Come certe donne …

Passerò per maschilista ma i Boston Red Sox versione 2015 mi ricordano ogni giorno di più certe donne che ho conosciuto, soprattutto quel tipo di donna che ti promette mari e monti e poi al momento giusto … tac … arriva l’emicrania fortissima. Possibile che dopo una bella settimana in trasferta da 5 vittorie si debba buttar via una partita facendo un mucchio di boiate ? I Red Sox appena promettono stanno già pianificando il modo di tradire le promesse, un po’ come le donne che quando lanciano languidi sorrisi hanno già le chiavi dell’auto in mano per sgattaiolare via.

Lasciando perdere i sentimenti per passare in toto al baseball non possiamo non notare che gli ultimi quattro o cinque giorni sono un compendio del bene e del male che i nostri possono mostrare in campo, finalmente l’attacco produce ma rimangono quei problemi che ci assillano dall’inizio e che si possono ricondurre ad una domanda : “Come avvengono le scelte del personale ? “

Già … la scelta Porcello fino ad ora, RIPETO … fino ad ora si sta dimostrando sciagurata ed il nostro pitcher viene rosolato sul fuoco come una porchetta da tutti i lineup che incontra. Pensavamo d’aver preso un gran pitcher ed invece ci ritroviamo l’oggetto perfetto per parecchie sagre che si organizzano di questi tempi in Romagna. C’è un però … quelli che analizzano il Vecchio Gioco fino ai particolari più minuti sostengono, ed io non ho la competenza per negare o per confermare la cosa, che il nostro nuovo acquisto abbia variato di parecchio la sua tipologia di lanci, nel tentativo fino ad ora deleterio di aumentare gli strikeout col risultato di ottenerne di più ma di ottenere anche parecchi stamponi oltre il recinto. Se accettiamo questa motivazione chiediamoci però cosa ci stanno a dire nel nostro staff, non c’è nessuno a farglielo notare ed a dirgli di ritornare al suo vecchio “pitching style” ?

Sempre per ciò che riguarda le scelte del personale chiediamoci anche chi è che ha creato questa banda del buco del nostro bullpen. Come è stato possibile arrivare a giocarsi un decimo inning con un Noe Ramirez ? Ormai stiamo dando una chance nel bullpen a chiunque, i Sox sono davvero democratici se hanno dato una maglia a Aro, Hinojosa, all’eterna promessa Matt Barnes e così via. E poi oltre al livello dei giocatori c’è da chiedersi anche se la gestione sia la migliore, siamo ultimi e dovremmo cercare una rimonta molto difficile, ebbene in un contesto simile era proprio necessario far continuare il riposo a Tazawa ? Era impossibile chiedere un secondo inning a Uehara che nel nono aveva fatto un “tre su, tre giù” con 11 lanci in tutto ? Secondo voi una squadra che dovrebbe lanciarsi in una disperata rimonta ha più chances ripresentando Koji al decimo (seppur non il Koji del 2013) o mandando al macello Noe Ramirez ?

Io comincio davvero ad averne abbastanza di John Farrell e di parecchi altri suonatori della nostra orchestra. Ieri si sono riviste anche parecchie perle come l’ennesima difesa amatoriale di Han-Ram sotto il Green Monster, abbiamo visto quello che sarebbe il nostro catcher titolare farsi piccionare da una doppia rubata, gente che gioca senza sapere il conto a casa o il conto degli out, Napoli continua a prendere camionate di strikeout ed a Toronto s’è perfino fatto scappare un pop in diamante … insomma si continua a vedere del brutto baseball e se mi permettete in questo caso il responsabile è la guida tecnica. Se c’è davvero il desiderio di tentare la rimonta per quanto difficile, è il momento di prendere decisione coraggiose, per esempio chiedi uno sforzo ai pochi rilievi decenti che hai, se Napoli è nel pallone gli si trova un infortunio, proveremo Ramirez in prima e così semmai miglioreremo la difesa, è l’ora della sveglia, si spera che lo capiscano anche a Boston

Share

34 thoughts on “Come certe donne …

  1. una nota in margine: Ramirez “chiede” con insistenza di giocare in prima perché non credo che qualcuno possa essere normalmente scarso come è lui all’esterno sinistro. Chiaramente questo non giustifica il Partenopeo, ma può spiegare il suo momento

