TOP

Ringraziamenti

S’è chiuso un meraviglioso mese di maggio per i Red Sox, con un bilancio che chiama un rispettabile 10W – 19L. Credo che un andamento così mirabile della stagione meriti dei ringraziamenti dato che siamo tutti così piacevolmente sorpresi dalle performances che vediamo. La riconoscenza non deve essere taciuta verso questa organizzazione che ormai possiamo considerare alla stregua di una fabbrica di soddisfazioni. Ovviamente non potendo ringraziare tutti ho scelto solo alcuni rappresentanti, quelli che considero di più … a mio insindacabile giudizio ed affidandomi anche un po’ al caso ed all’ispirazione.

Grazie a John Farrel. Sapete una cosa ? Tanti anni fa, più di 30, quando cominciai a frequentare un diamante ebbi delle persone più anziane che mi trasmisero le nozioni del Vecchio Gioco. Una di queste nozioni era : “mai mettere in base intenzionalmente il punto del sorpasso o quello del pareggio.” Già … i vecchi appassionati del Gianni Falchi di Bologna, quale fonte di saggezza baseballistica sono stati per me !!! Una saggezza baseballistica ben maggiore di quella di John Farrell, il mio mentore m’ha sempre detto che gli ex-lanciatori in realtà non capiscono una cippa del gioco. Temo abbia ragione. Sappiate che considero il doppio di Josh Hamilton una giusta punizione per chi agisce contro il Vecchio Gioco … a proposito … ma che fenomeno sarebbe stato Hamilton se non si fosse perso tra dipendenze da alcool, droga e Dio solo sa quante altre sostanze ?

Grazie a Chili Davis. Secondo me Nieves si sente tremendamente solo e non vorrei che tra un po’ venisse raggiunto anche dal nostro hitting-coach. Non so se lo sapete ma Davis è stato il primo nativo della Giamaica a raggiungere le Majors. Da come battono i nostri sembrerebbe che oltre a provare di trasmettergli le sue competenze nel box abbia anche passato alcune nozioni riguardanti certe erbe che vengono coltivate con passione su quell’isola per farne poi l’uso tanto apprezzato dagli amanti del reggae e dai seguaci di Ras Tafari.

Grazie a Pablo Sandoval. Sta facendo la sua annata peggiore della carriera in batting average, % on base, slugging average, OPS e OPS+. Ovviamente volendo completare l’opera da qualche giorno s’è messo a difendere in maniera quanto meno rivedibile. I “vecchi” del Falchi che ho nominato prima mi dicevano che l’uomo dell’infield deve coprire la traiettoria della pallina anche col suo corpo per “parare” eventuali buchi col guantone … cosa che non dovrebbe essere difficile oltretutto se si posseggono le dimensioni di uno Zeppelin, come il nostro terza base. Mi sovviene un dubbio ? Non è che il ragazzo dopo aver firmato il contrattone quest’inverno si sia un po’ assopito ?

Grazie a Rusney Castillo. OK mi direte … ha giocato poco … è vero, ed in più è difficile per me metterlo in questo ordine di merito visto che ho desiderato il suo ingresso in prima squadra. Fino ad ora però in queste poche partite ha messo insieme una WAR in territorio negativo, una bella somma che tiene considerazione di buchi in difesa, di una incidenza nulla in attacco e così via … Forse per sentirsi più coinvolto gli converrebbe di tornare a giocare per pochi pesos come gli capitava sull’isola di Zio Fidel, forse 72 milioni di $ possono essere una distrazione per chi ha sempre giocato per una cifra inferiore a quella che prende un calciatore in Seconda Categoria in Italia. Già … i 72 milioni … quindi darne 140-150 al free agent trentenne di prima fascia è da pirla, darne invece 72 ad uno non testato è semplicemente geniale … ed aspetto anche i dividendi per i 60 e passa spesi per Moncada.

Grazie a Bobby Valentine. Cristo … lo abbiamo denigrato ed invece almeno ci divertivano a sentire le sue interviste, a sentirgli esprimere quei meravigliosi concetti che ti facevano pensare che il suddetto fosse sempre pronto a perdere delle ottime occasioni per restare zitto. Leggo però che Bobby V a questo punto dell’anno era a 26W-25L ed oggi con questo record saremmo addirittura in testa alla division (!!!) seppur in coabitazione. Non credo serva altro per quantificare il campionato al limite del grottesco (forse oltre) che i nostri stanno conducendo. Spazio per la rimonta ci sarebbe ancora … ma sinceramente voi ci credete ?

