TOP

Vittoria !!!

La stagione 2020 è finita ed la proprietà dei Sox ha ottenuto lo scopo che aveva fissato (o imposto). Saremo finalmente sotto la luxury tax e John Henry non sarà più costretto a versare dei corposi assegni extra alle Major League.

Come ? Dite che ho esagerato ? La stagione non è finita … anzi deve ancora iniziare ? Ebbene sì, avete ragione voi, purtroppo questo è uno di quei giorni dove percepisci il lato oscuro dello sport USA. Ci sono annate dove il risultato sportivo è un optional, dove sono altre le cose che contano per chi detiene la barra del timone. In campo si farà quello che si potrà, ma se vi vengono a dire che comunque puntiamo ai playoffs, che siamo sempre una franchigia di vertice, sappiate che vi stanno prendendo in giro. Quest’anno inizia il periodo di transizione, con durata e destinazione ignota a noi

Per la partenza di Betts faccio fatica a dare colpe ai Sox, l’offerta congrua risulta essere stata fatta (10 yrs – 300 mil.), Betts crede di valerne di più e con un contratto più lungo, l’esperienza ci insegna che i contratti decennali sono un boomerang clamoroso per le squadre che li firmano, già è dura prevedere cosa varrà Betts tra 8/10 anni, figuriamoci tra 12 o 13. Certo che perdiamo un fenomeno di tecnica baseballistica e che in questo 2020 è tranquillamente tra i top-3. Sarebbe valsa la pena tenerlo per avere qualche chances in più in questo 2020 ? Forse no, nel senso che questa squadra non era comunque da titolo con Betts, tanto vale venderlo adesso per avere una contropartita.

Diverso è in discorso su Price. Questo è puro salary-dumping. Bloom sembrava proprio volersene disfare anche se continueremo a pagare una parte del suo stipendio visto che i suoi 32 milioni dovrebbero essere divisi fifty-fifty tra Boston ed LA. Siamo sinceri … quello con Price è stato un amore mai nato ed ora in più c’è più che un dubbio sulla sua tenuta fisica, se l’alternativa a Price fosse stata qualcosa di meglio di Perez sarei contento di essermi liberato di un giocatore problematico, ma non è andata così. Così ci presenteremo con una rotazione Sale, Eovaldi, E-Rod, Perez col quinto che sarà estratto a sorte. Considerando i dubbi che abbiamo sulla tenuta fisica di Sale ed Eovaldi c’è davvero da incorciare le dita.

Da questa giornata portiamo a casa Alex Verdugo, che è un giocatore dato in crescita e che sarà certamente titolare. Per dirla tutta c’erano voci che lo davano come personaggio non proprio dedicato in pieno al gioco. 2,2 di WAR per uno che ha giocato un centinaio di partite ed alcune nemmeno da titolare non è poco. Ammetto di conoscerlo poco come spesso mi capita coi giocatori di National League, specie per quelli che giocano col fuso orario del Pacifico. C’è anche l’arrivo di Brusdar Graterol … ma voi conoscete un altro bipede umano che si chiami Brusdar ? Cifre fantastiche in Doppio A ed appena una spruzzata di Triplo. Almeno abbiamo un prospetto lanciatore nella lista dei primi 100. Visto che non siamo capaci di allevarceli ce li prendiamo fuori. Passa per avere una fastball a tre cifre, vedremo se sarà un bocciolo che diventerà un fiore.

Fatto sta che siamo arrivati al punto che avevo pronosticato già tempo fa, al momento in cui le politiche di Dombrowski vengono poi pagate successivamente. Le cose potevano andare diversamente ? Forse se il cambio di regime fosse andato in onda un minuto dopo la vittoria del 2018 qualcosa poteva essere fatto, ma ve lo immaginate cosa sarebbe successo ? Ora era molto più difficile ovviare alle spese errate fatte negli anni scorsi e l’unica strada era (forse) quella che si è adottata, anche se è una strada che sarà dura da digerire

Un’ultima cosa. Siamo ancora senza manager, però si è letto di un certo Luis Felipe Urueta che sarebbe tra i candidati. Carneade chi era costui ? eh eh eh … si dà il caso che il sottoscritto abbia visto giocare un sacco di volte il suddetto Urueta, m’è capitato perfino di parlarci e potrei raccontarvi anche alcune cosucce divertenti. Se sarà lui vedrò di rendervi edotti.

Share

15 comments. Leave a Reply

  1. Ivan

    Condivido in pieno le considerazioni su MB, già una offerta x 10 anni sarebbe stato un azzardo e probabilmente a quelle cifre anche una zavorra, alzarla a 12/13 anni praticamente un suicidio. Classica stagione di transazione senza reali grosse ambizioni.
    Comunque tifare Red Sox significa anche soffrire e trovare stimoli in annate “inutili”, mi toccherà tifare i pigiamini.

