TOP

Pagelline dell’anno di grazia – 2°parte

Mentre il mercato stenta a decollare (per tutti), ma la cosa a questo punto dell’anno è abbastanza comune da sempre, viene per il sottoscritto il momento dei voti per gli uomini in campo … e sappiate una cosa : mi diverto un casino a vedere le discussioni; è acclarato che i voti stimolano molto, anche i giocatori di calcio che dicono di non leggere i voti al lunedì mentono sempre.

Saltalamacchia : 6½ – Il fatto che sia sparito nelle ultime tre partite delle World Series non cancella però il buono fatto in regular season. Ormai anche i muri sanno che difensivamente è mediocre, però guardiamo anche che tra tutti i catcher di American League il buon Salty ha un OPS che vale il terzo posto tra tutti quelli con almeno 100 partite ed il tanto strombazzato Wieters ha 100 (!!!) punti in meno di OPS del nostro. Pensiamoci bene prima di fare cazz…

Ross : 7½ – Unendo le doti dietro il piatto di Ross al bastone di Salty otterremmo … Johnny Bench (esagero al 100% ma non fa nulla). Un grande nel tirar dentro i lanci e per di più un bel 40% di colti rubando. Viene da pensare che se non fosse stato fermo tre mesi per i brutti postumi di una commozione cerebrale forse le gerarchie sarebbero state differenti. Però non nascondiamoci che non stiamo parlando di uno a cui darei 120 partite, 50/60 al massimo.

Napoli : 7½ – Non passerà alla storia solo per aver battuto il record di squadra degli strikeout presi che apparteneva a Bellhorn. The king of beards proprio come Bellhorn ha risolto partite importantissime ai playoffs e comunque i suoi 23 HR e 842 di OPS li porta a casa. Volete Kendry Morales ? Nooo. Vi interessa Trumbo ? Pochino. Noi vogliamo il partenopeo !!!!

Pedroia : 9½ – S’è infortunato all’Opening Day e quindi ha giocato altre 159 partite + 16 ai playoffs menomato. Il risultato è un .301 di average ed un guanto d’oro in saccoccia. Bisogna aggiungere qualcos’altro ? Ah … si, ma perchè non gli possiamo dare ufficialmente la “C” ? Uno di questa tempra lo meriterebbe.

Middlebrooks : 5 – Annata stortissima per Middle, partenza col freno a mano, tre mesi a Pawtucket e poi un ritorno con poche luci e molte ombre. Il tutto corredato da una crisi tecnica che poi è diventata anche una crisi di testa con turni orrendi nel box ed una difesa legnosa. Dobbiamo mettere una croce su un giocatore che pensavamo fosse un titolare per i prossimi dieci anni ? Viste le dinamiche del mercato credo lo rivedremo ancora con noi, il 2014 sarà l’anno che ci farà capire il vero valore di questa autentica sfinge.

Drew : 7½ – Un altro iscritto al club dei “Rigenerati dal Fenway”. Difende in maniera poetica, senza fare numeri ma con una consistenza incredibile, interpreta il suo ruolo come Dino Zoff interpretava il suo, senza fronzoli ma con rendimento stellare. Se poi qualcuno è poco interessato al fatto che nel box sembra a volte avere una resa simile a quella che potrebbe dare mia zia …

Gomes : 7½ – Il vostro blogger scrisse che l’arrivo di Gomes lo eccitava come una rassegna del cinema cecoslovacco. Do you remember Rag. Fantozzi ? Ad ottobre invece ero eccitato come il Rag. Ugo quando guardava Giovannona Coscialunga, L’esorciccio e La polizia s’incazza. E non guardate le cifre … non rendono assolutamente l’idea di cosa abbia cavato dal cilindro Johnny Gomes.

Carp : 7 – Grande uomo di raccordo, può coprire più ruoli e forse meritava persino più campo, non mi stupirebbe che l’anno prossimo fosse ancora più coinvolto nel team. alla fine porta a casa un .885 di OPS che fa capire quanto conti in una stagione di 162 partite avere rincalzi come Mike Carp. Noi i ricambi li avevamo, i Cardinals (per esempio) no.

