TOP

Mi sa che non era la volta buona

Stamattina leggendo i siti si legge che i Sox sono rimasti sconfitti su due fronti; non a caso la storia ci ha insegnato che chi combatte su due fronti spesso poi le busca, facezia a parte io faccio un grosso distinguo tra le due sconfitte, quella sul campo e quella sul mercato, se devo essere sincero mi fa molto più paura la prima e forse non sono nemmeno sicuro che la seconda lo sia.

Cominciamo dal campo, che è poi ciò che conta davvero. Non c’è verso, questa squadra non riesce ad offrire quella continuità che serve per cullare qualsiasi sogno di gloria, dopo tre vittorie con gli Yankees sono arrivate tre sconfitte, una nella gara finale coi pigiamini ed altre due (davvero mediocri) contro Tampa. Ma oltre alle sconfitte quello che non piace è il livello complessivo del gioco, la cifra tecnica offerta da giocatori che potrebbero dare davvero di più, ma tanto di più, avremo tutto l’inverno per discutere di ciò, ma io sono sempre più convinto che il problema primario non siano i buchi di formazione che pure ci sono (vedi bullpen), bensì il rendimento insufficiente da parte di qualcuno che doveva essere la nostra architrave (e se qualcuno pensa che si stia parlando di Sale e/o Porcello sappia che ha proprio ragione).

Veniamo ai discorsi legati al mercato, discorsi che oggi hanno il sopravvento su tutti i mezzi d’informazione. In generale c’è grossa delusione, anche nella ns. bacheca, per il fatto che DD non si sia mosso. Ovviamente non sapremo mai se lo stare fermi in questo 31 luglio fosse l’idea di partenza o se non siano maturate le condizioni giuste per una trade (leggi contropartite esose). Quello che posso dire io è che questo immobilismo è la diretta conseguenza delle scelte maturate nell’ultimo biennio, dove si è caricato il monte stipendi e si è depauperato il vivaio. Quali trade si potranno mai impostare senza perdere quel poco di buono che ci è rimasto nella farm ? Al massimo si può prendere un Cashner come è stato fatto. Io tremavo al pensiero di quello che si leggeva, di Dalbec e/o Casas in cambio di Edwin Diaz. Ma scherziamo ? Per i nostri top prospect mi voglio portere a casa un Syndergaard non un rilievo qualsiasi con cifre molto allarmanti.

Io non so che annate vivremo nel futuro, quello che mi pare chiaro è che nel 2018 si sia impostato uno squadrone con pesanti sacrifici nell’ottica delle regole dello sport USA che non sono quelle che permettono ai vari Real Madrid, PSG, Man City di fare quello che vogliono. Quelle stesse regole che ora fanno in modo che non sia lecito aspettarsi acquisti in pompa magna … almeno per un po’. Uno squadrone che ha vinto dandoci una gioia sublime ma ipotecando il futuro in maniera pesante. Quello che mi chiedo e vi chiedo è se il trionfo del 2018 vale il rischio di dover passare semmai qualche annata un po’ più grama ? Io dico di sì, ognuno poi si dia la risposta che crede.

E’ ora che vedremo di che pasta è fatto Mr. Dombrowski. Fare contrattoni e vendere i migliori prospetti ci ha portato il trionfo, ma ora che non può ripetere il suo schema vedremo cosa vale il personaggio, io per esempio comincio ad avere qualche dubbio su alcune mosse recenti, vedi il contratto di Eovaldi e quello per un Sale che sembra già entrato nella fase calante di una carriera che è stata molto usurante per il suo braccio. Il periodo facile, facile grazie ad una proprietà munifica, è finito; la stessa proprietà munifica non lo è senza limite, le regole ci sono apposta per penalizzare chi spende senza criterio. Adesso bisognerà spendere (in termini di contratti e di giocatori) con criterio, Dombrowski dovrà dimostrare di esserne capace ed onestamente privarsi di Dalbec per Edwin Diaz non sarebbe stata una dimostrazione di criterio. Non c’è molto altro da aggiungere, la squadra è questa, sulla carta è comunque molto forte, il problema è che non sta rendendo quando dovrebbe.

