TOP

Che finisca mercoledì

Sto sperando che la stagione finisca mercoledì, sono stufo di vedere questa robaccia, un baseball da galleria degli orrori, dove non importa che hai di fronte, non importa se la squadra avversaria schiera i titolari, i Red Sox riescono a perdere dagli Yankees se schierano tutti i titolari come ieri o se lasciano a riposo tre potenziali M.V.P. come Cano, Granderson e Texeira come oggi.

Se restiamo fuori dal playoff c’è un aspetto positivo, ovvero che la proprietà si sentirà più invogliata a fare quella pulizia che oggi ritengo necessaria, come dicevo l’altra volta non c’è più nulla che funzioni, non c’è più un giocatore che abbia voglia di scuotersi ed in questo le colpe di chi manda i giocatori in campo mi sembrano pesanti, non c’è nemmeno l’orchestrina che suona sul Titanic fino all’ultimo minuto, nell’immaginario sportivo italiano la sconfitta per antonomasia è la Corea, d’ora in poi nella mente dei newenglander ci sarà il settembre 2011, se fossimo in Italia i Sox tornerebbero a casa accolti dai pomodori come capitò ai reduci del mondiale ’66.

Oltre all’aspetto mentale / morale c’è anche l’aspetto legato alla preparazione, specialmente quello legato allo status dei pitcher, qualcuno mi dica se ha mai visto una situazione dove tutti i pitcher, partenti o rilievi, siano affondati contemporaneamente nello stesso momento, non vorrei passare come un tagliatore di teste ma è chiaro il riferimento che si può fare in un caso simile al pitching coach Curt Young.

Cercasi arrotino

Anche stasera la barca sta affondando, Wake fa quel che può, Saltalamacchia dietro il piatto fa fatica a tenere le palline, Crawford (accidenti al giorno che è arrivato a Boston) buca una pallina con un’attitudine inferiore a quella che metto io il lunedì mattina in ufficio. Quindi tutto normale, tutto come ormai siamo abituati, abituarsi al peggio … mamma mia, non pensavo che fosse così facile farsi crescere il pelo sullo stomaco.

Share

18 comments. Leave a Reply

  1. roberto

    ok..perdiamo pure stasera..tampa sta vincendo..e vincerà..noi ne abbiamo un’altra stanotte..lancerà lackey(mamma mia)..e saremo ancora mezza partita avanti..con baltimora non ci resterebbe che fare il nostro lavoro e magari potremmo accedere ai play off..magari..spero soltanto soltanto che new york onori la sportività come sta facendo con noi..certo boston a settembre è stata scandalosa..non c’è pitcher che tenga…

  2. ges

    Praticamente andata anche questa…
    E chi lo sente più Cole adesso !!
    Chissà se sul patibolo ci salirà anche qualche player… A proposito, del # 34 che si fa?
    Let’s go Red Sox

  3. Salvo

    Secondo me il dato più sconvolgente è quello relativo a Burnett: 7.2 inning, 6 K e 2ER su 2 home run di Ellsbury (l’unico che non sta abbandonando la nave che affonda, a parere mio). Da quanto tempo non realizzava una prestazione del genere codesto pitcher?

  4. Dai, non molliamo!! Abbiamo vinto al 14°!!! E siamo una gara davanti a Tampa, non arrendiamoci!!

  5. roberto

    il guerriero navajo ci tiene ancora a galla..ora che gli yankees facciano il loro lavoro…come del resto dovrebbe farlo boston…

  6. Davide

    piccola nota a margine: sforzandosi, e anche tanto, di parlare ancora di baseball e non di psicanalisi… Gara2 di domenica, si parte ovvio col solito 0-3; senza nemmeno sapere come… Lackey ce la porta al quinto sul 3-1, poi 3-2, poi al settimo 4-3 per noi su Nova… Dunque, con quale mente lucida e un minimo analitica puoi pensare di dare ancora il settimo a Lackey… Che SENSO ha?… Lackey può fare 9 out? direi di no… in un one-run game devi andare nel bullpen… e allora che SENSO ha andarci con gente sopra? Un mio grande Mentore del Ballgame mi diceva sempre…”non andare CONTRO il Gioco, vai VERSO il Gioco…” P.S. il Navajo è semplicemente IMMENSO…

  7. mauro

    Sembra proprio che per amare una squadra occorra prima odiarla dal profondo del cuore. Ieri sera ho sospeso la visione della partita poco dopo i due bunt validi al primo inning. Perdere fa parte del gioco. Per mandare in campo un vecchio campione, una bandiera, a farsi sbeffeggiare e umiliare, però bisogna impegnarsi. In serata poi la vittoria che prolungherà la nostra agonia, nella serata dal pronostico senza speranza. Lo scorso anno i fan dei Giants avevano soprannominato il proprio team “Torture”, ma evidentemente non avevano mai avuto a che fare con la banda di sadici professionisti conosciuti come staff tecnico dei Red Sox. (l’ultima malefatta è descritta benissimo da Davide nel post precedente).
    Addirittura potremmo ancora salvarci e Ellsbury diventare mvp AL. Coostanding ci assegna ancora 88,1% di probabilità.
    Tale conteggio però sarebbe sensato se Boston fosse una normale squadra di major e non una gabbia di matti. Lo scorso 15 Settembre scrissi che sarebbe stata una grossa impresa arrivare alla vigilia dell’ultima serie di regoular season con 89 vittorie. E infatti sta a -1. Contemporaneamente ho scritto che la miseria di tre vittorie ci avrebbe comunque tenuto alla pari. Non lo scrivo per rivendicare un merito, al contrario. Per me era assolutamente impensabile e lo presentavo come ridicola ipotesi di scuola. E invece eccoci qua. Ora cosa potrebbe succedere?
    Dallo scorso 2 di Settembre Boston viaggia alla velocità di 273 (peggio di Houston che nello stesso periodo ha realizzato 381). Se mantiene questo ritmo può sperare al massimo in una vittoria a Baltimora. TB invece viaggia a 636. Una buona media, ma non eccezionale. Niente a che vedere con Colorado 2007, tanto per intenderci. Tuttavia se mantenessero questa media otterrebbero le due vittorie necessarie per portarci al tie break.
    Ma io mi sono rotto di avere sempre ragione (anche se i motivi sono sbagliati) e dico che lunedì vinciamo e loro perdono. Martedi invece perdiamo entrambi e cosi cominceremo a pensare alla sfida con Texas.

