TOP

Aspettando domani

Aspettare domani ovvero la fatidica data del 31 luglio dove le squadre setteranno la formazione per la volata finale, è una buona cura per digerire il rospo mandato giù per la inopinata sconfitta con Tampa con un clima generale che ricordava molto il playoff.

Partiamo subito da alcune cose sulla sconfitta di ieri sera : la chiamata dell’arbitro è ovviamente una boiata dovuta in primis al piazzamento dello stesso che s’è fatto impallare dal corpaccione di Molina, ancora più grave che lo stesso arbitro (Jerry Meals) sia già recidivo per chiamate simili … e stiamo parlando di un veterano con 15 anni di esperienza; ma nella scala della gravità io metto al primo posto la Lega che non s’è ancora decisa ad estendere il sistema di instant replay che al momento è confinato alla validazione o meno degli homerun, Chissà … prima o poi avremo delle World Series rovinate da un episodio simile così qualcuno si deciderà a ragionare con un mentalità da XXI° secolo e non da Età della Pietra, se ne discusse già qualche anno fa quando Mauer battè una palla in un momento topico d’un playoff a New York, la biglia cascò mezzo metro in campo e l’umpire la vide fuori ed ai playoffs ricordo che s’arbitra in 6. Siamo ancora a quel punto, sembra di discutere con un Joseph Blatter qualsiasi.

Però se non possiamo controllare gli arbitri possiamo controllare noi stessi e qui fatemi dire che ieri un po’ di roba controversa s’è vista : anzitutto Nava dimostra d’avere un baserunning degno di mia madre, non andare a casa su un doppio partendo dalla seconda è una bella prodezza al contrario, tra parentesi le scuse adoperate da Farrell per aver messo Nava e non il molto più veloce Iglesias mi sono sembrate puerili, si può anche dire “mi sono sbagliato” senza perdere credito ed autorevolezza. Diciamoci anche che i mancini di primissima fascia si confermano per noi dei durissimi ossi da rodere, chi dice che un bel bastone destro in più ci farebbe comodo dice una cosa sensata, quando poi ci chiedono la luna in cambio ti passa la voglia.

Usando l’inciso di prima passiamo dunque al mercato, a 24 ore esatte della deadline ancora nulla, anche perchè ci sono richieste abbastanza folli, tanto per dare un’idea i Phillies per Lee vorrebbero Bogaerts, Bradley Jr. ed il talentuoso pitcher Owens , rispettivamente i prospetti n.1, 2 e 6 del nostro ranking, a queste condizioni spero ovviamente che si lasci perdere e mi verrebbe da consigliare a Ruben Amaro GM dei Phillies dove mettersi la sua richiesta … a volte sono volgare; a queste condizioni la trade è definita improbabilissima, poi chiaro che il prezzo del 30 luglio non è detto che sia lo stesso del 31 luglio, però attualmente il dialogo (serio) tra Sox e Phillies sembra un dialogo tra sordi. Su Peavy saremmo rimasti un po’ indietro (il pronostico del momento dice Arizona D-Backs). Sul mercato rilievi, dopo aver perso qualche treno, i nomi che sentiamo sono l’ex grande speranza Hochevar e Gregerson di San Diego anche se le cifre del secondo sono da tarare un po’ giocando in un campo come il Petco Park notoriamente molto amico dei lanciatori, in aggiunta Josh Outman di Colorado. Invece per l’eventuale terza base persiste il nome di Young che continua però ad avere numerosi amatori ed il fatto che i Phillies abbiano chiamato in prima squadra Asche, loro prospetto terza base, sembra quasi un invito a Young a levare le tende.

Il momento è gustoso, non scordiamoci che comunque si continua a giocare e stanotte comincia la serie coi Mariners, la speranza è continuare a vincere perchè mi piacerebbe rimettere le mani sui Rays, prima o poi i conti li saldiamo … urca se li saldiamo !!!

BREAKING NEWS !!! Peavy e Villareal ai Sox in cambio di Iglesias e di alcuni minor leaguers … A stasera per un qualcosa di più articolato. Intanto dite pure cosa ne pensate …

Share

10 comments. Leave a Reply

  1. Skuffia

    Intanto questo 31 luglio è anche l’ultimo giorno di espn america sul canale 214 di Sky …
    Sigh!

  2. Rodolfo

    La “Work-ing Class” dei RedSox. Il ragazzo ha veramente grandi qualità, che ne dite?

