TOP

Sweet home Chicago

Dai … Boston è Boston ma anche Chicago in fondo non è male, non c’è il mare ma c’è il Lago Michigan che è bello grande lo stesso.

Non so se il discorso di Lester & family sia stato questo, o se semplicemente avesse voglia di cambiare aria, di sicuro il famoso sconto per la squadra che l’aveva allevato non c’è stato, sconto che nessuno gli aveva chiesto e che lui aveva tirato fuori. Tra il certo (Boston) e l’incerto (Chicago) ha scelto il secondo; se Lester sarà capace di essere l’uomo che farà tornare sul tetto del mondo i Cubbies, cosa che non succede da quando esistevano ancora il Kaiser e l’Impero Austro-Ungarico, avrà compiuto il miracolo di vincere con Red Sox e Cubs che non sono proprio le franchigie più vincenti dell’ultimo secolo. Buon fortuna a lui … non saprei che altro dire.

E ora che si fa ? Si cercherà qualcun’altro ovviamente. Qui però mi s’inceppa il ragionamento. Avevo in testa una rotation in questi termini : n.1 (lanciatore mooooolto forte), n.2 (buon giocatore), n.3 (Buchholz), n.4 (Kelly), n.5 (uno dei nostri virgulti). Ora … nella mia testa, di tutti i pitcher di cui si vocifera, la qualifica di n.1 è riservata al cosiddetto “ace of staff”, tanto per essere chiari i nomi che mi venivano erano 4 … anzi direi 4 e ½. I quattro erano Lester, Hamels, Scherzer e Cueto, il mezzo (nel senso che lo considero uno step sotto) è Shields. Allora … Lester è andato, Scherzer con questi chiari di luna andrà per un contratto 7 yrs/210 mil. $ e quindi vi posso promettere che se Scherzer firmerà con Boston io mi presenterò al Gianni Falchi per la prima partita della Fortitudo vestito con uno scafandro da palombaro, Hamels richiede una contropartita in giocatori definita folle dai più, di Cueto non si sente nulla, Shields non so … aspettiamoci poi che gli Yanks facciano qualcosa e che almeno uno dei free agent “grossi” vada loro.

Quindi ? Quindi sto cominciano a mettere nel conto che il famoso “ace of staff” resti una pia illusione. Sia chiaro che la cosa mi secca enormemente e m’incavolerebbe anche parecchio, ma comincio a non crederci, Lester mi sembrava nettamente quello più prendibile ed anche come livello era tanta roba, nella mia personalissima classifica secondo solo all’inarrivabile Scherzer. Vedremo cosa verrà fuori nei prossimi giorni, forse io vedo il mondo in un modalità differente rispetto alla realtà, ma vi posso garantire che avrei voluto che la cifra investita in uno tra Sandoval e Ramirez fosse stata messa nel “tesoretto per pitcher n.1” .

Nella mia famosa lista dei sogni avrete visto che non c’è traccia di Masterson e nemmeno di Wade Miley, due nomi discussi in questi giorni. Intendiamoci … Masterson con contratto annuale mi può star bene, non mi fa impazzire ma l’accetto, a patto che sia proprio l’uomo inteso per essere quello che chiude la rotation, Wade Miley mi lascia freddissimo : uno da 4.30 di ERA nella NL West diventa uno da 5 nella AL East.

Qualche considerazione finale : mentre scrivevo queste note ho seguito praticamente live l’intervista fatta da Cherington, nulla di eclatante, un po’ di frasi fatte che non dicono nulla tipo : “We’re working hard” trying to find SP. “We’re going to add pitching, it’s not a matter of desperation.”  Se lui non è ancora disperato, io sono solo estremamente preoccupato. Altra cosa : nei giornali on-line leggerete una serie aspra di critiche per come i Sox hanno gestito le trattative la scorsa primavera, a partire dalla famosa offerta 4/70. Dichiarazione testuale di Cherington : “Jon ed il suo agente sanno che quello non è il valore che pensavamo valesse.” Domandina : e allora perchè c…. l’avete fatta quell’offerta ridicola ? Per dare aria ai denti ?

Direi basta così : una giornata triste, molto triste. Si poteva fare di più ? Non lo so, ammetto di avere sensazioni contrastanti, fatto sta che perdiamo un altro pezzo dei Sox vincenti, ormai dovremmo averci fatto il callo perchè sta cominciando a diventare un clichè; parecchi anni fa uscì un film chiamato “la fuga di Logan” , forse qualcuno lo ricorderà, parlava di una società in un futuro distopico dove quando uno raggiungeva trent’anni veniva ucciso, noi i trentenni non li ammazziamo, semplicemente se ne vanno altrove, specie quelli capaci.

PS – Leggo ora che sarebbe vicina una trade per prendere Miley. Speriamo che non sia vero o che Masterson abbia rifiutato l’offerta, altrimenti significherebbe che stanno pensando ad una rotation Mr.X – Miley – Masterson – Buchholz – Kelly. E se anche Mr.X si trasformasse in Kershaw o Felix Hernandez (assurdità) resterebbe una rotation intrinsecamente debole.

