TOP

Stiamo cominciando a cedere ?

Nelle maratone capitano tanti eventi, c’è chi parte sparato, chi se ne sta tranquillo poi negli ultimi 5 km si beve tutti (tipo l’immenso Gelindo Bordin a Seul ’88), c’è anche chi ad un certo punto sente che non riesce a reggere il ritmo di chi tira il gruppo … e questo è un po’ quello che ci sta capitando. Se il paragone tra la stagione MLB ed una maratona regge, attualmente siamo circa al 20° chilometro e per la prima volta sembra che il ritmo (davvero forsennato) tenuto fino ad ora ci stia un po’ cuocendo; volto lo sguardo verso le ultime due settimane ed il panorama non è bellissimo, delle serie perse contro squadre oggettivamente mediocri come White Sox e Twins, una semmai pareggiata allo scadere contro Seattle, ma ciò che più conta una sensazione che la qualità complessiva del gioco sia calata anche in maniera drastica.

Ovviamente è prestissimo per fasciarci la testa, semmai al chilometro n° 30 ci saranno sensazioni completamente differenti, chi ora tira il gruppo sarà scoppiato proprio a causa del ritmo eccessivo e ci sarà fortuna per il cavallo di rincorsa, oppure semmai non andrà così … non lo so, la cosa importante è non farsi prendere dal panico e non cominciare a ragionare sconnettendo la testa, cosa che purtroppo sto cominciando a vedere in giro, basta leggere alcuni pezzi della stampa bostoniana disponibile online, tema : “sanare alcune debolezze emerse”.

Che i Red Sox non siano la squadra perfetta è acclarato, d’altra parte la perfezione fa fatica ad esistere nel mondo reale, come migliorare questo team però è un tema non facilissimo e certe cose che si leggono lasciano attoniti : per esempio, che Devers abbia una difesa che balla mi pare chiaro, basterebbe prendere Machado … come no ? Già … mi sembra la cosa più facile al mondo, poi già che ci siamo un’occhiata alla seconda base, Pedroia chissà se tornerà per quest’anno ed abbiamo Nunez che sta facendo abbastanza male … e così via.

Ovvio … ci sono mosse di ben diverso peso nel corso di una qualsiasi sessione di mercato, quello che dico io è che ci occorrerebbe un onesto specialista rilievo mancino (cosa che è parsa chiara a tutti nell’ottavo inning in gara-1 a Minny), cosa che ti costerebbe un prospettino di singolo A, ma poi basta. Ma davvero vogliamo dare via Devers per avere due mesi di Machado ? Quando ho letto questo “consiglio” da parte di Over The Monster ed anche altrove non ci credevo. Premesso … abbiamo un farm system disastrato, dopo il “fuori tutto” di Dombrowski, i nostri due migliori prospetti nelle classifiche sono Chavis (fermo praticamente quest’anno per problemucci “dopanti”) e Groome (che ha più problemi fisici che capelli in testa), quindi se vuoi andare a fare mercato per i pesci grossi devi cedere giocatori “pronti” e quelli pronti da noi sono quelli che già giocano in prima squadra, è una politica premiante ipotecare quel poco che abbiamo di ipotecabile per giocarci tutto quest’anno ? Poi semmai Devers non migliorerà mai, ma dobbiamo buttarlo a mare ora ?

Idem dicasi di JBJ, batte pochissimo ed ormai mi pare chiaro che se la giocherà col nostro amico Mendoza “years to come”, ma se ci scordiamo che a baseball si gioca anche col guanto potremmo anche prendere un rinforzo, dov’è mai il problema ? Baltimore fa pena e venderà ciò che può, quindi ci prendiamo Jones. Scusatemi … ma per me queste son tutte cavolate. Per via della situazione salariale e di quella del farm system abbiamo la stessa flessibilità di una chiave inglese, quindi dobbiamo far rendere ciò che si ha e semmai applicare i “basics” del gioco. Ecco … tanto per parlare chiaro, cosa avremmo detto di Farrell se avesse fatto debuttare un giocatore come Robby Scott in una partita in pareggio all’ottavo ? Questo è andare “contro il gioco”, se non abbiamo un mancino “attendibile” bisognerà provvedere, ma non possiamo mandarne uno allo sbaraglio, un giocatore che abbiamo già visto in passato avere qualità molto modeste.

Dicevo che nelle maratone può capitare di avere momenti di sbandamento. E’ bene che siano sbandamenti fisici, se si comincia a sbandare con la testa è molto, molto, molto peggio. A Boston questo può capitare ed è già successo in passato. Due sconfitte in Minnesota sono gravi, non gravi a sufficienza per cominciare a sbarellare.

Share

30 comments. Leave a Reply

  1. 2five34

    Buona l’ultima! Porcello ha risposto presente! Le mazze si sono destate. Abbiamo segnato gli stessi punti dei Twins, ma loro hanno due W! Pazienza.

