TOP

Una luce nell’oscurità

Negli ultimi giorni avevo rinunciato a scrivere, che fortuna … direte voi, lo avevo fatto perché non sapevo realmente cosa buttare giù, avrei potuto cominciare una litania poco godibile di giocatori e manager che andrebbero dimissionati, di ipotesi strampalate per provare di spiegare l’inspiegabile ovvero come fosse possibile il crollo che ammiravamo ogni 24 ore, ho aspettato una piccola luce, una modestissima stella cometa che portasse almeno per una giornata un minimo di sorriso in una Red Sox Nation che definirsi sfiduciata è poco. Il cycle battuto da Brock Holt è quel piccolo evento che aspettavo per sorridere almeno un po’, purtroppo non l’ho nemmeno visto perché ho dedicato la serata ai miei nipoti con annessa visione al cinema dei lucertoloni di Jurassic World, ma sono lo stesso contento che sia avvenuto e sono anche contento che sia capitato al giocatore giusto, uno di quelli che cerca sempre di fare il suo massimo coi mezzi tecnici (non eccelsi) che Madre Natura gli ha fornito.

Già … purtroppo Holt è in una compagnia ristretta, se il buon Brock è una piccola luce pare chiaro a tutti che l’oscurità ci avviluppa, sembra di essere in una grotta carsica senza neanche la luce nel caschetto. Le prestazioni assurde fatte di turni nel box buttati via in momenti chiave, di palline che cadono in mezzo a nostri difensori che dicono “vai tu, no vado io”, di giocatori che si fanno piccionare sulle basi come matricole spaventate … insomma … tutta questa “bella roba” l’avete vista anche voi e non voglio nemmeno parlarne molto, possiamo dire solo che o questo anti-baseball finisce o non ha nemmeno senso parlare della stagione 2015. Io invece volevo soffermarmi su due aspetti legati a John Farrell : la gestione del caso Miley e se sia opportuno o meno silurarlo.

Parto dal caso Miley. Alla fine quindi il pitcher è tornato ieri nella rotation e la sua litigata di qualche giorno fa è passata senza sanzioni (in campo), non c’è dato sapere se non sia intervenuta qualche sanzione pecuniaria dato che i Sox non comunicano mai questo genere di notizia. Ammetto però che tutta la gestione del caso mi sia sembrata rivedibile. La sera stessa Farrell ha derubricato la cosa al tipico “scazzo” che capita a tutti salvo poi definire il giorno dopo la cosa come inaccettabile. Quindi ? E’ una discussione come capita spesso o è molto peggio ? Perché chiaramente la gestione deve essere diversa a seconda di come consideri la cosa. Se hai dichiarato inaccettabile la cosa come detto a mente fredda allora diventava obbligatoria la classica sospensione di durata imprecisata (dico per dire … un turno di rotation), altrimenti rischi una delegittimazione importante, una punizione in questi termini serve per tenere in riga la squadra che si sta scollando di suo e bisogna offrire meno alibi possibili. S’è scelto invece di non fare nulla (almeno sul piano sportivo) e resto molto perplesso per ciò, non dico che servissero i metodi draconiani tipici di certi grandi allenatori di basket della ex-Jugoslavia, non so se avete presente come operano i vari Ivanovic, Obradovic, etc. etc., ma comunque un segnale doveva essere dato, se un Signor Nessuno come Miley può fare impunemente una sparata del genere allora cosa può capitare da giocatori ben più importanti ?

