TOP

Freccia Rossa

Piccole riflessioni maturate a bordo di una Freccia Rossa, girando su e giù per l’Italia per lavoro, d’altra parte se l’unico treno decente delle ferrovie italiane si chiama “Freccia Rossa” e non “Freccia Pinstripe” oppure “Freccia Dodger Blue” ci sarà un perchè.

1) I giorni passano ed i Sox restano al primo posto assoluto dell’American League. E’ ora di cominciare a parlare dei meriti dello staff perchè a pensarci bene il roster non è poi mica così differente da quello del Titanic 2012. Quanto merito va dato a Farrell & Co. ? Dico la mia : esattamente come Francona stiamo parlando di un buon gestore del personale che non eccelle nella strategia. Mi chiedo però chi tra i manager avversari sia lo stratega sublime ? Mah … sono sempre più convinto che per far rendere un team professionistico sia importante avere qualcuno a dirigere che faccia il suo senza sprazzi, senza rompere i cabasisi a quelli che vanno in campo.

2) Next stop Detroit. Un 2-2 ? Ma per un 2-2 sono disposto a buttarmi dentro una fontana vestito con giacca e cravatta !!! Ragazzi non scherziamo; abbiamo un paio di accoppiamenti che ci vedono sfavoriti ed in più ci sono un paio di cose che non mi convincono : una è che Lackey (che rimane un personaggio “particolare”) aveva espresso particolare apprezzamento per il miglioratissimo (a suo dire) Salty e si decide di dare il turno di riposo proprio quando tocca a lui salire sul monte … mah. L’altra riguarda Webster che avrà un accoppiamento difficilissimo contro Scherzer. Non c’era proprio modo di trovargli uno scoglio più facile ? Il prospetto ha toppato l’ultima volta, non era saggio cercare di proteggerlo un po’ ?

3) Riprendereste Papelbon ? La mia risposta è no. Detesto le minestre riscaldate, costa una follia e non scordiamoci che l’addio non fu rose e fiori, d’accordo che da allora abbiamo cambiato manager e GM però io spero che i report che ci dicono che saremmo una delle tre destinazioni possibili di Paps siano errati. Ciò non toglie che quando vedo entrare Bailey io mi senta sicuro come se fossi su un aereo pilotato da Mister Magoo.

4) Vedo che qualcuno ha tirato in ballo in possibile ritorno di Manny in Grande Lega. S’è già rovinato l’immagine con un paio di rientri patetici con in più due test anti-PED risultati positivissimi. Sarei curioso di vedere chi ingaggerebbe Manny, dicono addirittura quelli del Bronx. Hanno preso Youk (resa dell’ingaggio non proprio positivissima), se prendono Manny semmai potremmo vendergli anche Garciaparra, Fisk e Jim Rice. Pedro no … perchè l’uomo che stese Don Zimmer (rompi… galattico) is always in my heart.

La chiudo qui … così tanto per riprendere il dialogo con voi e chi dice che vado in giro per lo Stivale a far quattrini spero che possa passare il prossimo weekend a sedere sulla tazza … così smette di fare lo spiritoso eh eh eh

Share

25 comments. Leave a Reply

  1. diegotelospiego

    sempre e comunque BOSTONSTRONG! io farei il tifo anche per i Bruins che si giocano la Stanley Cup….dai se stiamo andando bene, meglio cosi’. Speriamo di ritornare ai playoff. GO SOX GO

  2. Giacomo

    Lackey sul monte, c’è da fidarsi?

  3. Davide

    Ma che sfiga ha Lackey?!??!?!??
    Una bovazza di Jackson fra terza e monte e lancio dopo un blooper dimmerda sopra Pedroia… Accidenti con lui sulla collina tutti tutti tutti gli episodi “imponderabili” del ballgame a sfavore… Sta lanciando divinamente fin quì… Ma guarda te che 2 punti han segnato…

  4. Giacomo

    Ma non si può perdere così…

  5. Davide

    Houston… abbiamo un problema…

  6. Rodolfo

    Perdere così NO!!! Ferrell ha tutte le colpe dato che ha voluto puntare ancora su Bailey!! Sto di un nervoso!! Ma va va!!

  7. Fabrizio1967

    Dopo questo Bailey rispondo alla domanda numero 3: si!

  8. Fabrizio1967

    Un’altra bella partita di Lackey che sta lanciando ai livelli del passato. E’ molto sfortunato però.
    Inoltre se ‘o paisa invece di girare la mazza se la fosse messa tra le gambe si caricavano le basi con 0 out. Peccato perchè abbiamo perso un’ottima occasione.
    Io ho paura anche di Lester contro Fister, figuratevi Webster contro Scherzer.

  9. Roberto

    Ok non riprendiamo papelbon..ma non diamoci la zappa ogni volta sugli zebedei..bayley di closer ha poco..perdere cosi é sempre brutto.