  2. Grande Buchhh ! e anche tutta la Squadra ! E Deaza che porta i punti 5 e 6 con il tuffo in prima? Bella !!

  3. Un Applauso a Clay, in primis, e a tutta la squadra. Sono felicissimo, pur sapendo cosa questo significhi, del fatto che Holt trovi sempre più posto 🙂

  4. Finalmente questa volta e’ arrivata una Donna con la D maiuscola e di fronte c’erano i primi della classe 🙂

    • Dal mio punto vista, Greed17 mensioni i numeri 1, 2 e 3 della stagione in corsa. Per Holt e XB si tratta di bellissime conferme che migliorano di partita in partita. Per quanto riguarda Betts e’ quello che mi sta sorprendendo in positivo piu’ di tutti e dovesse continuare cosi’, e me lo auguro, sara’ uno dei prossimi intoccabili del team. Chi va al Fenway Park ci va per vedere sicuramente i nostri e i 3 s.i. stanno contribuendo a far si’ che al ball park ci vada qualcuno in piu’. Dovessi poter andare a vedere solo una partita della stagione, farei attenzione che nel lineup ci siano i nostri 3 con Rodriguez sul monte (anche se le ultime 5 di Buchholz non hanno fatto rimpiangere il miglio periodo di Clay)

  5. D’accordo in toto con l’articolo…soprattutto sullo staff.
    Vorrei anche chiedere…chi è che in questo inning (2) ha fatto correre Ramirez in terza? Viste le basi che ci regalava il loro pitcher, non aveva senso rischiare, secondo me. E non é senno del poi. Cmq…vantaggio ottenuto, per ora.

    • Si fosse fermato in seconda, avremmo portato a casa un run in piu’. Comunque il ragazzo riesce a farsi perdonare 🙂 H.R.=HR 🙂

  6. ADesso voi mi spiegate come abbiamo fatto a vincere le serie contro KS e HUS ( tra l’altro regalando 2 partite rispettivamente) e a stare a meno 6 ……

    • Buona notte anche a Greed17. Solo i pigiamini hanno perso oggi e quindi recuperato poco per quanto riguarda il nostro ritardo ma abbiamo recuperato fiducia e stiamo recuperando anche qualche giocatore, Ramirez, il Panda, le belle prestazioni di De Aza, oltre ai 3 del lineup :-). Intanto e’ la cosa piu’ importante in questo momento a mio parere. Aspetteremo tutti agli scontri diretti e li ce la giocheremo tutta. Aspettiamo anche Papi e Napule’ che non tarderanno ad arrivare, allora si’ che saranno c…i per tutti 🙂 Go Sox

  7. Forse, forse… Ci aspetta un estate diversa rispetto al 2014.
    Le prossime 5 sono decisive “solo in un senso”… se ne vinciamo 4 rimaniamo lì, non abbiamo ancora fatto niente ma siamo lì e possiamo passare nottate a fingere di essere in contention; se ne vinciamo 3 (a meno che non sia uno sweep contro gli altri…) o meno, ciao ciao.
    P.S. Se Pedey è pronto anche solo al 50%, gioca venerdì. E basta; inutile spiegare perché.

    • Wellcome back bro, we missed u!
      Marlins + Pigiamins = Durissima stringiamo le chiappe…
      Poi si vedrà … ma in ogni caso, anche come eventuali ‘virtuali’ sellers, si penserà a qualche assestamento del bullpen

      • Articolo molto interessante e anche condivisibile. Direi che l’idea di mettere Holt stabile in terza è così lapalissiana che forse anche Farrell potrebbe concepirla. Da parte mia, più che spostare Sandoval in prima, cercherei di turnare Ortiz, Ramirez e Sandoval nei ruoli di prima base e DH. Napoli, per favore, con tutto il bene che gli voglio, non me lo fate più vedere. Spero invece che l’ipotesi di richiamare Craig dal triplo A sia un’ipotesi di scuola.
        Seguono molteplici ipotesi riguardanti i lanciatori (mettere Joe Kelly nel bullpenn e Steven Wright nella rotazione) che sembrano abbastanza ragionevoli e a basso rischio. Per questo motivo sono ragionevolmente convinto che Farrell non farà nulla, neppure tentativi di sua invenzione. Il manager viene dipinto come uno che lascia fare: nel 2013 non c’è stato bisogno di dirigere i giocatori sul campo, tutti facevano sempre la cosa giusta. Nel 2015 invece un intervento dei coach sembra importante, per il rilevante numero di errori mentali (citato come esempio la corsa in terza di Betts dibattuta anche da noi). Anche in questo caso sono ragionevolmente convinto che nessun provvedimento verrà preso. A questo punto vi informo che sto per spedire il mio curriculum ai Sox. Mi proporrò per il ruolo di manager. Ho allegato un filmato in cui mostro la mia perizia nel masticare noccioline sputando con estro le cocce. Non sembra sia richiesto altro. 🙂