Finisco con un piccolo saluto a tutti; come accaduto anche negli anni scorsi, in questo periodo dell’anno il sottoscritto riempie uno zaino fino all’inverosimile e porta la sua amata Nikon a visitare il mondo. Proverò nel limiti del possibile di scrivere qualcosa, ma non andrò certo in un luogo dove l’infrastruttura di rete mi darà una mano e quindi è possibile che ci sia un lungo intervallo tra questo pezzo ed il prossimo. Un caldo saluto con la speranza che se siete in ferie, possiate passarle nella maniera che avete sempre sognato. Alla prossima !!!

Share

53 comments. Leave a Reply

  1. Max

    Titolo azzecatissimo e post che condivido, a parte la questione di Porcello nostra possibile architrave. Abbiamo puntato sulla vittoria nel breve periodo, dopo l’arrivo di DD e abbiamo vinto; ora ci troviamo in una situazione un po’ così: con un monte lancio da ricostruire e senza lanciatori pronti dalla farm. Nessun nostro pitcher in erba rientra nella classifica dei primi 100 top prospect della MLB. Per la cronaca l’unico è Casas, n. 90.
    Ora, con il lineup che avevamo, praticamente costruito tutto in casa, a me sembrava del tutto logico che spendessimo il nostro ampio budget in free agent e il nostro ambito farm in scambi per prendere forti lanciatori (ma ricordo anche chi nella nostra Nation faceva notare i rischi e le controindicazioni del caso). Abbiamo preso Dombrowski, uno specialista del ramo. Bisogna vedere se DD è in grado di cavarsela anche nella situazione attuale, anche se diciamo che buona parte del suo futuro se l’è già giocata, perché o i 17 lanciatori tra i primi nostri 30 prospetti valgono qualcosa o altrimenti la vedo francamente dura. Detto ciò, però, il buon DD deve gestire una fase durissima, in cui ci saranno rinnovi, possibili opt-out, giocatori che entrano in free agency e giocatori, soprattutto, lanciatori da acquistare. Intanto anche per la stagione corrente vediamo comunque di vendere cara, carissima la pelle… sperando che i monitor del nostro dugout reggano. Buone Ferie a Paolo e a chi ne condivide la sorte!

  2. Skuffia

    Buone ferie Paolo, mi sa che anche i nostri amati Red Sox sono andati in vacanza dopo questo sweep casalingo nello scontro diretto con i Rays.
    Ora o succede un miracolo inaspettato a NY o tutti in ferie…

  3. Mauro

    A volte vi sarà capitato di avere quelle storie con un membro del sesso opposto che sembrano promettenti, c’è chimica, c’è atmosfera, ci sono sguardi e sorrisi espliciti e poi, per qualche motivo spesso banale, un contrattempo, un imprevisto e il fuoco che sembrava divampare con impeto improvvisamente si placava, la temperatura inesorabilmente si abbassava fino al punto che non vedevi l’ora di andartene. Non è un po’ la storia della stagione 2019? Ora che sono arrivato quasi alla soglia della terza età vi posso rivelare un segreto, non era colpa vostra, la verità è sempre che non li piacevate abbastanza.
    Per completare l’analogia col baseball la conclusione è questa: dipende sempre dal monte. Price, Porecello e ci metterei anche Sale, ben lungi dal ripetere le prestazioni 2018, ci hanno lasciato a piedi. Non è ancora tutto perduto, ma dipenderà da loro come finirà la stagione e non promette bene. Spero che ci diano ancora qualche illusione fino alla fine di settembre, poi vada come vada.
    Aver vissuto in diretta il privilegio di seguire la meravigliosa stagione 2018 vale 5 anni di purgatorio. Tutto quanto arriva quest’anno è grasso che cola