Poi si discute se mettere alla porta Farrell subito. M’ha sorpreso che anche commentatori solitamente molto posati comincino a prendere posizione in questo senso. Che troppi uomini stiano mollando gli ormeggi mi sembra palese e mi pare corretto che di questo debba essere chiesto conto a Farrell, quello che mi domando è quale sia la giusta tempistica. Onestamente se il trend della squadra resterà questo il siluramento a fine anno di Farrell mi pare sacrosanto e ci sarà da discutere sulla buonuscita data l’improvvida estensione fattagli firmare durante la Stove League; resto dubbioso sul cambio in corsa, di un interim-manager non saprei che farmene e credo poco alla teoria della “scossa” almeno che non ci siano gravi problemi interni di cui noi non siamo resi edotti. Ragionerei diversamente se venisse individuato subito l’uomo a cui affidare definitivamente il team ed esso fosse disponibile subito (sparo un nome a caso : Jason Varitek). In quel caso il cambio immediato avrebbe molto senso, si darebbe al nuovo manager l’opportunità di testare i giocatori e di conoscere l’ambiente da dentro prima di dover poi fare alcune scelte (che è facile immaginare parecchio dolorose) prima della prossima Stove League.

Non c’è molto altro da aggiungere in questo momento che è forse il peggiore da parecchi anni a questa parte, io mi sento molto peggio che l’anno scorso ed anche l’anno del Circo Barnum di Bobby V non mi distrusse le speranze come questo. L’altro giorno ho letto la notizia della nomina del “Ladro Di Basi Del Nostro Cuor” Dave Roberts come interim-manager dei San Diego Padres, ma ve li ricordate gli anni quando giocavano quelli lì Quegli anni lì ? Non so di chi fosse il merito, se era di Epstein, Francona, Varitek, Damon o di chi volete voi … Ma che epopea fu quel primo decennio del secolo ??? Si andava molto spesso ai playoff e per non andarci (es. il 2006) servivano infortuni in scala industriale, vincendo comunque 86 partite. Sia data gloria eterna a tutti coloro che operarono in quelle stagioni, ora al secondo probabilissimo ultimo posto nelle ultime due stagioni capiamo il valore immenso di quella gente.

Share

23 comments. Leave a Reply

  1. Simone

    Sinceramente Paolo la soluzione Varitek l’ho pensata anche io e mi affascina, potrebbe caricare l’ambiente ma ho paura che mettendolo in sella a stagione in corso in un anno così di m… potremmo bruciarlo.
    D’altro canto farlo lavorare senza troppe pressioni potrebbe essere una buona opportunità per poi puntare su di lui nel 2016….
    Certo è che Farrel comincia a sembrare un po’ il classico orologio rotto che l’ora giusta l’ha però già segnata nel 2013….
    Per finire a mio avviso sulla graticola devono finire anche Cherington ed il suo staff perchè sono due anni che non ne imbroccano una….e quest’anno a differenza dell’inverno precedente di soldi ne hanno avuti anche parecchi a disposizione….

  2. JeanValjean

    e così, il Panda durante le partite si diletta(va) a smanettare con lo smartphone… stanno tornando i tempi del pollo fritto?

  3. Greed17

    Ormai in sta stagione mi sto attaccando ai pochi successi. Ovvero XB che sembra ( lo dico piano piano) stia diventando il SS che tutti speravamo, l’inesauribile Holt, un incredibile rookie Rodriguez e……..
    Su Mookie credo che con il tempo giusto crescerà a puntino. Poi darai un medaglia all’onore ad un eroe, ovvero Pedroia.
    Ah una curisità, non che mi mangi più di tanto, ma Masterson che fine ha fatto????

  4. Giacomo

    Almeno ogni tanto si vede una partita decente.. benissimo i bimbi Betts Boga Swihart e Rodriguez!

  5. Greed17

    Avete notato come la classiffica della ALE è l’esatto, e dico l’esatto, opposto di quella prenosticata da tutti i siti di scomesse. Saaaaaaa che il baseball è uno sport esatto

  6. Mauro

    Io dico che la conduzione della squadra di Farrell è “strana”. Ci sono almeno due aspetti (ma non sono i soli) macroscopicamente fuori standard che oramai sembrano consolidati: il sistematico ritardo nel cambio del partente, la prevedibile gestione del gioco sulle basi. Il fatto è che se sei strano e vinci zittisci tutti, ma se sei strano e perdente allora vai verso il licenziamento. A questo punto io auspico che succeda qualcosa il prima possibile, prima che la situazione si deteriore completamente. Per recuperare 9 di GB e superare in classifica quattro squadre sarebbero necessarie prestazioni straordinarie,ma ogni tanto nel baseball accadono i miracoli. Ovviamente sarebbe infantile farci affidamento, ma se si riuscisse ad affidare ad un nuovo manager ora ci sarebbe ancora il tempo per una compiuta valutazione a Novembre.

