TOP

Visto da destra – Visto da sinistra

Tranquilli !!! La politica non c’entra nulla, semplicemente un piccolo notiziario di ciò che avviene nel mondo Red Sox all’indomani della presentazione ufficiale di Cherington come G.M., ogni notizia vedrete che ha due chiavi di lettura, il visto da destra o da sinistra del titolo appunto, tanto per dimostrare come possano essere differenti le cose a seconda del punto da cui si guarda il panorama.

Lackey out per tutto il 2012 causa Tommy John surgery. Da destra : un pitcher mediocre ed una persona sgradevole in meno nella clubhouse, avremo un problema di meno da gestire. Da sinistra : peccato perchè l’avremmo potuto scambiare semmai per un’altra scommessa, ora rischiamo davvero di dovercelo tenere a libro paga fino a tutto il 2014

I Sox eserciteranno l’opzione su Scutaro. Da destra : un buon veterano serve sempre, tra parentesi è stato uno dei pochi capaci di tenere la barra diritta mentre la nostra scialuppa finiva sugli scogli a settembre. Da sinistra : non dovevamo lanciare Josè Iglesias ? Maturazione lenta il ragazzo … eh ? Non è che si fa molta letteratura inutile sui cosiddetti prospetti ?

Cherington si aspetta che Ortiz e Papelbon vogliano testare il mercato dei free agent. Da destra : sostituire due uomini così non sarà facile, in più è un altro pezzo consistente di passati Sox vincenti che potrebbe cambiare aria, visti certi acquisti recenti siamo sicuri che le new-entries sarebbero più vincenti ? Da sinistra : Ortiz ne compie 36 tra pochi giorni e non è detto che possa ripetersi,chiede un triennale e noi potremmo aver necessità di ruotare il DH visti i problemi fisici di altri giocatori, Papelbon prendeva 12 milioni di $ ed anche lui vuole tre anni; per un closer che perde le partite che contano ?

John Farrell nega qualsiasi interesse verso i Red Sox: Da destra : Peccato perchè stiamo parlando di un manager che già conosce il Fenway e che a Toronto ha dimostrato di saperci fare e quando lui era in carica da noi come pitching coach non si sono visti gli spettacoli indecorosi di quest’anno. Da sinistra : essendo sotto contratto ci toccava anche dare ai Jays una compensazione coi fiocchi; con tutti i manager liberi ? E poi se si credeva in lui gli si dava il volante l’anno scorso quando l’avevamo a libro paga e si sapeva che cercava un posto da manager.

L’assenza di John Henry e Tom Werner alla conferenza stampa di Cherington. Da destra : s’è voluto lasciare il centro del palcoscenico a chi doveva essere presentato. Da sinistra : dopo il disastro scorso sarebbe stato importante mostrare anche visivamente il supporto dei massimi vertici al nuovo GM, anche per mettere a tacere tutte quelle voci che dicono che lo scarso mostrarsi di John Henry abbia accentuato il lassismo visto recentemente nella clubhouse e che nessuno è riuscito a fermare.

Alla prossima !!!

Share

8 comments. Leave a Reply

  1. Davide

    Dunque, io vedo le cose: Lackey da sx perchè peggio di 2011 era impossibile fare. Scutaro da destrissima, e il bambino cubano a scuola da Magadan che imparo a capirci qualcosa col bastone. Il Papi lo firmo oggi e Paps lo saluto, costa troppo troppo, rimane d’elite ma firmare un contratto del genere avendo Bard mi pare demenziale. Farrell l’avrei preso ma ha ragione Paolo… l’avevamo in casa…. Su Henry e Werner per l’amor di dio… ma che stiano a casa loro… ho sempre apprezzato i Proprietari che NON appaiono (anche se comandano…) e che delegano, se poi pensiamo alle genialate che ha detto su Crawford…..

  2. Salvo

    Grazie a questo blog riesco a tenermi sempre aggiornato sui RedSox e sul loro inizio di postseason, e per questo, un grazie grande va a Paolo che ci tiene tutti informati.
    Eppure in questi giorni, leggendo qualsiasi notizia di sport, che sia di baseball, calcio, basket o persino curling, non riesco a non pensare al Sic.
    Sono un grande appassionato di motociclismo e motori in genere e seguo tutte le gare,anche quelle dove, dopo il sabato sera, si fa una levataccia. Quando è morto il grande Senna ero ancora piccolo e, nonostante quel 1°maggio sia impresso indelebilmente nella mia memoria, per me la formula 1 è andata avanti tranquillamente su Schumacher ad esempio, per il quale, nonostante abbia lasciato la Ferrari per la Mercedes faccio sempre ancora il tifo.
    Per la Motogp invece non sarà così, perchè il Sic era l’unico pilota rimasto capace di entusiasmarmi e di farmi saltare sul divano, anche più di Rossi. E poi aspettavo sempre la rubrica mattiniera Dimmi di Sic e le sue interviste mai banali, sempre allegre e scherzose.
    Adesso che tutto questo non ci potrà essere più, le corse non saranno più le stesse. Non c’è gusto a vedere i vari Lorenzo, Pedrosa, Dovizioso, Spies, sembrano tutti robot. Il Sic invece era diverso.
    Per questo, anche quando leggo dei RedSox, la mia testa va sempre a lui che non c’è più.
    Ciao Sic, ti auguro di fare un buon viaggio e che sia un viaggio fatto a modo tuo, a dare sempre gas per stare coi migliori, mi consola un pò sapere che adesso lo farai per sempre. Consola certo, ma manchi tanto. Ciao Campione.