  4. 2five34

    E’ andata? Allora guardiamo al futuro.
    Sarà un bel giorno quando smetteremo di avere addosso il carico di Sandoval, Castillo, Nunez, Thornburg e compagnia, così forse si potrà investire di più.
    Cerchiamo di tenere i position player, soprattutto i più giovani. Abbiamo i tre B nell’outfield e JD come DH e bisogna tenerli tutti.
    Devers-Chavis-Dalbec-Casas-Hernandez(Marco) più Xander in attesa di Lugo. Holt come jolly utilità. Quelli in più dovrebbero essere Pearce, Moreland, Travis e Lin. Potrebbero avere mercato per arrivare a qualche starter?
    Sul monte Rodriguez. Poi Sale, magari reinventandolo come closer, tanto regge sempre meno inning. Price, Porcello, Cashner, Eovaldi finché valgono ancora qualcosa per qualcuno li vedrei infilati in qualche trade. Darwinzon, Lakins e Shawaryn devono crescere parecchio, ma hanno bisogno di fare esperienza. Forse al fianco di Workman.
    Dietro il piatto l’ideale è avere Vazon e Lequez, ma fisicamente non è possibile mescolarli. Centeno e Oscar non convincono e bisognerà cercare soluzioni o tirare avanti così.
    Sarà il 2020 l’anno buono o si dovrà attendere di più? Se non si inventa qualcosa sul monte dovremo avere un bel po’ di pazienza. Tanta santa pazienza. Go SOX!!!!

  5. Skuffia

    JD se non erro può uscire dal contratto alla fine di questa stagione, Porcello e Cashner sono in scadenza.
    Premesso questo sono d’accordo con te.

  6. Xtef.

    Sale “irritato” a pieno diritto con l’umpire che con errori chiave manda la partita a f.f. … poi l’espulsione di Cora, capolavoro ….

  7. 2five34

    Mai visto un arbitraggio come questo, neppure un tifoso sfegatato dei pigiami avrebbe fatto chiamate assurde così, condite da espulsioni. Se uno ha problemi suoi perché non se ne sta a casa.

  8. Max

    Anche se questo ciclo di partite, che doveva dirci dove potevano arrivare i Sox, ha già emesso il suo verdetto, sarebbe comunque importantissimo evitare un altro sweep …

  9. pagliardo

    una vera via crucis cavolo, primo inning subito hr pigiamini.

  10. Max

    Verdetto amarissimo: i Sox non posso competere nemmeno per la Wild Card; nel momento clou della stagione siamo semplicemente scomparsi dalla scena. Di queste 14 partite con Raggetti e Pigiamini, come noto, ne abbiamo vinte 5 e perse 9, di cui le ultime 8 in stecca. Abbiamo preso una media di quasi 6 punti a partita, 82 in tutto; complessivamente ne abbiamo messi a segno di più: 86, di cui però 54 nelle prime 6 partite. Certo sul banco degli imputati ci sono i lanciatori (partenti e rilievi) e come dar torto … Il problema però è che rischiamo di vedere un sonnacchioso finale di stagione in cui alterniamo partite discrete ad altre disastrose. Un finale così rischia di essere poco significativo, non solo per noi poveri tifosi, ma anche e soprattutto per il Front Office che dovrà, credo, fare scelte importanti a fine stagione. Almeno per come la vedo io, ci vorrà un po’ di coraggio per cercare di costruire una squadra un po’ più equilibrata tra attacco e difesa e ci vorrà nuova linfa vitale sul monte di lancio. Bisognerà separare la crusca dal loglio e capire chi potrà rimanere come nostra architrave (per usare la metafora di Paolo e francamente mi auguro che a nessuno venga in mente di rinnovare Porcello!). Se fossi in Cora (ma è solo il pensiero di un tifoso atterrito dall’idea di vedere un baseball povero, povero nel prosieguo della stagione) sosterrei anche sotto tortura l’impossibile, cioè che siamo in corsa: in un mese in cui abbiamo 3 partite con KC, 6 con Anges 3 con O’S 3 con Padres e 2 con Rox, qualcuno potrebbe anche bersela; poi metterei alla frusta i lanciatori, quelli su cui dobbiamo ‘decidere’, togliendoli appena vacillano e costringendoli anche agli straordinari (tanto non c’è alcuna postseason per cui preservarli)… e così vediamo se vale la pena puntare su di loro anche la prossima stagione… Notte Nation e ad maiora!