Ellsbury : 8½ – Bonjour tristesse. Cosa possiamo dire che non è stato ancora detto ? Andrà a prendersi il suo contratto 7/140, facciamo bene a non pareggiare un’offerta simile, però spero che tutti siano consapevoli della perdita di un giocatore che batte a .300, che nell’outfield copre un territorio delle stesse dimensioni del Canada e che provoca ulcere nelle difese altrui quando comincia a danzare sulle basi.

Bradley Jr : 5 – E’ apparso acerbo come una fragola a marzo. Spero che abbia le stimmate per reggere la pressione di Boston quando sentiremo : “Certo che Ellsbury era altra roba …” Si guardi intorno, ha vicino compagni che gli possono insegnare tanto, non deve dimostrare niente a nessuno, deve imparare … e chissà che tra qualche anno …

Victorino : 9 – Gli occhi spiritati dell’hawaiano non li scorderò per un pezzo. Un agonista nato. Batte, difende, corre, si schianta contro il muro dell’outfield quasi con naturalezza. Ha giocato con un numero di acciacchi superiore a quello dei miei capelli e chiude a .294 di average. Il baseball è anche cuore e Shane Victorino è un distillato di questa grande dote. Il gemello di Pedroia separato alla nascita ?

Nava : 7½ – Potrei fare copia / incolla di quello che ho scritto circa Mike Carp. Vi siete resi conto di quanti giocatori in attacco hanno battuto attorno a .300 ? Come la fermi una squadra dove ogni sera potresti trovare un solista differente ? Daniel Nava ormai è un pezzo importante di questa squadra ed un giocatore assolutamente legittimo per questa lega. Il brutto anatroccolo non sarà ancora un cigno splendido ma almeno un germano reale lo è diventato.

Ortiz : 10 – Forse potevo anche non dare il voto, oppure potevo dare 15 o 7648. Qui non c’entrano le cifre, i 30 HR, l’OPS non lontano dal 1000 o quisquiglie simili; qui c’entra la statura del personaggio, la leadership, il sentire compagni dire dopo il famoso discorso di gara-4 : “eravamo 24 bambini ad ascoltare il maestro.” Appunto … il maestro. Sapete com’è finita l’annata di Ortiz ? E’ finita col nostro leader che ha beccato una cifra significativa di voti nelle elezioni per il nuovo sindaco di Boston. Quelle vere. Si candidasse sul serio ci troveremmo un’elezione con percentuali da Corea del Nord.

Share

23 comments. Leave a Reply

  1. Angelo Mozzetta

    a Salty avrei dato 7- , scrivendo le stesse cose…ma sbaglio o mancano le pagelle a manager e owner? Peccato per Ellsbury, gli do il 2% di possibilità di rimanere a Boston. Grande doppio articolo questo delle pagelle, bravo Paolo

  2. stefano

    Condivido i voti che hai messo e non vedo l’ora di ricominciare anche se ripetersi sarà dura. Intanto i primi gagdet commemorativi delle World Series sono arrivati direttamente dagli usa e sono veramente speciali specialmente la palla celebrativa della vittoria con tutti i risultati.

  3. stefano

    Condivido i voti che hai messo e non vedo l’ora di ricominciare anche se ripetersi sarà dura. Intanto i primi gagdet commemorativi delle World Series sono arrivati direttamente dagli usa e sono veramente speciali specialmente la palla celebrativa della vittoria con tutti i risultati.

  4. stefano70

    I voti e giudizi elargiti sono obbiettivamente quelli.
    Noto che passando i giorni rispetto alla prima parte i voti sono meno “generosi”, e giustamente. (forse i voti per il bullpen erano troppo generosi)
    Non so se voi siete d’accordo, però io penso che per ripetere questa annata, Farrel e Cherington dovranno fare una mezza rivoluzione e fare un piano a lungo termine per la squadra.
    Detto in tre parole: 1) tanti campioni partenti, 2) età media troppo troppo alta, 3) bullpen da costruire meglio.