Share

23 comments. Leave a Reply

  1. Max

    Io adoro il baseball e una delle cose che adoro di più è la sua imprevedibilità e il fatto che tutti possono vincere … così tanto per dirne una: chi avrebbe preso a prestito, a tasso zero, 1 euro per scommettere sugli Astros primi a fine maggio nell’AL West? Quindi anche una squadra che gioca malissimo come la nostra potrebbe ampiamente recuperare, ma dal mio punto di vista abbiamo fatto troppe scommesse, specie per i lanciatori: Clay n°1, Purscell n°2, il recupero di Masterson, il consolidamento di Kelly dopo gli alti e bassi di St. Louis, Miley come partente in AL East, il recupero di Ogando, la conferma ad alti livelli di Koji, ma tutto il bullpen (soprattutto gli altri), appare un po’ una scommessa alquanto azzardata. Quello che frega e brucia di più è che anche l’attacco al momento non ha vinto nemmeno le scommesse che sembravano a più basso rischio: HanRam esterno non convince difensivamente, Castillo pare ancora acerbo (e speriamo si faccia), Swihart è una scommessa anticipata e obbligata, ma speriamo cresca … più tutte le difficoltà di campioni di ieri che teoricamente dovrebbero riprendersi, almeno qualcuno, ma i “se” per riprendere la stagione per i capelli mi paiono onestamente un po’ troppi … Realisticamente direi che possiamo augurarci che i nostri non calino le brache: nelle ultime due partite 3 errori ciascuna mi paiono un po’ troppi, per esempio; che si confermi Rodríguez e magari anche Wright e Miley, che ha fatto notevoli progressi; che gli sluggers, almeno tanto per non fare nomi Big Papi, Napoli, Panda e HanRam tornino ad alti livelli e Bogey & Betts crescano bene (e magari anche Holt il quale peraltro è assolutamente il più continuo). Probabilmente non sarà sufficiente a farci sperare in una contention perché ci sarà sempre un qualcosa che fa acqua – un po’ come nella pubblicità della zucchetti di qualche tempo fa dove un povero idraulico cercava di mettere rubinetti dappertutto per tappare tutte le falle che si aprivano – ma almeno vedremo un baseball migliore!

  2. Angelo Mozzetta

    ok, sono un inguaribile. Ma non è finita finchè non è finita. Anche se abbiamo un’identità di squadra quantomeno indecifrabile…
    In tutta sincerità, l’unico grande punto interrogativo è: perchè il rinnovo a Farrell?

  3. stefano70

    Bah…. “dato che siamo tutti così piacevolmente sorpresi dalle performances che vediamo.”

    Magari io non conto una cippa, però è da stove 2013 che continuo a dire ‘ste cose…..

    • Capi

      Il problema non era che non si doveva mettere in base il punto del vantaggio, ma che non avrebbe dovuto andare a battere… se il Panda non avesse fatto l’errore!!! A quel punto ci poteva stare di mettere in base il battitore con la avg più alta e facilitare il gioco sulle basi, il baseball è un gioco di percentuali. Sul fatto poi che spesso gli infilders difendano stando di fianco alla palla anziché davanti è una tecnica magari discutibile per chi come me ha imparato il baseball 30 anni fa, ma ora è largamente diffusa ed efficace. Per il resto concordo sui ringraziamenti al manager all’ hittint-coach e a Castillo , po’ meno sul pessimismo generale. Secondo me c’è bisogno che scatti un molla, il modo per farla scattare è che l’unico nostro vero leader ( Big Papi) se ancora ne ha la capacità, esca dalla buca dove è sprofondato e tutta la squadra avrà una scossa determinante. Infine ci andrei piano con tutto questo facile entusiasmo per Rodriguez è troppo presto per giudicarlo. Teniamo duro i giochi non fatti e “go sox”.

      • stefano70

        La mia osservazione aveva un respiro più ampio.
        E’ dalla stove 2013 che mi aspetto un altro DH and anche un altro closer, perchè costruire una stagione vincente o anche decente è anche una questione di saper pianificare il futuro.
        Li vogliamo lasciare andare in pensione o no? Perchè no?

        Lasciato andare il Navajo, il lineup è stato un continuo assestamento fino a metà della scorsa stagione. (e sempre senza un leadoff decente)

        Andati 2 come Lackey e Lester, sono arrivati i 2 assi auspicati?

        Ma voi vi ricordate da quanto tempo sentiamo parlare del bullpen traballante? Fatto qualcosa riguardo?

        Ancora mi ricordo di Saltalamacchia, decente, e di come sia stato grande un vecchio come ROss durante l’off season. Arrivato poi un “””grandissimo””””, poi buttato fuori, perchè anche le persone più calme non lo potevano più vedere.

        Grazie alle presunte genialate di Cherry, e della evidente insufficienza di Farrell, io quest’anno mi sto vedendo si e no una partita ogni 15.

        Vedete voi.

