TOP

Finalmente baseball … per me

In pratica per il sottoscritto gara-1 contro Baltimore è stata la prima partita di baseball dopo 4/5 giorni e quindi faccio una certa fatica a parlare dei Sox, avete certamente visto più voi ultimamente di quanto abbia fatto io. Comunque qualche spunto da tirare fuori e da sottoporre alla discussione l’ho trovato.

Anzitutto diciamo subito che il mio lessico italiano non contempla una parola che possa descrivere in pieno il livello di gioco raggiunto da Mookie Betts, candidato assolutamente autorevole al titolo di MVP, al momento se lo giocherebbe con Trout. Come ho visto scritto stamattina : “Non c’è letteralmente nulla che lui non possa fare su un diamante”. Può tormentare una squadra in tutti i modi possibili ed immaginabili : ovviamente col bastone, con la difesa andando a pescare palline imprendibili ai più oppure come ieri sera correndo tra le basi con un leggiadria ammirevole, non so se ci avete fatto caso, ma con le tre rubate contro gli O’s Betts è quarto nella classifica delle rubate, in pratica davanti a lui ha solo degli specialisti.

Come secondo spunto c’è la definitiva presa di coscienza che esiste una differenza tra ciò che si dice a marzo e ciò che si fa a maggio. Potrà sembrare un incipit un po’ criptico, per spiegare meglio mi sto riferendo all’impiego di Chris Sale. A marzo : “dobbiamo stare attenti in modo da non farlo arrivare cotto a settembre/ottobre”. Detto … fatto. Arrivati a maggio, con le ciliegie quasi pronte, abbiamo tre partite consecutive da più di 100 lanci. Ovviamente ci sono partite e partite: l’ultima con Oakland ha necessitato di 102 lanci per chiudere solo 5 inning e qui siamo stati un po’ costretti; col bullpen che abbiamo, un Sale da meno di cinque inning significa una L, però per esempio la partita precedente da 116 lanci per fargli fare 9 inning contro Toronto è il classico esempio di impiego un po’ eccessivo; non so se, come dice qualcuno, Cora si stia farrellizzando oppure se ha preso semplicemente consapevolezza che tra certi partenti ed il bullpen c’è un gap di bravura enorme in favore dei primi. Fatto sta che tra l’utilizzo di Sale ’17 e quello di Sale ’18 delle differenze non si trovano.

A proposito di bullpen : mi meraviglio che nessuno di voi abbia rimarcato nella bacheca la genialità fatta uomo che corrisponde a colui che i più chiamano Carson Smith. Questo si è infortunato gravemente alla spalla scagliando il guantone dalla rabbia nel dug-out. Qualcuno di voi ha mai sentito in passato una cavolata simile ? Se non fosse che perdiamo un uomo, per quanto autore di prove luci ed ombre, ci sarebbe da farsi una risata gigantesca. Fatto sta che chiederà un secondo parere sulla situazione della spalla, ma il rischio che debba sottoporsi ad un intervento chirurgico che comporterebbe lo stop per molto tempo è reale ed anzi è la soluzione nettamente più probabile. Certo che tra Smith e Thornburg le nostre trades per i rilievi si stanno dimostrando delle rovine.

L’ultima breve : se consideriamo l’attacco (diciamo l’OPS) la produttività dei nostri catcher è la 30ma tra tutte le squadre delle Majors che (ahimè) sono 30. Se guardiamo quelle difensive (per es. DRS – defensive runs saved, una delle mie preferite) i nostri sono 25mi. Ebbene … parliamoci chiaramente, fino ad ora tra Vazquez e Leon, come si direbbe dalle mie parti, “di due non ne fai uno”. A fronte di ciò non sarebbe il caso di ridare una chance a Swihart ? Lo abbiamo fatto girare per il campo, all’esterno (e si fece molto male), l’abbiamo anche provato nell’infield, è nato catcher, ha sempre giocato catcher nel periodo dello sviluppo, lo abbiamo portato in prima squadra come catcher, prima che il destino lo portasse a fare il vagabondo del diamante. Non dovrebbe sostituire Johnny Bench e nemmeno Mike Piazza, dovrebbe sostituire Vazquez o più probabilmente Leon; sostituire questo Leon non mi pare impossibile. Voi che ne dite ?