  8. mauro

    Tutti concentrati sul AL east, abbiamo perso di vista quello che succede nel resto del mondo. In particolare se controllate la Wild card race del senior circuit troverete Atlanta che si trova in una posizione molto simile alla nostra con St.Lous in rimonta a -1. Il 2 di Settembre ATL aveva un record di 81-56 e stava avanti di 8.5. Avete capito cosa vuol dire, vero? I georgiani invidiosi cercano di avere un collasso più clamoroso del nostro. Maledetti! -:)
    Ho controllato il meteo su Batimora. Purtroppo per oggi sono scarse le probabilità di pioggia (e quindi quelle di ottenere un doubleheader, che ultimamente sembra l’unica maniera per portare a casa una W). Però non disperiamo, Martedi dovrebbe piovere di brutto. :-).

  9. Davide

    Mauro…. io ti stimo…. ma davvero non riesco a vedere COME fanno i Rays a perderne due in stecca contro Noesi e Colon… (contro Shields e Hellickson). Ho guardato attentamente i 2 dominican, il primo, un bambino neanche tanto prospetto, rilievo puro, carne da cannone al posto di Hughes… boh… Il secondo, il vecchio Bartolo, già ribaltato da tampa giovedì scorso, la partenza precedente ne aveva presi 6 in 4 inning dai jays… O è bollito, o si tiene per ottobre… E’ vero che in florida hanno un attacco deboluccio, ma hanno Joe Maddon… e questo basterà temo…

  10. mauro

    Davide, forse tu mi stimi, ma sicuramente non mi leggi con attenzione (e non ti biasimo). Ho detto che mi ero rotto di azzeccare i pronostici e quindi ne ho scritto uno sbagliato di proposito. Se poi alla fine capiterà che ci ho azzeccato lo stesso, che ci vogliamo fare…. pazienza! 🙂
    Insomma tento di buttarla sul ridere perchè la situazione è grave ma non è seria.

    Piuttosto, nel frattempo, ho dato un’occhiata su come LAA è uscita di scena dalla corsa. In vantaggio per 5-2 al 9° il loro closer ha beccato 4 punti, contribuendo anche con un cruciale errore di tiro in seconda. Walden, in evidente difficoltà, è stato lasciato in pedana ad affrontare 7 uomini prima di farlo scendere. Non sarà che Scioscia vuole mettersi in mostra per proporsi come manager dei Sox per la prossima stagione?

  11. Davide

    Una parentesi sul Senior Circuit: i Braves hanno cominciato a collassare quando hanno perso Tommy Hanson e Jair Jurrjens… NON GIUSTIFICA AFFATTO il nostro worster settembre del secolo, tuttavia ragazzi avere infortuni, anche seri, nei position players (Drew ss titolare, e buono… in Arizona; Boesch a Detroit) è una cosa; infortuni nei partenti son kazzi e strakazzi…

  12. Davide

    Sì Mauro… avevo ben inteso il “second guess” del tuo pronostico… Stavo facendo l’asino anche io…. In cerca di un nonsoche, talismano contro la sfortuna… Tipo i due nonni del muppethshow… E quindi: ma perchè dici che tampa perde, avendo dei Fenomeni come S.Rodriguez, un giovane prospetto come Damon, e nientepopòdimenoche Terry Shoppach a ricevere?!?!?

  13. Gabry999

    Parafrasando una (per me) odiosa canzonetta: “Meno male che Jacoby c’è”.
    PER IL RESTO… MASOCHISMO PURO. E io che le sto a guardare.

  14. Jordan

    noi tutti le stiamo a guardare perchè amiamo le calzette rosse e, in fondo al cuore, speriamo tutti in un miracolo….

  15. Silvaio

    …a proposito di talismani. ieri è arrivata la mia ragazza da Boston con un regalino per me, ovviamente un portachiavi dei nostri sox, gli ho attaccato le chiavi dello scooter e abbiamo già vinto al 14 inning nella camera dei pigiamini….

  16. Davide

    Cristo Silvaio… please, stanotte va a dormire col portachiavi in mano… Se non la guardi intendo… Se la guardi, tu e tutti gli adepti della italian RS Nation, AVETE IL MIO MASSIMO RISPETTO… Butto lì una provocazione, così, per mantenere un pò di adrenalina (che ne scorre poca…)… FIRMERESTE PER UNO SPAREGGIO COI RAYS giovedì notte? Io sì… son messo così… Non vedo come se ne possa vincere un paio… e come possano suicidarsi a tampa…

  17. roberto

    non so se lo spareggio risucirei e vederlo fino alla fine..ogni tanto mi terrei aggiornato però…io ci credo…go sox!!

  18. john_grady_cole

    in effetti, la prospettiva di uno spareggio “lanciato” da Lackey è (quanto meno) allettante.

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>