  3. Skuffia

    Iglesias non è proprio un panino, ma a mio parere lo scambio ci sta.
    Ma lascio la parola ai più esperti! 🙂

  4. Davide

    Scambio S-T-E-L-L-A-R-E a mio avviso di Ben.
    Enorme sell-high di Iglesias, ok un difesa un Vizquel player ma mazza davvero, strutturalmente, tecnicamente, debole debole… Può succedere di tutto, ma al momento le chances che faccia una carriera alla Rey Ordonez sono alte alte…
    e con l’aggiunta di alcuni adolescenti (uno si chiama Cleuluis… ehm..), pure Branyan Villareal….
    Come solito accade, scambi apparentemente sproporzionati, trovano la loro essenza nell’incontro fra domanda e offerta, i tigers annusano la sospensione di Peralta (peraltro scarso in difesa) e non hanno problemi in attacco. Si sono presi il miglior interbase difensivo del suolo americano, controllabile a cifre contenuti per 6 anni (Peralta freeagent oltreché dopato…), per un Avisail Garcia fuori dalle rotazioni, il quale invece è il perno dello scambio per i whisox in reboulding.
    Noi il prode Jake…
    Paolo scriverà un bellissimo post credo sul soggetto, io dico che se sano è un gran bel pezzo ma dico di più: 1) Workman è buono, e va in bullpen (forse…. a meno che Farrell decida di demotare Dempster… ma non credo…) 2) torna Middle e senza l’ombra del cubano, tornerà a ruggire…

  5. Max

    L’anno scorso sarebbe stato impensabile ottenere una contropartita così per Iglesias, in più sul SS siamo ben coperti per il futuro (Bogaerts e Marrero), per la 3B domani sapremo se torna Middle o abbiamo preso Young.
    Peavy quest’anno coprirà Buchholz, il prossimo anno verosimilmente sostituirà Lackey… anche se bisogna notare che il Lackey di quest’anno ha numeri migliori del presente Peavy! Soprattutto il dio del baseball lo mantenga sano e Nieves gli faccia rivivere uno dei suoi periodi migliori in carriera.
    PS Ildebrando Lavoratore mi piace assai, ottimo per il nostro bullpen (Villareal va un po’ “aggiustato”)

    • Davide

      Max perché scrivi sostituirà Lackey?
      Il texano tiene contratto garantito 2014, oltre a Dempster, Doubront e Buchholz (e Peavy naturalmente); in teoria quello in jeopardy è Lester che ha un TEAM option…
      E’ per questo che per me c’è ancora qualcosa che bolle in pentola… Non so se entro oggi ma anche in agosto passando per i waivers tipo anno scorso, si possono fare altre belle robine… tipo un Doubront/Middle/Webster o De La Rosa per Cliff Lee…
      Poi andiamo dai simpatici della florida che non si capisce kaz sono, se dei raggetti di luce o dei pesci, con Lee/Peavy/Lester/Lackey e Buchholz settembre e ottobre… ho visto rotazioni peggiori….

  6. Sto per dire un’ovvietà banale banale: se è SANO abbiamo fatto un AFFARONE!!
    Per noi bostoniani però… la sanità è un problema grosso come quello del San Raffaele 🙁

  7. Davide

    Trovata una stats che il Mauro richiedeva tempo fa:
    The Red Sox lead the American League with 46 outs on the basepaths.
    (ovviamente NON sono compresi i colti rubando)
    Apparentemente negativa, in realtà a gioco lungo i benefici del correre sono maggiori dei danni… A Farrell piace così, anno scorso in Canada prendeva dei “nomi” per la troppa aggressività… ripeto, in una partita fa inkazzare, specie se fatto in maniera scellerata (2 out a casa su safety-squeeze… imbarazzanti…) ma è molto efficace e, soprattutto, motivante per i players… entrano out in dugout e si prendono comunque un five dal Mng. che giustifica il “necessario prezzo” da pagare sull’altare dell’aggressività…..

  8. Euro

    Sulla carta è una “magata” di Cherington, poi solo il futuro potrà dirci se la mossa è stata più o meno buona.
    Intanto da Pawtucket viene richiamato Holt invece di Middlebrooks, c’è chi dice perchè qualcosa bolle in pentola, io mi auguro che quel cesso di Young rimanga a Philly o vada dove gli pare, ma non a Boston.

  9. Bud Norris da Houston a Baltimore… la cosa mi fa arrabbiare non tanto perché si va a rinforzare una rivale della East Div… ma perché rende la West Div ancora più facile per Texas e A’s e fa alzare “a gratis” il livello delle wild card!!!

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>