  11. J.D.28

    La domanda che faceva da titolo ed apriva la discussione d’inizio Giugno era;

    FORTI CON I DEBOLI E DEBOLI CON I FORTI?

    Temo che la risposta sia ormai arrivata.

    Finché la matematica non chiuderà il discorso (E COMUNQUE, ANCHE DOPO) GO SOX!

  12. 2five34

    Vinta la prima con Kansas, e ci mancava perdere anche questa, ma Eovaldi e Barnes hanno confermato i noti limiti. La seconda sarà durissima, perché se i nostri in attacco non fanno i supereroi, Cashner non sembra proprio in grado di vincere. Avremo un fine stagione senza grandi obiettivi, speriamo almeno serva per prendere le decisioni giuste per il futuro. Ci tireremo su di nuovo. Go SOX!!!!

  13. J.D.28

    Avvisatemi quando saremo matematicamente fuori dalla post season.
    Fino ad allora, vorrò crederci.
    Let’s go RED SOX!

  14. franz6201

    Che brutta roba…

  15. 2five34

    “I thought I had good stuff. Made three mistakes,” said Cashner. “They hit three home runs.” Quindi complimenti al Barbarossa. Sapevamo già quanto vale. I nostri in attacco non hanno fatto i supereroi, purtroppo senza Xander era dura di per sé. Ho osservato Darwinzon che non mi dispiace,
    dovrebbe però ridurre la forza in alcune giocate, per provare a durare più di un inning. E la ricerca ossessiva dei K gli costa un sacco di lanci. Ed è il problema che da un anno e mezzo affligge anche Sale. Ma non è meglio cercare di costringere gli avversari ad un pop o un fly? Per Darwinzon c’è la speranza che l’esperienza che deve ancora fare lo aiuti. Ormai pensiamo agli anni a venire. E a scegliere bene. Go SOX!!!!

  16. Max

    Meno male che la stampa bostoniana l’ha presa bene:
    “I’ll be schocked if Dave Dombrowski is back with the Red Sox next season” (Dan Shaughnessy Boston Globe)
    “The next great Red Sox team is going to require a chisel, not a bulldozer, and Dombrowski’s wearing a hard hat” (John Tomase NBC Sports Boston)
    Articoli critici, sulla costruzione e sull’affidamento al bullpen attuale da parte di DD, firmati da Chris Cotillo (MassLive) e Michael McMahon (NESN). Mi sa che, fuori dal campo, ne vedremo delle belle!

  17. Xtef.

    Sale, 8 ip con 13 K e un ritorno della fstball fino a 98mph !! Quale migliore colazione per il mio ottimismo bulimico !!?? Un abbraccio a tutta la Nation vacanziera e a Paolo, ma anche a chi, come me, lavora 🙂 E forza REDSOX !!!

  18. Max

    Fioccano le critiche e Sale tira fuori una gemma. Rimane un architrave

    • Stefano.f69

      Purtroppo Sale é l’emblema della nostra stagione, una prestazione dove non fa vedere la palla alternata ad orride partite

      • Max

        Alcuni temono che Sale abbia imboccato la strada del declino, partite come quella di ieri fanno sperare che questa sia solo un’annata storta; purtroppo, per altri nostri lanciatori, soprattutto rilievi, il discorso è diverso: non si tratta solo di un’annata storta…

  19. J.D.28

    Un agonia sto finale di stagione, una vera agonia…

    • franz6201

      Ancora magico bullpen

  20. Xtef.

    I RedSox non si arrendono senza lottare che è quello che attualmente chiederei …. purtroppo riuscire a portare a casa partite con punteggio stretto, quello che nel 2018 fu una Nostra grande caratteristica, quest’anno ci si ritorce contro …. Forza [ancora e sempre] REDSOX !!!!

  21. Xtef.

    La partita questa volta ce la teniamo grazie a JBj e al suo HR !! Oh, Rafael 6 Su 6 !!! E forza REDSOX !!!

  22. Xtef.

    Con Rafael e un Super Sandrino andiamo a vincere la serie! W per Eovaldi e buona chiusa di Workman, dai, buon Ferragosto a tutta la Nation !! Forza RED SOX !!!

