TOP

Pagelline da Caporetto – 1° parte

Arriva il momento delle mie amate pagelline che mi divertono assai perchè mi permettono di essere acido come uno yogurt scaduto e ad essere cattivi c’è più gusto. Piccola nota : ovviamente il giudizio va solo a coloro che hanno un numero significativo di presenze, ho deciso anche di escludere chi non fa più parte del nostro roster, dare oggi un giudizio di Gonzalez … o più modestamente di Jason Repko mi pare un esercizio inutile.

Saltalamacchia : 6½ – Sono combattuto. In positivo il fatto che sia il secondo fuoricampista tra i catcher, in negativo il fatto che vada strikeout un terzo delle volte che si presenta nel box e che batta con una media da campionato cipriota. Poi c’ho un altro tarlo : mi sapete dire perchè finchè c’è stato Shoppach i lanciatori avevano cifre migliori (e non di poco) quando c’era lui dietro il piatto e non Salty ? Però chiaro … con la cacca che abbonda in altri reparti mica ci possiamo lamentare di Salty

Pedroia : 7½ – Alla fine il suo 290 di avg ed i suoi 15 HR li ha portati a casa, ha cominciato anche a mostrare un po’ di quella leadership che sembrava essergli carente, tipo quando disse chiaramente che le vaccate di Bobby V andavano bene (forse) in Giappone ma non lì, altra nota carina : ha saltato 21 partite e nonostante è quello con più match giocati, ergo gli infortuni hanno toccato parecchio.

Aviles : 6½ – Pensavamo nei primi due mesi d’aver trovato il nuovo Furcal … ed invece alla fine ci siamo ritrovati Aviles. Comunque il suo l’ha fatto, ha mostrato di poter essere un buon interbase legittimo ed ha mostrato anche una certa potenza (13 HR). Sparito parecchio nella seconda parte, specie alla fine quando c’era da provare Iglesias, comunque dai … cosa ci aspettavamo da lui ? In molti dicono che non venga confermato. Così sicuri che prenderemo di meglio ?

Middlebrooks : 8 – 15 HR e 54 RBI in 75 partite fanno 32 HR e 117 RBI rapportati sulle 162 partite. Il suo infortunio e quello di Ortiz sono stati la sentenza capitale della nostra stagione. Una delle basi imprescindibili del nostro futuro. Anche lui nel suo breve campionato ha avuto modo di amare Bobby V. In un inning dove fece due errori in difesa al ritorno nel dug-out il suo ex-manager disse : “nice inning kid”. Lasciamo perdere …

Nava : 6½ – Forse meritava un po’ meno ma uno che gioca un anno intero con un dolore boia al polso ed aspetta la fine della stagione per operarsi è un grande. A luglio aveva addirittura un OPS quasi a .900, poi anche lui è andato spegnendosi, da segnalare comunque un paio di HR nell’ultima tristissima settimana, quando semmai altra gente giocava con le infradito. Grande voglia, pochissimo talento, non so se lo rivedremo, ma un applauso se lo meriterà sempre.

Ross : 7+ – Che giocatore perfetto per completare un grande team !!! Spesso paragonato ai Millar, Nixon del passato, è proprio il giocatore che vorremmo avere il giorno che tornassimo grandi, peccato che con questi chiari di luna noi torneremo grandi quando Ross sarà un arzillo ottuagenario. Lui vorrebbe rimanere, al management piace, se due fidanzati si amano perchè non si sposano prima o poi ? Diciamo un triennale da un ventina di milioni complessivi ? Come fede nuziale va bene ?

Sweeney : 4 – Uno che si spacca una mano tirando un cazzotto ad una porta dopo un’eliminazione al 9° inning in una partita che si vinceva 7-3 è un emerito citrullo. Confortante che in 219 presenze nel box abbia battuto lo stesso numero di HR che ho battuto io. Meravigliosa la definizione affibbiatagli da un giornalista  : “Costruito come un Adone, ma batte come un dentista”. Ciao ciao Ryan

Ortiz : 9 – Al momento dell’infortunio aveva semplicemente la miglior OPS dell’American League. Costata niente la sua mancanza … Siamo alle solite circa la permanenza futura. Rimarrà ? Non rimarrà ? Con tutti i buchi in organico mi sembrerebbe folle crearne un altro. Con la Trimurti dietro le quinte però non si può mai sapere.