  2. Angelo Mozzetta

    Appoggio il discorso in pieno, il futuro non si deve mai perdere d’occhio perchè la squadra “All-in” negli sport americani comporta dei rischi gravi, leggasi lustri di nulla. Come dicevo a inizio anno durante la splendida partenza, tutto fieno in cascina per dopo. Io penso che, pur non avendo grossi margini, la dirigenza cercherà di supplire ad alcune lacune sul monte…ma non basta. Per una stagione da World Series (o da vittoria in Regular Season) ci sono anche altri fattori, come i Pedroia che non ci sono o i Porcello che ci sono ma non sai come, per citarne due. O i pigiamini che, ragazzi, sono veramente forti e ti ci tocca giocare 17 volte. Manca una figura come l’insostituibile leader col 34, in generale a parte Sale, Betts, Pedey e un altro paio chi vedete come bestia da Play-Off? Nonostante tutto siamo a galla, e vivremo una stagione da protagonisti sperando di cogliere il meglio possibile. Go Sox, e non fasciamoci la testa perchè non è questa la stagione in cui ce la dovremo rompere.

  3. Siamo quasi al giro di boa e la situazione dell’American league è tale per cui, a meno di eventi clamorosi e catastrofici, sul nostro percorso all’anello siamo destinati ad affrontare i MFY nelle division series. In ballo ora sembra ci sia solo il vantaggio del campo e il titolo divisionale, che fa sempre piacere, ma non come andare aventi nei playoff.
    In vista dell’appuntamento ineludibile di ottobre è auspicabile che il management, dovendo scegliere, sia focalizzata a portarci la miglior squadra possibile, con tutti gli uomini alle migliori condizioni. I MFY non lo possono fare. Per le scornate che hanno preso nel recente passato, ora sono in preda a bulimia di vittorie. Noi invece potremmo giocare d’astuzia e puntare a vincere quando conta veramente. E’ plausibile interpretare così la politica dei day rest e del prolungamento delle convalescenze? Possiamo almeno illuderci?
    Ovviamente non lo so e come tifoso mi interessa il giusto, perchè voglio vincere sempre e tutto. Se però il mio ragionamento ha un fondamento qualche indicazione potrebbe arrivare oggi a otto, quando inizierà la serie nel Bronx. Per quelle partite non è ammesso nessun tatticismo e si potrà vedere valutare i reali rapporti di forza.
    Io non darei troppa importanza alle voci di mercato. Purtroppo o per fortuna il Red Sox hanno storicamente un approccio pachidermico e sanno mantenere la barra dritta. Qualche rinforzo arriverà, spero almeno un mancino nel bullpenn e una mazza pesante da schierare PH quando serve, dando un po’ di meritato riposo a Swihart, ma sarei stupito di movimenti che riguardino le pedine più pregiate.

  4. pberti

    Alcune cose sulla folla gara-1 con Seattle al Fenway :
    1) La follia del baseball : una settimana fa Leblanc ingiocabile, stasera preso a pallate.
    2) Cora che lascia Cruz al terzo giro contro Wright è una roba degna del peggior Farrell
    3) Questa squadra va quando vanno Mookie e Martinez, se si fermano un po’ come la scorsa settimana è notte fonda

    PS – Brutta la storia dell’inchiesta riguardante Hanley Ramirez. Forse abbiamo trovato la spiegazione del sorprendente rilascio da parte dei Sox e dell’ancora più sorprendente fatto che nessuno lo prenda al minimo di stipendio

  5. 2five34

    Sono crollato sul 5-10 alla fine del quarto. Cosa lanciasse Wright non sono riuscito a capirlo. Ma arrivavano lanci lenti preda dei battitori. Ho voluto vedere cosa è successo dopo, perché ottenere 20 valide e 14 runs con questi Mariners non è cosa semplice, né prevedibile. I nostri in battuta sono stati eccezionali e anche sulle basi bravissimi. A JD e Mookie, aggiungerei Benny e anche un sempre concreto Moreland, Ma vedo che Devers risulta molto scomodo per i pitchers avversari. A me questi sono iSox che piacciono. Go SOX!!!!!!!
    Su Han Ram ho letto notizie piuttosto frammentarie, che non sono del tutto concludenti. Se come qualcuno ipotizza c’è dello sporco, davvero sporco, sarebbe una cosa bruttissima.

  6. Soncio79

    Comunque sto JD è fantastico! Io son stato via una settimana e non ho letto niente di Ramirez..che è successo?

  7. Xtf.

    Cosa è stato?! Un Squadra di incoscienti in grado di risalire due volte da -4 e poi da -5 e in fine di andare a vincere a braccia alzate e tifata da pazzi che non hanno in alcun riguardo le proprie coronarie … 🙂 già il solo “condensed” è stato molto impegnativo ! Un grosso errore lasciare Wright sul monte … Però grazie a JDM 4 su 5 e la continuità degli altri tutti abbiamo concretizzato questa splendida anomalia e guardiamo alle altre sfide con la fiducia rinnovata da 20 H .. !