    • Ciao Davidone bello, senza di te questo blog è di una noia mortale (senza offesa per tutti gli altri s’intende 🙂 ). Comunque sia io dico che siamo 6 GB e 6 sotto .500. Il ns obiettivo di rimonta può essere pianificato anche in tempi leggermente più lunghi. Per esempio 3/5 splittando la miniserie con Miami non sarebbe così catastrofico. Inoltre personalmente non ho altre idee per l’estate 2015.

      • Grande Maurone… e Grande Max… e Grandissimi tutti… a partire dal blogger chedioceloconservi, a tutti…
        Scrivo poco ma leggo tutto, solo che a volte pure 4/5 giorni dopo… (periodo catartico…)
        Mi aspettavo una tua sprezzante disamina nella serie vinta 2-1 in quell’impianto “cinese” di plastica in Florida…
        Riguardo Abraham, sono d’accordo totalmente su Kelly e Wright. Joe limitato ai 20 lanci e potendo “solo giostrare” fra fb sopra i 96mph e una breaking, ha tutto per diventare un setup d’elite. E ne avremmo un gran bisogno… meglio lui o Ogando anche contro un mancino piuttosto di Ross e Breslow… Wright meglio di Masterson, lo capisce anche il padre di Masterson. Sul cambio Holt/Sandoval agli angoli sono un pochino più perplesso, per me è davvero prematuro “bocciare” il Panda dalla 3b, non è Arenado ma non è nemmeno Miggy… e il suo quinquennale si paga meglio così…
        Occorre fare scelte coraggiose e “di campo” e, concordo con te, non sono sicuro JF ne abbia l’equipaggiamento… Platoon purissimo e integralista fra Ortiz e Napoli, andando ancora a volte col Papi in prima se necessario. Platoon purissimo e integralista fra De Aza e Victorino, sperando che Rusney ritrovi un po’ swing e timing perché ci sarà sicuro rimasto un muscolo fra i tanti del nostro corpo, che Shane non si è ancora stirato.
        Mi piace invece tanto la questione di Pedey leadoff al posto di Mookie il quale deve ancora costruire e affinare un pochino di skills come disciplina e momentum del turno. Ha 22 anni ed è uno spettacolo meraviglioso, è normale; contro i lhp lo metterei secondo, contro i rhp lo metterei settimo a portare dentro i mammuth davanti a lui… se poi esplode ancora di più si cava Holt dal secondo spot ma insomma, ora l’attacco gira e produce, bisogna trovare la quadratura sulla collina e a me preoccupa (molto) di più il bullpen che i partenti.
        Riguardo il tuo cv, non male…
        Il tuo Pigmalione comunque sta facendo un lavoro stupendo con la Tribù…

    • Articolo molto interessante e anche condivisibile. Direi che l’idea di mettere Holt stabile in terza è così lapalissiana che forse anche Farrell potrebbe concepirla. Da parte mia, più che spostare Sandoval in prima, cercherei di turnare Ortiz, Ramirez e Sandoval nei ruoli di prima base e DH. Napoli, per favore, con tutto il bene che gli voglio, non me lo fate più vedere. Spero invece che l’ipotesi di richiamare Craig dal triplo A sia un’ipotesi di scuola.
      Seguono molteplici ipotesi riguardanti i lanciatori (mettere Joe Kelly nel bullpenn e Steven Wright nella rotazione) che sembrano abbastanza ragionevoli e a basso rischio. Per questo motivo sono ragionevolmente convinto che Farrell non farà nulla, neppure tentativi di sua invenzione. Il manager viene dipinto come uno che lascia fare: nel 2013 non c’è stato bisogno di dirigere i giocatori sul campo, tutti facevano sempre la cosa giusta. Nel 2015 invece un intervento dei coach sembra importante, per il rilevante numero di errori mentali (citato come esempio la corsa in terza di Betts dibattuta anche da noi). Anche in questo caso sono ragionevolmente convinto che nessun provvedimento verrà preso. A questo punto vi informo che sto per spedire il mio curriculum ai Sox. Mi proporrò per il ruolo di manager. Ho allegato un filmato in cui mostro la mia perizia nel masticare noccioline sputando con estro le cocce. Non sembra sia richiesto altro. 🙂