Podsednik  : 8 – Quanto avrebbe pagato un bookmaker una stagione da .300 di average di Podsednik ? Potrà anche raccontare ai nipotini di aver cambiato 4 squadre in una stagione. Certo che prima l’abbiamo venduto e poi ce lo siamo ripreso poche settimane dopo … per la serie “idee poche, ma confuse”.

Ellsbury : 5- – Certo che alla fine ha giocato quasi metà campionato, il problema è che ha messo insieme appena 4 HR ed un OPS miserino di .693. Domandona : qual’è quello vero ? Il fenomeno del 2011 o il giocatore normale del 2012 ? Sto cambiando il mio approccio al giocatore, sempre più convinto che o si rinnova il contratto a cifre ragionevoli (non quelle che dice Boras) oppure potremmo anche scambiarlo per ricevere aiuti in altri ruoli.

Ciriaco : 7½ – Come sfruttare 70 partite per rifarsi una carriera : ha battuto, ha difeso, ha rubato basi, gioca in tre ruoli. OK … forse non sarà mai in grado di ripetere le cifre di quest’anno, però siamo capaci di trovare un utility a quel prezzo ? Dovessimo tenerne uno tra lui ed Aviles ? Io voterei Ciriaco … così … a pelle.

Lavarnway : 4 – Immensamente deludente in questo pezzo di stagione. Almeno dimostra di provarci, al futuro il compito di stabilire se è un buon minor-leaguer e basta o se può essere un legittimo catcher al piano di sopra. Una nota di ottimismo : il suo .157 di average è molto simile alle prime cifre messe insieme da Pedroia, che sia un buon auspicio.

Iglesias : 4 – Non ha fatto il minimo progresso in tre anni e nel box sembra proprio non averne un’idea, OK … in difesa mostra lampi di classe ma in attacco sembra un pitcher di American League quando si improvvisa nel box durante l’Interleague. Ha senso tenerlo ancora presso di noi ?

Loney : 4½ – Difende come Adrian Gonzalez; in attacco è come Gonzalez bendato, coi piedi legati e che batte cercando di colpire la pallina col pomello della mazza. Non credo lo rivedremo … a meno che non possieda foto compromettenti di John Henry. Ne avremmo fatto a meno di vedere Loney con la nostra maglia.

Alla prossima per il bagno di sangue dei pitchers ….

Share

22 comments. Leave a Reply

  1. jason33

    Pensavo che il voto più alto fosse un 6–…ma forse i fuochi d’artificio devono ancora arrivare…:-)
    A parte tutto sono daccordo anche se la cosa incredibile è che a vederla cosi, uno di seguito al’altro, non posso domandarmi come cavolo abbiamo fatto a perdere93 partite..io forse avrei premiato di più Ross e lasciato Middlesbrooks un pò più in sospeso..forse abbiamo trovato un fenomeno ma ha giocato troppo poco, una rondine non fa primavera e mi auguro solo che non sia stato un abbaglio ….
    in compenso novità (si fa per dire..) dai nostri..
    http://espn.go.com/boston/mlb/story/_/id/8481871/boston-red-sox-contract-talks-david-ortiz-begin-next-week-source-says
    ps PAolo, per Bobby Solo pensi di usare i numeri negativi?

  2. Roberto

    Vogliamo i pitcher sul patibolo paolo..per ora sono d accordo soprattutto sul 9 a big papi..se non riusciamo a tenerlo partiamo giá male.. E d accordissimo su ross.. A me piaceva sin da quando l ho visto all opera nelle worl series che hanno premiato i giants..gran carattere e grande tempra!

