è andata!!! e chi l’avrebbe detto lo scorso anno di questi tempi (io ero tra i più delusi..)..complimenti doverosi a chi ha compiuto questo mezzo miracolo (dirigenza staff giocatori) e a chi di voi ci ha sempre creduto..ora chi tocca tocca, Tampa è insidiosa i Tigers sono forti, gli O’s sempre pericolosi ma non credo che ci si possa preoccupare di questo visto da dove siamo partiti; speriamo solo che come storia, per rimanere a Boston, si ripeta quella dei Celtics annata 2008…bene, un saluto a tutti e torno nell’oblio…

  7. Euro

    Mi inserisco con una breaking news di mercato, pare che Hunter Pence abbia rinnovato con i Giants, il nuovo contratto dovrebbe aggirarsi attorno ai 90/5, direi che possiamo ufficialmente salutare Jacoby Ellsbury.

  8. ricknine

    Tampa all’orizzonte? Mha… Non ci giurerei adesso!!
    Chi capita capita… Ma se i raggetti venissero eliminati per mano di toronto la cosa mi dispiacerebe il giusto (ovvero molto molto molto poco)

  9. Max

    Vantaggio campo … e Raggetti che domani rischiano …

  10. mauro

    Siamo dovuti alla ultima giornata per assisterr, finalmente, a una partita dei Red Sox senza nessun obiettivo a lungo termine da conseguire, nel senso che li abbiamo già raggiunti tutti, a parte il miglio record nel baseball che teoricamente STL può ancora insidiare. Ma appunto ce ne frega il giusto.
    Anche in questo clima sonnacchioso, tuttavia, il tifoso che è in me non si capacita di quietarsi e così stanotte ho maledetto in 5 lingue diverse l’arbitro che ha messo K Gomez come ultimo out della partita. Evidentemente doveva avere una vecchia fiamma che lo aspettava in albergo per vedere 3 strike in 6 lanci ball consecutivi.
    Comunque sia stanotte dicevo, l’attenzione è diretta altrove e cioè alle tre partite che decideranno i partecipanti al WCG. Dalle otto possibili combinazioni di risultati ben 4 prevedono il 163 game da giocarsi lunedi e in ogni caso sono sempre coinvolti i raggetti. Questo è l’esito che preferisco, ovviamente.
    Dopo di che, chi arriva arriva. TB ha dei mancini pericolosi, ma TEX sulla carta ha un maggior tasso tecnico e Cleveland, che ha avuto un finale di stagione stile Colorado 2007, arriverebbe a Boston sulle ali dell’entusiasmo per il risultato insperato e affamata di vittorie. Non saprei chi scegliere, ma, se proprio devo fare una previsione, dico Tampa Bay. Perché? Perché le mie previsioni si sono sempre dimostrate di una esattezza chirurgica 🙂

  11. Max

    Secondo me arriva Tito … come pronostico non come mia preferenza. Forse come preferenza vorrei Texas … ma mi associo al chi arriva, arriva.

  12. Angelo Mozzetta

    Carino l’allenamento, ma fra un po’ si fa sul serio…

  13. Max

    Domani TB vs T e tiebreaker sia

  14. Roberto

    Chi preferite?sulla carta meglio tampa ma non saprei…per la cabala direi texas….

  15. Max

    Chi arriva, arriva … personalmente “tiferò” Texas

  16. Forni Natale

    BIG PAPI………..non ci sono parole…..BIG,BIG,BIG…….
    il volo di Hunter nel bullpenn passera’ alla storia!!!!

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>