Share

23 comments. Leave a Reply

  1. Max

    Grazie Paolo del tuo post, ero qui che ciondolavo da più di un’ora cercando qualche spunto online … par proprio Miley il primo SP preso (speriamo ce ne sia qualche altro)… la miglior consolazione è condividere le preoccupazioni con qualcuno!!!

  2. Greed17

    Sul Boston Globe c’è una lunga disamina di tutti i possibili Assi e altri Sp fruibili a dir loro sul mercato (inutile dire che la situazione è grigia) .
    Concordo che la trattativa non sia stata gestita bene ma il fatto che tra tutte abbia scelto i Cubs che con tutto il rispetto (ok si stanno rinforzando molto) non sono certo una squadra da post-season assicurata mi fa pensare che volesse proprio cambiare aria.

    • Max

      “I think it’s probably safe to say that at some point between the end of October and now, we’ve talked to, any starter that can conceivably be traded, we have talked to that team about,” Cherington said. “Not all this week, but yeah, we’ve talked to just about anybody that has been or would conceivably be traded. We’ve talked to that team.”
      Se Ben si è seduto a tutti i tavoli facendo offerte di 20 mln inferiori alle richieste (ci siamo fermati a 135×6) stiamo freschi … non so se hanno gestito male la faccenda, temo proprio che abbiano letto malissimo le opportunità del mercato e si siano mossi peggio

  3. Max

    Bene: ora posso praticare la seconda migliore consolazione … il cicchetto della buonanotte …e archivio questa giornata iniziata malissimo e finita anche peggio

  4. Skuffia

    Pare prorpio che arrivi Miley, ma non Miley Cyrus … 🙂
    In cambio di De La Rosa e Webster e sembra per fare il terzo della rotation tra Buchholz e Kelly.

    • greed17

      Miley Per Ruby. Se regge ERA tra 3.5 e 4 come 2012-2013 ok, anche se forse lo scambio è un po a favore loro. Certo che però è un grande SE anche se sembra che Farrel e a quanto pare molti altri ( non eravamo i soli a volerlo ) siano convinto il giocatore possa fare bene. Certo non risolve il problema del 1° e 2° della rotazione dato che comunque Ruby era quotato per essere il 5° ergo sempre due ci mancano e due forti. Anche li si parla di un molto fattibile trade per Porcello, altro buon pitcher ma al momento abbiamo solo Pitcher medi con il solito enorme ? per Buchholz.
      Poi non lo so io sicuramente me ne capisco meno di chiunque (Seguo solo da 3-4 anni) e forse sono cautamente ottimista per non essere totalmente disperato mah vedremo che altro succederà, il mercato sui Pitcher quest’anno è duro, Lester è andato (si sapeva ma fa comunque male) e per quelle cifre forse ci stava non firmalo, ma se gli si proponeva 130/6 a primavera forse non eravamo qui.

  5. Salvo

    Miley per De La Rosa….
    Un pitcher fatto e finito con una medio-bassa collocazione, specie nella AL, per uno giovane ok, ma che ha fatto intravedere decisamente migliori qualità, giovane appunto e con ampi margini di crescita, ma già con statistiche migliori del primo.
    Aspetto che qualcuno riesca a trovare un motivo che mi spieghi questa follia.
    Sono senza parole.

  6. Niccolò

    Attenzione a sottovalutare Miley! Qui si parla di un lanciatore che lancia 200 inning a stagione (quella in cui ne ha lanciati meno sono stati 194), lancia in uno stadio che è secondo in MLB nell’avvantaggiare l’attacco ed è un lanciatore che fa battere oltre il 50% di groundball con dietro la 28esima difesa della MLB, come dimostra il suo FIP di 3.98 rispetto ad un ERA di 4.34. A questo proposito a Boston troverà una difesa all’interno tra le migliori della AL e il Green Monster che cancellerà metà dei fuoricampi concessi lo scorso anno.. Penso sia frettoloso dire che sarà un lanciatore da 5 di ERA, poi tutto può essere 😉

    • Davide

      Grandissimo Niccolò!!
      Lo sapevo io che la gioventù ci salverà!
      Effettivamente Miley ha peripherals molto migliori dei numeri classici (e vetusti e obsoleti) che ha partorito. Firma sabermetrica se c’è n’è una. A me non piace molto aver sganciato Rubby (Webster grande delusione) poiché credo che alla peggio possa diventare un gran bel rilievo, tuttavia abbiamo bisogno di solidità e robustezza, e Miley la garantisce benone.
      Trade comunque che è impossibile valutare ora, occorre vedere la chiusura delle operazioni.

  7. Mauro

    C’era una vecchia barzelletta che raccontava di una manager in cerca di una segretaria. Ogni candidata presentatasi aveva diversi punti di forza: chi sapeva molte lingue, chi era disponibile fino a tardi, chi era competente di contabilità, etc.. Il narratore della storiella doveva a questo punto proporre la domanda: “Secondo voi quale candidata è stata effettivamente assunta?” e a qualsiasi scelta degli astanti doveva concludere con. “No, alla fine è stata scelta quella con le tette più grosse”

    Lester, che non cercava una segretaria, ha scelto quelli con il portafoglio più gonfio, ma il criterio logico non è dissimile. Altri fattori come la conoscenza del GM, che magari ha saputo garantire ulteriori extra benefit, o le ambizioni di una franchigia stufa di non non vincere dai tempi di Cecco Beppe, possono aver influito, ma mai quanto i soldi. Il problema dei Red Sox, mi sembra, è che non avevano la capacità economica di sedere su quel tavolo, conservando prospettive concrete.