  3. Davide

    Offensivamente la squadra non è stata affatto male in questo 2012, ci stanno eccome quei voti mediamente alti; che poi Salty e Aviles (i fattori di aprile maggio e giugno) si siano sciolti in estate è da spiegarsi da una parte col fisiologico calo da every-day player non ancora consolidato, e dall’altra col fatto che senza Ortiz Middle e A-Gon, lanciare contro il nostro line-up era bello comodo… Vorrei rimarcare, come faceva giustamente notare Paolo, che razza di scelte e decisioni ci aspettano anche sui ruoli in campo oltreche (molto più importante) sul monte… Il primabase non c’è. L’esterno sinistro non c’è. Di interbase ce ne sono 3. Di catcher ce ne sono 2.
    Azzardo una similitudine: avevamo un attico in centro, molto bello e costoso, eravamo senza soldi ma c’erano solo da affinare gli esterni e le vetrate (interbase e catcher), il resto era stupendo e, soprattutto, eravamo quelli che devono desiderare CIO CHE HANNO e non avere quello che DESIDERANO…. Oggi abbiamo venduto tutto, abbiamo un troiaio di soldi e andiamo in giro a cercare la miglior location possibile, il miglior mobilio possibile, senza sapere che DOVUNQUE andremo, ci saranno sempre delle connotazioni negative….

  4. Ivan69

    Per rapporto qualità prezzo “er voragine” e’ assolutamente da confermare, ok Ross e temo che Ciriaco ( non me la sento di chiamarlo Pedro, troppa nostalgia…) si sia giocato tutto quest’anno.
    Attendiamo con ansia i voti sui lanciatori…

  5. Max

    Esprimo un desiderio: mi piacerebbero i voti a manager e coaches, anche se mi rendo conto che è molto difficile (non per il primo)… sui voti e la sostanza del giudizio sul line-up concordo. Tra le delusioni maggiori: Iglesias… secondo me, è difficile anche solo cercare di ‘piazzarlo’ bene.

  6. Salvo

    Maledetti Yankees…

  7. mauro

    Grande battuta di David Letterman ieri sera al Late Show (io l’ho visto ieri notte su Rai5, ma credo che la trasmissione fosse di qualche giorno prima)
    Inizia dicendo che è contento perche è arrivato l’autunno. Poi chiede al pubblico “sapete come si riconosce che sia arrivato l’autunno a New York? Alex Rodreiguez va strikeout con le basi cariche.”

    Letterman ha gioco facile. A-Rod sta a .083 avg, probabilmente anche io saprei fare di meglio.

    Purtroppo la deflagrazione dei Phillies ha portato un vero slugger a vestirsi con il pigiamino con risultati catastrofici

  8. mauro

    Stamattina, svegliandomi di buon’ora, ho potuto vedere la seconda parte della partita al Coliseum. Premetto che i miei favori pendevano leggermente per Detroit, ma solo perchè li considero meglio attrezzati in chiave antiyankees.
    Proprio i Tigers avevano la partita in pugno (3-1 al 9°), quando quel testa di @@@@ di Valentine ha mandato in campo Alfredino Aceves che ha rimediato l’ennesimo massacro fino al 3-4 finale.
    Naturalmente non era Aceves, ma in closer di ruolo, che però non ha mostrato alcuna differenza.
    In vista della compilazione delle pagelline dei lanciatori spero che Paolo ne tenga conto. Probabilmente Aceves avrebbe combinato un casino di uguale portata anche se gli fosse stato assegnato il ruolo scrivere una legge sul commercio internazionale o coordinare un gruppo di lavoro al Cern di Ginevra. Il motivo è semplice: il closer non è il suo ruolo.
    Mentre se vogliamo un closer di ruolo, che faccia altrettanto schifo, potremmo pensare a prendere Valverde, che quest’anno ne ha combinate di tutti i colori.

  9. Stef.11

    “potremmo anche scambiarlo” accostato al nome Ellsbury, no per favore, no !!!! E io ho dei punti per alzare il suo voto, avanzati nel 2011 quando il suo impegno fu l’unica (una delle poche) consolazioni in quel tragico settembre. La passione spesso conduce, ma non per niente si tifa Redsox e io non posso fare a meno di Jacoby (magari non diciamolo a Boras)!!!
    Un abbraccio fraterno ai concittadini della Nation.it e un grazie caloroso al curatore di questo splendido BLOG (insostituibile anche lui) !!