  7. Max

    Intervista alquanto pepata al buon Cherington
    https://www.bostonglobe.com/sports/2015/06/17/ben-cherington-takes-blame-for-red-sox-poor-record/C3o5LiVYUSL6W9r8rDuiCL/story.html
    Sull’attacco secondo me non ha colpe, aveva poche possibilità per gli SP, per me le sue vere lacune sono per il bullpen anche se nell’intervista non se ne fa cenno.
    Salvo miracoli saremo sellers … ci muoveremo no doubt, nonostante sia difficile capire su chi puntare e chi mettere sul mercato (tra quelli che ne hanno uno)… a naso: se non avessero fiducia su Farrell e il suo staff l’avrebbero già lanciato, perché servono indicazioni precise per il 2016. Certo è tristissimo constatare che una stagione che sulla carta doveva vederci contender per la division non è praticamente nemmeno iniziata…

  8. ADG66

    Gli odiosi raggetti guidano con 39-30? Neanche me lo avesse detto il mago Merlino a inizio stagione ci avrei creduto. Stesso discorso per noi che invece 30solo le W e 39 le L. Comunque uno spiraglio di ripresa comincia a vedersi. Due W Strk per noi e magari chissa’ ci scappa la terza a breve. Red Sox Nation ci siete? 🙂 Go Sox

    • ADG66

      Moooookie HR 🙂

      • ADG66

        Mookie for President anche in questo 5 inning 🙂

        • ADG66

          Fate scendere Porcello dal monte!!!!

          • ADG66

            Ci mancavano anche gli unpire che fanno gli eroi anzicche’ il proprio lavoro. Ha chiamato due strike su Papi da paura. Ma qualcuno che butta fuori loro non c’e’?

  9. Giacomo

    Niente da fare..lo capisce sempre dopo

  10. ADG66

    Comunque onore ai vincitori, questi Royals sono una squadra “tosta” in tutte le posizioni. Buona notte Nation

  11. Greed17

    Ok i Kc sono forti, nessuno lo mette in dubbio, ma Porcello non azzecca una partita da inizio stagione…….. speriamo si ripigli perchè se no il suo contratto da 20 M annui sarà una zavorra epocale

  12. Max

    Porcello n°2 sembrava una scommessa neanche tanto rischiosa e 20 MLN x 4 anni non sono tanti per un buon n°2 … un conto è però non azzeccare una scommessa, un conto è non andarci nemmeno vicino; chi onestamente poteva aspettarsi un Purscell così scarso?
    Nell’articolo del Boston Globe che ho postato si diceva che per i Tigers il Porcello dello scorso anno aveva raggiunto il suo apice e non gli avrebbero comunque fatto un offerta per la sua free agency … per uno starter così giovane, si può credere che non avesse margini di miglioramento? Eppure così è se vi pare …

  13. Max

    Dimenticavo … onore a Giacomo e ADG66 che se la sono sparata in diretta!

  14. Giacomo

    E andiamo Mookiee!! Ci facciamo rimontare anche oggi?

    • ADG66

      Grazie Giacomo 🙂 Almeno ci siamo ripagati stasera, ce la siamo meritata. Go Sox e buona notte Nation

      • ADG66

        Grazie Max, il grazie andava a te per gli onori 🙂 a Giacomo per avermi fatto compagnia. Una buona settimana a te e a tutta la Red Sox Nation

  15. Giacomo

    XAAANDEEER!! La stagione è irrecuperabile, ma quanto mi piacciono i nostri ragazzi!!

  16. Max

    Buona la settantunesima …. peccato per Uehara, ma non si può avere tutto.

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.