  5. Salvo

    Questa volta sono completamente d’accordo col blogger su tutta la vita, un giudizio davvero ben fatto!

  6. Davide

    (Premessa: Paolo lo fa apposta; per prendermi per il culo.)
    Oggetto: mi piacerebbe conoscere la zia in grado di essere il MIGLIOR interbase OFFENSIVO dell’ AL (secondo in Mlb, solo Tulo davanti) contro i lanciatori destri.
    Io le direi qualcosa, non so bene che lavoro faccia, ma in quel modo si guadagnano più di dieci milioni di dollari all’anno….

  7. Roberto

    Concordo su tutti i voti!!!!,

  8. Michele

    Bogaerts?

  9. 7 a Salty (ma sono un po’ di parte…) e 10 e lode a Pedroia!

  10. Max

    Sono per alzare il voto a Salty come Raffa, arriverei anche al 7 e mezzo: onestamente non credo che nell’arco della stagione l’ottimo Ross abbia dato al nostro successo un contributo più grande del catcher titolare…

  11. Roberto

    I rumors dicono ellsbury ai mariners e mccann da noi…vero?

    • Max

      Tra i catchers free agents io continuo a preferire Salty senza esitazioni

  12. stefano70

    Essendo in astinenza mi sto guardando la mia collezione di partite un po’a alla volta.
    Devo dire che Salty non ha tirato a vuoto solo quelle due partite della WS, certe cose non me le ricordavo neanche…
    Parecchie volte non tira alla 2° base, e quando lo fa spesso sbaglia di 2 metri!
    Strano che le squadre avversarie non abbiano approfittato più spesso della cosa…
    A me sta simpatico, però ragazzi quando è spressato sbaglia….

  13. Riki2314

    Ragazzi quando sono stato a Boston mi sono comprato la maglia di Salty… Mi auguro di sfruttarla un altro anno almeno…….

    • Max

      Un paio sarebbe l’ideale 😉 … Intanto Ruiz rimane a Philadelphia…

  14. Angelo Mozzetta

    Mi dispiace che l’immagine di Salty in questa stagione sia irrimediabilmente macchiata dai clamorosi errori nelle sfide decisive (e dalle cifre in battuta, vabbè…). Vero che ha rischiato di passare alla storia come un novello Bill Buckner, però il baseball è cambiato e lui rimane un buon catcher: io terrei il pacchetto completo Salty-Ross, e tanti saluti. Chiediamo lumi agli esperti di trade!

  15. cotroneo79

    Qualcuno mi può spiegare come funziona il sistema del free agent??se non sbaglio sia Ellsbury che Napoli lo sono..rischiamo di perderli tutti e due?..grazie

    • Davide

      La puoi trovare, spiegata divinamente, qui:
      http://rene144.playitusa.com/?p=349

      (anche Saltalamacchia e Drew sono free-agent puri, seppure in maniera diversa. Salty ha finito il sesto anno di service time, Drew invece era FA anno scorso ma ha firmato con noi un contratto di un anno soltanto… quindi, è di nuovo… free agent…)

  16. Salvo

    Non so per voi ma questa Stove League di Hot ha veramente poco…
    Mi manca persino Bo Jackson che usa le proteine che durano ben 5 ore… AIUTO!!!!!!

    • stefano70

      Io mi sto rivedendo le partite, uno o due games per serie.
      E’ come una droga 🙂

  17. Christian

    Condivido i voti. Ma bogaerts ? A quando la festa in quel di Bologna? Comincio a sentire la mancanza delle nostre notti live qui sul blog. Let’go red sox

  18. Simone

    Mc Cann agli yemkees per $85000000 in sei anni ….
    rimane solo Salty a questo punto…

    • Simone

      non riesco nemmeno a scrivere y….es

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>