  8. Mi pare logico che si punti soprattutto sul rinforzo del bullpen, mentre la rotation mi pare un po’ più assestata Clay viaggia molto meglio, Rodríguez è buono e Miley mi ha stupito in positivo, mi sembra sempre un po’ testa di birillo (vedi sceneggiata con Farrell e ciò che già di lui si diceva in Arizona), ma è migliorato, anzi da quel che ho visto azzarderei che dopo il cambio del pitching coach punta di meno sulla groundball e di più sullo strike. Chiederei a Paolo Chedioceloconservi se ci posta qualche sito dove ha letto quell’analisi sul Purscell, tanto per vedere se c’è qualcosa di simile a quello che potrei aver visto io … Many thanks in advance!

  9. BOOOOGAAAAAAAAAAAAAAAAEEEERTTSSSS!!!!!!!!!!!!!!!! Mai buttato un urlo così forte alle 3 del mattino, mi scuserà la mia famiglia!!!!!!!

  10. Ragazzi, e’ arrivata la W. Nonostante il caldo, si puo’ dormire tranquilli 🙂 Buona notte Nation

  11. Che bella vittoria questa! Non so se saremo contenders.. ma siamo definitivamente tornati una squadra di baseball, e il baseball è definitivamente lo sport più bello e imprevedibile del mondo! Notte a tutti!!

  12. Grandi!! 4 W di fila, eravamo gli unici in tutta la lega a non aver mai raggiunto questa streak! Ci siamo, ci siamo!

  13. E ora la seri più importante… per mille motivi…. perderla non sarà la fine ma in ogni caso sarà un serie che dirà molto, nel dubbio un piccolo ringraziamento va alla difesa di Miami

    • Non solo occorre ringraziare la fallosa difesa di Miami, ma anche l’attacco. Altre formazioni non ci avrebbero approfittato in ben altra misura il consueto momento ad mentula canis di Porcello al 4°. Ora tiriamo tutti un bel sospirone perchè potremmo respirare di nuovo solo Domenica notte (rilasciando debitamente anche i glutei). La serie con i pigiamini capita in un momento cruciale della stagione e non abbiamo proprio una tradizione positiva quando ci capitano queste occasioni. Non vedo l’ora che inizi e non vedo l’ora che sia tutto finito, ma d’altra parte la mente umana è capace di tenere contemporaneam,ente idee contraddittorie

  14. Intanto un ringraziamento a Giacomo & ADG che vegliano sui Nostri destini !! Io sono a fine stagione (lavorativa) e sono cotto alle 10 di sera … 🙂 Sì, un grazie alla difesa Miami, ma grande il Papi che batte in fuori-campo opposto ! Felice per la 4^ W consecutiva e per la W di Babe (ehm.. il maialino coraggioso?). Pronti ad accogliere nel giusto modo chi-sapete-voi !!

  15. 🙂 Grazie anche a te Xtef perchè anche il tuo supporto vale come quello di noi tutti.
    Per fortuna ci sarà tregua stanotte. Battaglia è prevista per le tre successive che non voglio assolutamente perdere. Le prime 2 rispettivamente alla 1:10 e 1:15, per fortuna la terza di domenica e l’inizio sarà alle 20:35. Poi mi concederò una breve pausa e seguirò le differite. Farò insomma come sta facendo il nostro Napulè (Peter Abraham scrive: Mike Napoli is hitting .192) La pausa farà bene a lui ed anche a me. Poi torneremo 🙂 .

    Per me in 1base c’è solo Napulè

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.