  10. Skuffia

    Mi sa che anche io alla domanda 3 risponderei sì!
    Si parla di Miller e si era parlato di Uehara per sostituire Bailey, io non so veramente più cosa pensare di lui …

    • Davide

      Adesso è da role’s demotion… per lui ma, soprattutto, per la squadra intesa non solo come vittorie ma come Team e come Gruppo… Io metterei Koji tutta la vita ma Bailey torna utile gente, e DEVE essere un fattore del nostro bullpen, non ce la faremo con solo i due giappi e Breslow (Miller è piuttosto erratico… sono giorni che tira strike e quindi è intoccabile, ma non ha ancora la consistenza di un consolidato…).
      Mi ripeto: è passato molto sottotraccia poichè siamo primi a sorpresa, ma l’infortunio di Hanrahan c’ha fatto male assai…

      • mauro

        Non è che Hanrahan, nella sua breve apparizione, ci abbia fatto impazzire. Di Aceves meglio non dire. Con i closer non riusciamo ad indovinarne una, Anche da Papelbon, in alcuni momenti cruciali, sono arrivate almeno un paio di delusioni cocenti.

  11. Max

    Con un Lackey così scoccia molto perdere. Anch’io sarei per sollevare Bailey dall’incarico di closer e metterci Uheara che è il rilievo migliore, ma un dubbio me lo pongo: Uehara ha il ruolo delicato di set-up man, il che significa che va su all’8° e normalmente si becca gente che sta più in alto nel line-up ed è in genere più tosta di quella che affronta il closer: ieri ha fatto fuori Hunter, Miggy e Fielder … Bailey assolutamente deve dare il suo apporto nel bullpen, ma se lo mettessimo come set-up non è che che lo metteremmo in una posizione ancora più scomoda?
    Ultimo rilievo: ieri con basi piene all’8 e 2 out, onestamente avrei tolto Middlebrooks e avrei provato Salty o Carp…

    • mauro

      Max, anche io avevo espresso il tuo stesso dubbio riguardo alla “promozione”(?) di Uheara a closer. Da come la metti tu però sembra che il set up sia un ruolo più difficile dal punto di vista tecnico, ma non credo sia così. A volte succede che il 9° inizi con la parte alta del lini up. Non mi rendo bene conto del perchè tu sostieni sia un evento statisticamente più raro, ma capita. Tuttavia mai nessun manager, in queste occasioni, inverte il set up con il closer.
      Secondo me il 9° è più difficile, perchè è l’ultimo, non c’è appello o possibilità di recupero. Bisogna saper reggere a quel tipo di tensione dovuta alle diverse aspettative. Bailey non è più in gradp. Uheara non lo so. So però che fa benissimo la sua parte e non incasinerei tutto con il rischio di rimanre senza niente

  12. 2five34

    Con un Bailey così, avrei provato Salty o Carp come closer, tanto peggio di come è andata non poteva andare, ma almeno era divertente.

  13. pagliardo

    forza red sox,un saluto a tutti, ormai è qualche anno che tramite lo streaming mi guardo i red sox, un tifo derivato dai celtics, celtics, bruins e red sox, insomma malato di boston.

    e complimenti vivissimi a chi gestisce il sito.

    • franz6201

      …anche Patriots…mi associo complimenti a tutti e sempre GO SOX GO…

  14. Giacomo

    Importantissima questa vittoria, che per come ha lanciato Lester poteva tranquillamente non arrivare! Migliori in campo a mio avviso Shane e Iglesias! 1-1 ed è giusto così, speriamo domani!

  15. Riki2314

    È proprio ufficiale, Uehara closer e il ruolo di set-up se lo spartiranno Tazawa e Miller. Con Uehara andiamo sul sicuro, speriamo che gli altri non facciano cazzate. Bailey non so che fine farà. Io lo traderei, ma in cambio ci darebbero solo 2 mazze e 6 palline usate ora come ora…

    • Skuffia

      Riki, spero che tu non ti offenda se ti dico che dopo aver letto la frase “con Uehara andiamo sul sicuro” mi sono dato una ravanatina alle parti basse … 🙂

      • Riki2314

        In effetti mi sono un po’ lasciato andare, ma sono un ottimista di natura..

  16. Simone

    Una domanda “stupida” sono al primo anno da abbonato mlb e non riesco a cogliere la differenza tra un abbonamento premium e quello normale ….qualcuno mi illumina?

    • pberti

      col premium hai molte opzioni per svariati dispositivi ed in più puoi scegliere se ascoltare il commento della squadra di casa o di quella in trasferta

      • Simone

        Grazie mille!

  17. Filippo

    Uehara in Giappone, dopo un rientro da infortunio, fece il closer, molto ma molto bene per i suoi Yomiuri Giants. Era un “ace” in CL, ma dimostrò di essere anche un closer molto bravo.

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.