TOP

Siamo noi o non siamo noi ?

Avevo detto che era ingiusto aspettarsi di ripetere il capolavoro del 2018, che sarebbe stato logico attendersi un calo dal livello stellare che abbiamo visto fino allo scorso ottobre. Ecco … direi che stiamo esagerando visto che si sta palesando ai nostri occhi un baseball così brutto da non credere che sia vero. E la cosa che più colpisce è che si sta giocando male in tutti o quasi gli aspetti del gioco.

Sotto gli occhi di tutti ci sono i numeri, come spesso accade nel baseball. Il 9 abbondante di ERA dei partenti è quasi comico, ovviamente ultimissimi in classifica, tutti accusano la famosa partenza ritardata dei nostri nello spring training. Potrà anche essere vero, certo che vedere E-Rod tornato ad essere quello che non trova gli strike e quando lo fa mette la pallina in mezzo al piatto, essere tornati a quell’E-Rod è davvero grave. C’è poi il grande mistero Sale, che nell’ultima partita ha ottenuto risultati buoni ma lanciando la fastball più lenta della sua carriera. E questo è un bell’allarme che suona per questi tempi e per quelli futuri.

Ma dicevamo degli altri aspetti del gioco che sono carenti. Manca il clutch hitting che è stata la nostra fortuna mesi fa, offensivamente ci sono stati anche sprechi eccessivi sulle basi, è stato giustamente lodato Laureano, che ha un braccio che sembra un bazooka oltretutto molto preciso, ma in due degli out ci sono anche delle indecisioni dei nostri runner. Ecco … se nella testa cominciano ad esserci dubbi ed incertezze allora per i nostri si fa veramente dura.

Quando poi ho visto la pallina cadere tra JBJ e Betts … ecco lì ho spento la luce ed ho pensato bene che era meglio farsi una sana (?) dormita. E non è nemmeno la prima volta che vediamo un’incomprensione tra i nostri due eccezionali esterni, mi sembra proprio nella prima partita a Seattle che per un disguido si scontrarono, almeno facendo l’out. Aggiungo un piccolo tema, forse antipatico : se Pedroia dovesse tornare in forma e se Nunez dovesse restare questo giocatore qui, bisogna prendere in considerazione l’eventualità di dargli il “designed for assignment”. Spiace dirlo ma il giocatore attualmente non sembra presentabile, nè col bastone e nemmeno col guanto.

Ora cosa fare ? Poco .. c’è da restare lì con la testa, mi piacerebbe tornare a vedere facce di giocatori che si divertono. Ieri sera dopo il fuoricampo di Piscotty (e si era sul 3-3) si vedevano visi molto cupi, d’accordo la pressione ,,, ma mi pare tutto abbastanza eccessivo. L’unica cosa che prenderei in considerazione, sotto l’aspetto della formazione da mandare in campo, è riconsiderare l’impiego di Leon come catcher. Se è vero come si dice, che i nostri partenti gradivano lavorare con Sandy, specie in un periodo di difficoltà devi andare col personale più collaudato.

Che brutto inizio amici miei, fuoricampo subiti come piovesse, per di più in ballparks ritenuti amici dei lanciatori, brutto baseball … anzi orrendo. Se questa è la penitenza per aver goduto al massimo recentissimamente, direi che come contrappasso siamo proprio messi bene. I nostri lasciano il Pacifico con dei dubbi improvvisi in un team di campioni, chissà che l’aria del deserto dell’Arizona non migliori una squadra così brutta da credere che non fossero nemmeno i Red Sox.

Share

13 comments. Leave a Reply

  1. Fabrizio

    Direi che nel deserto dell’Arizona le cose, se possibile, sono peggiorate. Con la ciliegina sulla torta di Nunez closer.
    Una comica involontaria o un segnale da parte di Cora a chi deve intendere?
    Rimane la conferma della tradizione dei Bosox capaci di vittorie alle WS e di ultimi posti l’anno successivo.
    Ma allora avevamo dato le responsabilità ad allenatori discutibili…

  2. Max

    Ho letto il post stamattina dopo aver visto il condensed… sinceramente al primo capoverso pensavo si riferisse all’esordio in Arizona … Vedendo il riassunto della partita, per la prima volta in questa stagione, ho proprio pensato che giochiamo veramente, ma veramente male. Non che prima giocassimo bene, no certo che no … ma almeno a me sembrava plausibile che la squadra dovesse ancora rodare, soprattutto i pitchers e per contro avesse incontrato due squadre, al contrario, piuttosto in forma, mi ero rinfrancato dopo le due partite centrali ad Oakland dove mi sembrava stessimo cominciando ad ingranare… Invece direi che facciamo acqua un po’ da tutte le parti non solo sul monte di lancio, che comunque rimane per me la preoccupazione principale

  3. Mirco

    Buongiorno a tutti
    Dopo l’ennesima sconfitta in Arizona un dubbio mi martella in testa.
    Prima Nunez, poi ieri Brewer (15 partite in carriera) al 9 inning quando ancora pareggiavi la partita…. ma allora il closer chi è? Perché non provare a dare fiducia a Barnes? E così scandaloso ? Cora “messaggia” alla proprietà ma così perdi anche le partite ….che dite?

    • Max

      Non so se il closr sarà fluttuante come alcuni dicono, vedremo … temo che la questione closer ce la trascineremo a lungo; semplicemente, però, al momento, nonostante le previsioni, il bullpen e il closer non sono il problema, ma uno dei tanti…

  4. Skuffia

    Eguagliata la peggior partenza nella storia Red Sox…

  5. guido2B

    Temo che ci sia spazio ancora per peggiorare. Spero che il ritorno al Fenway ridia spinta al team. Go sox

  6. Max

    Un bullpen game che comincia meglio di tutte le altre 10 partite giocate prima … non me lo sarei mai aspettato quest’anno!

  7. Angelo Mozzetta

    Va beh vah… 1-0 e la portiamo a casa.

  8. 2five34

    OK stavolta vince il tanto vituperato bullpen. Ora vediamo di aggiustare il resto al Fenway. Go SOX!!!!

  9. Max

    Yes, yes, yes … tanti Sox fan al Chase Field: ottimo anticipo del ritorno a casa martedì… speriamo sia anche di buon auspicio!

  10. 2five34

    Oggi rientra Pedroia. Un grande della nostra storia. Go SOX!!!!

    • franz6201

      Grandi tutti

  11. pberti

    Commento molto tecnico : la signora Henry è proprio una gran milfona.

    Commento bis : Manny & Big Papi … Lacrimuccia

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.