  2. Xtef.

    Paolo, parlaci di Urueta, chiunque egli sia, prospettaci un futuro possibile, guidaci fuori da questo Stige dove ci hanno immerso le ferali notizie, l’allontanamento di Alex e la cessione di Mookie … e dopo la “chiusa” di Ivan [ comunque penso gli sia rimasto un “contro” nella tastiera ] ti invito a ri-consacrare la Bacheca … scherzo (ma non troppo) 🙂 .
    ForzaRedSox

  3. Ivan

    Chiedo scusa 🙏 come se avessi bestemmiato (cosa che non faccio mai!) in chiesa.

    Rettifico: Mi toccherà tifare CONTRO i pigiamini!!

    PS forse il mio i pad acquistato all’Apple Storie a NY ha complottato contro di me🤐

  4. Xtef.

    Ivan! Avevo intuito 🙂 ! Ma sai, in tempi oscuri come l’attuale difficile separare la forma dalla sostanza, meglio precisare !!

    • Ivan

      Hai fatto benissimo 😂😂😂

      Sempre GO SOX

  5. Claudio.S

    Sembra che venga ridiscusso lo scambio di Betts in quanto Brusdar Gadariol abbia problemi fisici, ma la trade si farà comunque

  6. franz6201

    Non mi sembra che la trade di uno dei più forti giocatori della lega abbia prodotto una contropartita convincente : è proprio questo che mi lascia veramente basito.. volevamo creare spazio salariale con uno scambio che tecnicamente fosse un minimo plausibile.. se questo è il marchio di fabbrica di Bloom ..bah..!!!!

  7. Stefano.f69

    La nostra stagione 2020 é già finita, come previsto.
    E siamo sempre senza manager.
    Ci consoleremo con Manny a Parma.

  8. Mauro

    Non solo è finita la stagione 2020, ma temo che dovremo affrontare una traversata del deserto pluriennale. La scorsa durò tre anni. Il fatto è che, purtroppo, non sembra esserci alternativa. Sia Betta che Price vanno scambiati ora, se vogliamo riguadagnare spazio di manovra contrattuale sotto la soglia della luxury tax. Se sei costretto è difficilissimo trovare una eccellente contropartita. Le cartelle cliniche del ragazzo, forse possono essere una opportunità per migliorare le cose.

  9. Max

    Partiti i tam tam che dicono che Roenicke sta per essere nominato manager…

  10. 2five34

    Altri campioni hanno lasciato i Sox, facendoci soffrire, ma poi sono arrivate le vittorie.
    Ci hanno lasciato Nomar, Damon, Nixon. Ellsbury, Lester, Papelbon….. e altri che non menziono perché l’elenco è lungo.
    Poi è arrivato Mookie. Sono convinto che ne arriveranno altri. Anche se noi preferiamo quelli come Big Papi, Tek e Pedroia, nostri per sempre, la vita nella MLB comporta continui cambiamenti e quello che conta è saper ripartire.
    Mi aspetto i nostri ancora una volta davanti a tutti in tempi non lunghi. Perché Boston è Boston. Sempre GoSOX!!!!

  11. Euro

    C’ho messo qualche giorno a metabolizzare la dipartita di Mookie ma temo che difficilmente la accetterò anche con il passare del tempo, un talento generazionale come Mookie Betts devi fare tutto per tenertelo a vita, dicono che l’offerta giusta sia stata fatta ma io è da mo che non credo più alla stampa di regime bostoniana.
    Per carità, questa proprietà ha portato a Boston 4 WS dopo 86 anni che non si vedeva la luce e meritano solo di essere ringraziati per questo, ma il loro modus operandi sopratutto negli ultimi è una roba che non mi va proprio giù.
    Ma poi sta storia che improvvisamente devono salvare i soldi e rientrare nei limiti della luxury fa un pò ridere, una franchigia che viene valutata $ 3.2 billions figurati cosa gli può cambiare andare tutti gli anni in luxury, quello che non capisco è che quando i GM del passato staccavano assegni dove anche noi tifosi ci ponevamo domande se fosse il caso di dare tutti quei soldi a giocatori del genere dove diavolo era la proprietà, perchè poi ci dicono che è per colpa di queste operazioni sbagliate se Mookie non pùò rimanere a Boston, sinceramente no capisco.
    Da notizie dell’ ultima ora sembra che i Twins si vogliano ritirare dalla trade, preparo i popcorn.

    • Max

      Comunque le reazioni dei reporters su Twitter riguardo al primo trade dicevano che avevamo preso poco… Sul secondo che Graterol è un fenomeno… Mica male

      • Skuffia

        Cioè quando doveva venire da noi era poco e ora che non viene è un fenomeno?
        Stampa all’italiana direi…

        • Max

          Giochi di stampa su social…

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.