  8. Euro

    Fossi in Alex Cora Wright l’avrei tenuto ancora su, la decisione di lasciarlo affrontare una seconda volta Nelson Cruz non ha alcuna spiegazione logica, se c’è un pitcher che ti fa capire che non è serata sin da subito quelli sono i knuckleballer,
    Alla fine è andata bene e devo dire che mi sono pure divertito parecchio, quando le mazze vanno così come fai a non divertirti, speriamo che l’infortunio di Xander sia roba da poco.
    Sul resto come non quotare il Blogger, dare via Devers per due mesi di rental di Machado è roba che uno sano di mente non può neanche pensare, è chiaro che i nostri spazi di manovra stante le nostre povere minors e il payroll ingolfato sono limitati però non qualcosa si può fare, tipo il mancino e un middle inifielder più affidabile del deludente Nunez non dovrebbero costarci troppo, altro sinceramente non possiamo attendere.

    • Xtf.

      Deludente Nunez … pensa che per attribuire il merito della nostra classifica stellare nel mentre supportiamo l’assenza di Pedey e il rendimento difensivo rivedibile di Rafael, con la medesima squadra dello scorso anno +JDM , sì , ma partendo senza Pomeranz e Wright, io mi sono fatto l’idea che è stata proprio la presenza dei due jolly Nunez e Holt a darci il quid in più, flessibilità e continuità, a fare dei Sox una squadra a “geometria variabile” in grado di ammortizzare day rest o DL … Certo che abbiamo uomini straordinari per ogni ruolo, ma la continuità è fondamentale e questi due signori ce la garantiscono 🙂

      • Euro

        Su Holt poco da dire, anzi i giocatori come lui mi esaltano perchè sanno sempre rendersi utili e pure ad un costo irrisorio, ma non so come fai a dire che Nunez ha dato quel quid in più, non l’ha fatto in difesa e tanto meno in attacco.
        Comunque se Pedey tornasse sano basterebbe lui, ma purtroppo la vedo dura.

        • Xtf.

          Holt dove lo metti lo metti, potrebbe essere titolare in moltissime altre squadre in diversi ruoli, Nunez quest’anno lo abbiamo usato come 2b soprattutto e 3b, ma nel ’17 ha giocato pure da SS e non ha mai sfigurato … la presenza dei “due” ti rassicura che qualsiasi slot c’è da riempire loro ci sono, credo che questo sia servito e servirà alla Squadra …

  9. 2five34

    Oggi rimettiamo in campo Lin, come SS e leadoff hitter. Niente Mookie, niente Bogey. Proviamo a pregare.

    • Tutto calcolato. Giancarlo “Non si può stopparlo” Stanton final out al Tropicana Field. I MFY perdono la serie contro i Devil Rays che ultimamente mi riescono simpatici. Possiamo quindi complicarci tranquillamente la vita 🙂

  10. 2five34

    Alla fine dovremmo perdere pi di 50 partite. Si rimane sorpresi solo vedendo come riusciamo a decidere di lasciarne vincere qualcuna agli altri. Il lineup di oggi era perfetto per questo scopo. A proposito pregare non serve.

  11. pberti

    solita partita con un attacco addormentato come sempre quando lancia Sale ?

  12. Soncio79

    Sale impressionante!! Ci diamo una svegliata???

  13. pberti

    Driiiiiin …. direi proprio che la sveglia ha suonato

  14. Angelo Mozzetta

    La calma è la virtú dei forti!

  15. Soncio79

    Finita troppo presto! Che dite: giriamo??

  16. Soncio79

    Gufiamo

  17. Angelo Mozzetta

    W easy, meno male. Anche se le mazze sembravano farsi attendere…le due cose piú belle di oggi: la prestazione di Sale e gli occhiali di Mookie ❤❤

    • Mauro

      Anche il 3 su 3 di JBJ potrebbe essere importante e mi riempie di speranza per il seguito della stagione.

  18. 2five34

    Ottima W a sostegno di Sale. Finalmente! La serie stagionale con Seattle è vinta. Faticosamente, ma vinta.

  19. franz6201

    E fratelli ho resistito fino adesso per vedere l’home run di Bauers… pigiamini sweeppati.. GO SOOOX

  20. franz6201

    E cari fratelli ho resistito fino adesso per vedere l’home run di Bauers… pigiamini sweeppati.. GO SOOOX…

  21. 2five34

    Dopo la sconfitta dei pigiamas tutti a nanna!😴

  22. Sembra che non ci siano indizi di reato su HanRam, ma solo il tentativo di uno colto in flagrante di alleggerire la sua posizione:
    “Hanley Ramirez Is Not Under Any Investigation For Drugs
    A [former, at this point] friend of Hanley Ramirez mentioned his name to police in an effort to avoid arrest while transporting a box of fentanyl.”

    Riprende quota la possibilità che sia stato cacciato per motivi tecnici!

  23. 2five34

    Wright messo in 10 day DL. Richiamato Haley. ma chi partirà nella terza contro LAA?

  24. Non so proprio come abbiano fatto, ma JBJ sembra proprio uscito dal terrificante slump che da un tempo geologico ha condizionato le sue prestazioni. Ancora una partita con 3H,(4RBI e 2R). La media annuale rimane ancora deprimente 199, ma nelle ultime 30 sale a una decente 232 e nelle ultime 7 alla sbalorditiva 412 (su 17 AB). Ben tornato Jack, take care of yourself.

  25. franz6201

    JD …MVP…MVP…MVP

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>