  4. Skuffia

    Paolo, condivido in pieno il tuo post e stavolta sei tu che sei riuscito a farmi sorridere e ad alzarmi un po’ il morale.
    E anche la citazione della pubblicità della zucchetti di Max è stupenda!

    • Max

      Un po’ di risate fanno bene alla combricola, specie ai più pessimisti – ma anche a quelli del gruppo misto 😉 – anzi, io godo molto i post degli ‘ottimisti’ come Capi; così come avevo apprezzato le statistiche avanzate di Niccolò che dicevano che Clay sarebbe migliorato (così è stato peraltro) … eh insomma, anche se faccio una fatica boia, mi piace alimentare la speranziella!

  5. Niccolò

    Io aggiungerei anche un bel ringraziamento ad Hanley Ramirez, che deve immediatamente uscire dall’esterno sinistro, e a chi ce lo ha messo. E’ il peggiore difensore della intera MLB e neanche di poco. In solo 50 partite è già a quota -11 DRS e ciò è inaccettabile. Questo è stato un errore della dirigenza, frutto del retrogrado ragionamento secondo il quale grandi qualità offensive giustificano qualunque deficienza difensiva. Basta guardare le cifre per capire che non è così: il suo oWAR è 0.9 mentre il suo dWAR è -1.4 che sommati danno uno WAR di -0.5.

    • lilgoosy

      oltretutto la cosa di Han-Ram che dà in testa non sono tanto gli errori, quanto la lentezza di reazione; ci avete fatto caso? quando insegue l apallina cammina, ora, io non dico che tu debba staccarti la spalla e cercare di eliminare al volo chi corre, ma tanti, io me ne accorgo, mentre vanno verso le basi alzano lo sguardo, vedono il suo scatto da Maurizio Costanzo a cui è caduta un oliva sotto al tavolo, e gli fottono quasi sempre un paio di basi sotto al naso

  6. simone

    Io dico che alla fine per quanto stiamo giocando male siamo ancora lì…quindi sperare non costa nulla.
    Dopo un mese orribile siamo ancora a 4.5 partite dalla vetta e non mi pare che gli altri facciano sfraceli, inoltre alcuni segnali sembrano arrivare, i partenti fanno meno schifo di un mese fa, Napoli sembra essersi un po’ svegliato , Castillo non fa rimpiangere certo nava o victorino versione 2015. Certo l’orchestra non suona mai tutta assieme e qualche stecca la prendiamo un po’ troppo spesso ma almeno aspettiamo che lo spettacolo finisca o sia irrimediabilmente compromesso prima di arrenderci …e poi tanto che si vinca o si perda quattro bestemmie un whisky due birre e domani si rigioca!!

  7. Greed17

    Preso De Aza, altro OF ormai li collezioniamo come le figurine

  8. Greed17

    Mamma mia se oggi XB è caldo

  9. ADG66

    Anche Pedroia, Big Papi, Ramirez, Holt, Rodriguez che si sta riconfermando….vado a sciacquarmi la faccia con l’acqua gelida, voglio essere sicuro che non stia sognando

  10. Niccolò

    SOX WIN!!!

  11. Guido 2B

    Rodriguez, due partite da urlo.
    I rilievi però mamma mia! Io obbligherei i giocatori a farsi ricrescere la barba. Ops, un dejavou.

  12. Greed17

    Ahhhhhh ora si che ci riconosco……… con questa leggerissima alternanza di prestazioni……. siamo da neuro

    • Mauro

      Non mi sembra proprio ci sia alternanza di prestazioni. Di solito una la vinciamo, una la perdiamo di misura, la terza ci massacrano (stanotte toccherebbe a Wright essere preso a pallate, vedremo). Vinciamo quindi un terzo delle partite, previsione in buon accordo con il dato di Maggio (10-19)

      • Greed17

        Era ovviamente riferito alla prestazioni dei battitori, che nel pome hanno colpito di tutto e in serata hanno raccolto una tale vagonata di so che se ci mandavano me almeno una volta mi facevo colpire dalla palla XD

        • Mauro

          Ok, ma la mia replica era ironica. Dimentico sempre di mettere gli emoticons 🙂

        • ADG66

          Io vedo gia la scena: Greed17 hbp a va in prima base, poi arriva Castillo in battuta, ci riesce in parte, ed eccoti un bel double play servito….Castillo e Greed17 (e non per colpa tua) 2 outs 🙂

          • Greed17

            HAHAHAHAHAHAHAH

  13. Capi

    Ma chi è il responsabile di questa corsa “ignorante” sulle basi? L’errore di Ramirez non lo vedevo da quando giocavo nei ragazzi, farsi eliminare a casa come Napoli è ridicolo, poi XB eliminato sul pick off in modo molto “creativo”.

  14. Davide

    Il Front-office, non c’entra proprio un cazzo.
    Tutta roba between the lines, Staff e players.

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.