  10. mauro

    Parliamo un attimo dei Nats. Nei playoff, ieri sera, si giocava la prima gara interna della franchigia dal 1981. Per quanto riguarda la città invece non vi si disputavano gare dal 1933. Possiamo dire che, rispetto all’evento, non hanno fatto un gran figurone?
    Ora rischiano seriamente l’eliminazione e, pensando anche che hanno un lanciatore come Strasburg messo a riposo sotto naftalina, c’è da rimanere stupefatti.
    Io non so darmi nessuna spiegazione, solo di una cosa sono sicuro: non si sono certo stancati di vincere!

  11. Davide

    Che baseball merdoso che giocano gli yankees… Vincono, vinceranno, ma che schifo… Non costruiscono un punto neanche lanciassi io… tutti a cacciarla e basta, che vomito… Martin, Swisher, caterve e caterve di K… Teixeira col talento che si ritrova, dovrebbe flirtare ai 300 ogni stagione, son 3 anni che batte 250 e prende 100 K…. Granderson ai tigers era un giocatore a tutto tondo, lì per raggiungere i 40Hr prende 195 (no comment…) K e viaggia a 230…. Lo stesso Robbie Cano che a mio parere rimane IL fenomeno lì in mezzo, ha visto aumentare esponenzialmente gli strikeout a fronte di uno swing più sgarbato… Hanno dei gran bei pitchers, specie il bullpenn, e duole ammetterlo, una “mistica” e una “resilienza” enormi, ogni anno trovano un “hero”…. Se avessi i soldi, andrei in analisi, per farmi dire cosa si cela dietro il mio odio per questi str****i, certo è che sono oggettivamente (ahahahahaha….) odiosi….
    P.S. A sto giro dissento con l’amico Mauro, secondo me sono più pericolosi gli A’s che i Tigers in finale AL, per un unico motivo: bullpen.
    P.S.2 Cain/Latos alle 19, si lascia guardare….

    • Max

      La strategia dei pigiamini è quella lì: cercare la botta vincente. Anche i cambi sono in quella logica (accadde così anche nell’annus horribilis 2009 -cito però a memoria non suffragato da stats-): ne tengono giù uno, magari per qualche partita, e poi lo mettono dentro alla bisogna … a cercare la botta vincente!

      • Max

        Stasera, per la cronaca, ci provano inserendo alla fine Rodriguez …

  12. Max

    Intanto partono le prime interviste per il nuovo ruolo di manager e non sono nomi che erano molto gettonati: Brad Ausmus e Tim Wallach …

  13. Roberto

    Hammel siamo tutti con te!!go baltimora!!!

  14. Max

    Let’s go O’s!!!

  15. jason33

    …e come spesso gli capita in un modo o nell’altro gli innominabili vincono e vanno avanti…a questo punto non ci rimane che sperare in Cabrera e Verlander..onore agli O’s, io speravo in una rivincita del destino ma “quelli” hanno parecchi santi in paradiso (vedi la “doppietta” di Ibanez in gara 3..)
    intanto nella NL si prospetta una bella serie..mi dispiace per i Nats ma vedento i Cardellini ed il loro 9 inning mi è venuta in mente una famosa frase di Rudy Tomjanovic all’epoca allenatore degli Houston Rockets “never understimate the heart of a champion”…vediamo che succede adesso..
    tornando ai nostri, chi è Tom Wallach?a parte sapere che è il coach di 3 dei Dodgers non lo conosco..ma non è meglio una soluzione interna?

    • Max

      Tim potrebbe essere il figlio di Eli … “il brutto”!

  16. Roberto

    Cc sabathia ieri a disputato una grande partita e ha concluso la gara..onore comunque a baltimora che a combattuto fino alla fine e che a scombussolato forse un pó i piani di girardi ce agari voleva farlo partire coe partente nella gara di oggi contro detroit..petitte é moto meno affidabile…

    • Che bella gara 5 Nats-Cards! E forza Cards!!!
      Per le pagelline, questa volta concordo in toto. Aspetto anche io il bagno di sangue sul monte…

  17. Max

    Che giornata del pippero … sarà il tempo!

  18. Max

    Oppala si è rifatto vivo Charlie Gasparino di Fox Business: Henry cerca un socio di minoranza

    http://www.foxbusiness.com/industries/2012/10/12/red-sox-rumors-just-wont-die/

    Henry nega, ma sia come sia, l’articolo evidenzia che le cose non gli vanno bene nello sport come nella finanza.

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>