Share

14 comments. Leave a Reply

  1. Angelo Mozzetta

    Quella di Smith mi mancava…va beh, da prendere a schiaffi.
    Effettivamente sul discorso catcher non sembra poter andare tanto peggio…perchè no?

  2. 2five34

    Swihart potrebbe dare qualcosa in più in attacco rispetto agli altri due. E comunque è più giovane di loro e una chance sarebbe il caso di dargliela.
    Su Carson Smith, non vale neppure la pena di parlare. Qualcuno qui (scusate, ma non rammento chi) non l’aveva Scarson? Credo che sia una definizione ancor più azzeccata.

  3. agente provocatore

    Qualche sparsa considerazione:
    1) non posso credere che in questo momento Mookie si stia giocando il titolo di MVP con Trout. MVP senza ombra di dubbio a Mookie (per quel che conta);
    2) A occhio Sale non è l’unico lanciatore cui viene chiesto di lanciare di più rispetto a inizio anno; il che è anche normale dato che il meteo non è più indecente come a inizio anno. Voglio sperare che Cora non si stia Farrellizzando ma che stia testando il suo parco partenti dato che bisogna fare alcune scelte. Ok, il nostro mantra è “DEPTH”, ma quando non puoi mandare nessuno a Pawtucket il nostro mantra ci si ritorce contro. Magari mi sbaglio io, ma non mi pare che Velazquez si sia infortunato realmente. Chi sembra essere con le valigie in mano è BJ.
    3) Capitolo Smith: li mort**** ***. Certo non è che finora abbia entusiasmato, e nelle minors c’è chi potrebbe occupare degnamente il suo posto. Magari fare anche meglio.
    4) Capitolo catcher: siamo messi malissimo. Con Vazquez intoccabile, dobbiamo scegliere tra uno che può dare qualcosa in difesa e uno che una volta era un ragazzo top prospect e ora vale zero. A sto punto mettiamo Hanley dietro al piatto 🙂

  4. pberti

    Usando una terminologia molto tecnica : Pomeranz lancia della fuffa

  5. Angelo Mozzetta

    Kelly potrebbe essere il rilievo importante che ci serve? Comunque tanto bello vedere tutti questi HR.
    Punto importante: ma Pedroia quando rientra?

    • Skuffia

      Ha giocato ieri in Triplo A e oggi riposa, Cora ha detto che deve giocare più partite consecutive prima di tornare in prima squadra.

  6. milena

    Salve a tutti, leggo i vostri commenti ma non so se posso scrivere direttamente a qualcuno e scusate in anticipo l’intrusione. Sto cercando una persona vera esperta di baseball soprattutto della storia del baseball che possa leggere (e correggere) un testo sulle migliori partite di baseball della storia per capire se ho scritto qualche stupidaggine. Il testo sarà pronto presumibilmente lunedì pomeriggio tardi e la rilettura mi servirebbe il giorno stesso o al limite martedì mattina. Fatemi sapere e lasciatemi un recapito ove possa scrivervi (ovviamente posso retribuire il tutto). Grazie!

  7. 2five34

    W a zero e serie vinta. JD e Benny su tutti, in battuta i nostri sono OK. Ora un giorno di riposo e ci voleva. Sempre aspettando Pedroia.

  8. A me Rodriguez non è dispiaciuto. E vero che il lineuro degli uccellini arancione non è proprio il massimo. Con altri dovrà stare attento a non abusare del cambio

  9. TheRock

    112 i lanci di Sale nella vittoria contro Tampa..

  10. Xtf.

    Buongiorno ! Grande prestazione di Sale, buon attacco, Devers ineccepibile, che vogliamo di più? Mi disinterèsso pure dei pigiami … 🙂

  11. Max

    Ieri ottime notizie dal Tropicana Field e dal Globe Life Park, speriamo che oggi la Florida si confermi foriera di buoni auspici

  12. 2five34

    Non una grande idea Porcello in questa partita. Il cambio nella rotazione non ha fruttato. Attendiamo con ansia il rientro di Pedroia.

  13. Mauro

    Aiuto, non vorrei che Porcello si sia perso di nuovo!

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>