    Ora la situazione mi sembra chiara: non abbiamo le risorse per trovare un ace of staff nel mercato free agent e quindi siamo destinati a vivere un 2015 ancora interlocutorio (e chissà quante altre stagioni seguiranno).

    • Davide

      Non credo Maurone NON ABBIAMO LE RISORSE per firmare un Ace.
      NON VOGLIAMO DILAPIDARE (poiché questo è il verbo giusto) RISORSE per pagare vecchie cariatidi di 35,36,37 anni, 28M$ al’anno…
      Ti faccio un esempio: con Hanley in terza, Cespedes/Castillo/Betts-Victorino fuori, bastava mettere parte dei 95milioni del Panda, nel contratto di Lester.
      Tu l’avresti fatto?
      Io no.

      • Mauro

        Davide francamente non mi sento così competente per dare questo tipo di valutazioni. Io dico solo che senza un ace of staff come poteva essere Lester, le ns prospettive 2015 sono più limitate. Detto questo non pongo limiti alla provvidenza.

  8. Salvo

    AnnunciaTa la trade Cespedes, per Porcello.
    Sapevo che Farrell mentiva quando diceva che lo avrebbero spostato al centcentro o a sinistra.
    Ricapitoliamo:
    Via Cespedes (e il suo bel contratto) e De La Rosa (Webster non lo considero molto) per Porcello e miley.
    In sostanza togliamo via un campione e un buon giovane per due pitcher di medio livello.
    Francamente potevamo acquisire qualcosa di meglio.
    Personalmente, avrei puntato su un ace e su una scommessa e magari la combinazione dello stipendio sarebbe stata uguale o simile a Miley-Porcello.
    Che ne pensate?

    • Greed17

      A questo punto , mancando l’asso credo si voglia cercare di creare una rotazione di buoni giocatori di una certa solidità e garantendo elasticità contrattuale per eventuali occasioni l’anno prossimo o far salire qualche giovane virgulto. Ora ne manca ancora uno. Vedremo se si tenderà ad avere almeno un pitcher sopra media o meno

  9. roberto

    a me a dirla tutta porcello non puace un granché..avrei oreferito una stella…

  10. Davide

    Nation… non è finita…
    Magari finirà così (non credo…) ma per dare una bella valutazione d’insieme, occorre aspettare la sirena.
    Meanwhile abbiamo messo dentro 400 inning (fra il 3 e 4 rotation) perdendo Cespedes (rimpiazzato da Hanley), Rubby (mi scoccia un po’ ma ci sta), Webster (detto “psicanalisi”) e Wilson (carne da macello).
    Se prendiamo qualcos’altro senza perdere Owens e/o Betts e/o Swihart, c’è da fare il trenino delle feste.

    • Salvo

      E l’uno o il due sarebbe quindi Buchholz?

  11. Davide

    Preso anche Masterson.
    Ora abbiamo più partenti che interni.
    (still going…)

  12. Greed17

    Piccola curiosita, sinceramente non so quanto significativa ma ERA medio Doubront-Lackey-Dempster 4.39, ERA medio Kelly-Miley-Porcello 3.83. Non sono un grande fan della sabermetrica ma se funziona davvero (Asso apparte) non ci siamo indeboliti dal 2012. Ovvio che se davvero il quinto della rotation sarà Masterson e non ci sarà un nuovo acquisto anche i numeri non saranno cosi rosei

  13. Anto38

    Ciao a tutta la Nation!
    Scrivo di rado ma oggi, considerata la frenetica attività, non potevo mancare.
    Il sito Red Sox annuncia la trade con i Tigers, preso Porcello!
    Sembra sia fatta anche per Masterson…in pratica non abbiamo un numero uno della rotazione ma quattro per il posto di terzo e quarto.
    Riguardo le partenze, Cespedes era piuttosto annunciato, mi spiace per Rubby, a differenza di Webster mi sembrava potesse avere più margini di crescita ma…chissà!

  14. JeanValjean

    diciamocela tutta… e diciamola “all’americana”… se la nostra vita dipendesse da una partita di baseball, nessuno di noi si sognerebbe di scegliere, come partente, uno dei 3 “cavalli” arrivati tra ieri e oggi.

  15. Giacomo

    Non so..ci speravo nell’assone! A questo punto ditemi, possibilità di vedere Shields ci sono? Sennò mi rassereno e torno a stalkerare le statistiche di Castillo come tempo fa!!

  16. Simone

    a me Porcello non dispiace per nulla anzi mi sembra che stia crescendo…e comunque io un asso ancora lo aspetto. Shields non sarebbe male per no?

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>