    • pberti

      Non dirlo a me Salvo, sono di Imola ed ho vissuto per decenni a 300 mt. dai box dell’autodromo, sono il classico romagnolo che in tv guarda corse di qualsiasi cosa che bruci benzina e che faccia del rumore, pensa un po’ cosa posso aver provato domenica e il primo maggio del 1994

  3. mauro

    Lackey, sx: negli infortuni non c’è nessun vantaggio e comunque a casa ci poteva stare lo stesso.
    Papi, sx:: una bandiera che vende un sacco di biglietti, anche se i suoi numeri non sono più quelli di una volta. Tuttavia tre anni di contratto sono troppi alla sua età. La mia previsione (90%) è che resterà con un triennale.
    Papelbon, dx: Potenzialmente è meglio di Rivera. Non vorrei che alla fine andasse proprio a prendere il suo posto. La mia previsione (70%) è che alla fine lo lasceranno andare.
    Scutaro, dx: La sua presenza non impedisce il lancio di Iglesias e ha avuto un’annata più che sufficiente. Il problema semmai è la pratica Lawrie (sul quale Paolo però non ci dice nulla).
    John Farrell, sx: c’è da spiegare?
    Da ultimo quoto Davide totalmente.

    • pberti

      Su Lowrie non ho notizie particolari, sono in tanti a pensare che cambi aria, ma non c’è nulla di deciso

  4. Salvo

    Lo so Paolo ti capisco bene, io sono messinese ma da tre anni ormai vivo tra Bologna e la Romagna (tra Forlì e Ravenna) e in questi tre anni ho imparato a capire cosa vogliano dire i motori per un romagnolo.
    Da questo punto di vista mi sento molto simile a voi visto che mi appassiono anche alle corse dei kart che trasmettono sulle reti private!
    Personalmente è da domenica che sto con una tristezza inspiegabile visto che, in fin dei conti, nemmeno lo conoscevo il Sic, ma tant’è, sono i motori, si sa che possono succedere queste e la vita va avanti, un pò riesco a capire i punti di vista dei piloti perché, nel mio piccolo, è lo stesso che penso io quando abbasso la visiera del kart e sotto a dare gas per cercare di battere sempre il tempo precedente! Qualche spavento me lo sono preso anche io qualche volta ma la voglia di correre e andare più veloci alla fine ha sempre il sopravvento..
    Tornando ai Sox, credo che un futuro così nebuloso non si vedesse da anni, tra l’altro se già prima eravamo obbligati a prendere uno starter che potesse sostituire Lackey adesso siamo obbligati a farlo causa sua indisponibilità (meno male direi…). Il bullpen va rinforzato, e anche il lineup ha bisogno di un aggiustamento credo, negli spot di SS e anche in 3B io non stare così tranquillo.
    Speriamo in un colpo di genio del nuovo GM…

  5. Mauro

    e così anche Texas ha conosciuto il suo game six. Come occasione sprecata però supera abbondantemente quella dei Sox ’86: per due volte ad uno strike dalle WS sono riusciti a mandare tutto all’aria! Congrats. Ora sarà bene augurarsi che vincano per non perdere la palma della squadra più sfigata.
    Una partita emozionante, bella, anche se un purista potrebbe storcere il naso davanti a 5 errori, alcuni dei quali ridicoli. Texas ha dominato a lungo (alla fine del 7° 7-4 12-3 2-3), ma poi il suo fenomenale closer (7-0 salvate nella post season) ha concesso il suo primo punto guadagnato dal paleolitico, anzi 2, e la frittata ha cominciato a friggere. Colpevole anche il manager per aver mandato Lewis in battuta sul 3-2 e basi cariche.

    Per stanotte auguro a tutti una buona g7.

  6. Davide

    Gara6 di quelle che passano alla Storia; personalmente penso che la colpa maggiore di Washington sia stata cavare Feliz al decimo, c’erano due mancini (Descalso e Jay) in stecca è vero, e gli ha messo Oliver, però io non l’avrei mai e poi mai fatto… Neftali aveva 22 lanci, e aveva toppato per la PRIMA volta… non avrebbe mai ciccato la seconda… lo guardo negli occhi e gli dico: “te ne hanno ridato un paio, ora portaci l’anello..” e credo proprio che i Cards col piffero che la ritirano su….

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.