  23. J.D.28

    2a w in territorio pellerossa.
    Chi si ritira dalla lotta….
    C’MON SOX, LET’S GOOOOOOOOOOO!!!!!

  24. Xtef.

    Una bella W del Porciello, con l’occhio sempre agli “altr”i risultati 😁…… Forza Red Sox !!!!

  25. Xtef.

    Sale in IL ……. mi passa in secondo piano la bella W di Rodriguez e soprattutto il ritorno di Eovaldi da partente …… che dire? Forza (ancora e sempre) RED SOX !!!!!!!

  26. franz6201

    Sale out for tre season… i jolly li abbiamo giocati tutti

  27. Xtef.

    Forza REDSOX !!! Non mi rimane molto altro, contavo su un forte impegno dei nostri in questi incontri con nulla da perdere ….. persa la serie coi Phillies oggi ripartiamo dal X inning con KCR ….

  28. Xtef.

    Andiamo a vincere “retard” la serie con KC, una W per Taylor e avanti così. Forza REDSOX !!!

  29. Xtef.

    Secondo HR di JDM … buongiorno !!! ( nonostante ritroviamo in campo il disgustoso machado )

  30. franz6201

    La divisa black ci fa più cattivi? Forza SOX e forza Italian Nation

  31. Xtef.

    seconda W per Boston sui machados ….. !!! Forza RedSoX !!!!!!

  32. Xtef.

    Cos’ha preso JBj …. Marvel !!!

  33. J.D.28

    Sconfitte come quella di sta notte fanno malissimo.
    A volte si ha la sensazione che non vogliamo proprio andarci questi PO. 😢

  34. J.D.28

    Fanno malissimo perché, dovendo rincorrere, ogni passo falso pesa enormemente già di suo, in una giornata dove i tuoi competitors perdono poi, pesano il doppio.
    Mi fossi rassegnato prima, come a ragion veduta sarebbe stato più saggio fare, mi sarei risparmiato un po’ d’acidità di stomaco, ma il fatto è che, nonostante tutti i problemi che abbiamo, resto convinto che questa squadra venderebbe cara la pelle ai playoff.
    Quindi, al diavolo la mia acidità. Finché la moglie del matematico non dirà che è finita, proviamoci!
    GO SOX!

    • Xtef.

      I contatti di matematico e consorte sono nel mio spam 🙂 Abbiamo delle potenzialità su cui costruire qualunque sogno e le nostre attuali “prede” potrebbero essere col fiato corto …. però non dobbiamo perdere nessuna possibilità !! Mi piacciono l’impegno massimale e anche un po’ di esaltazione, tipo la presa stratosferica di JBj e la fuga con scivolata goliardica sul piatto di casa-base dopo dopo l’ H vincente di Brock …. 🙂 in somma: FORZA SOX !!!

  35. Max

    Mi sa che, visti i chiari di luna dei Sox, Paolo ha deciso di prolungare le ferie…

  36. Xtef.

    Bella vittoria corale !! Per arrivare a settembre noi affrontiamo CR e LAA mentre Tampa, Astros e Indians, così, per dire …. per dire FORZA RED SOX !!!

    • franz6201

      Ma ci sono gli A’S che non perdono un colpo..

      • Stefano.f69

        Che sia in IL?

  37. J.D.28

    Vero, però, se vogliamo veramente i paly off, dobbiamo andarceli a prendere, non sperare che gli altri ce li regalino.
    Da qui alla fine, anzi, da dopo i Rockies alla fine (vale 1 anche quella e non è già vinta) avremo fra le altre…. Angels Twins Yankees e poi ancora…. Phillies Giants Rays, insomma, tutt’altro che un finale comodo, ma siamo i REDSOX cavolo, siamo i campioni del mondo in carica e porca puttana, siamo ancora in piedi!
    LET’S GO SOX

  38. Xtef.

    Xandrino irresistibile,, secondo HR, mentre Houston chiude con tampa ………. Forza, forza RED SOX !!!!

  39. Xtef.

    Alè! Workman chiude bene , una W che vale doppio nel giorno in cui anche gli A’s perdono …..Forza RedSox !!!!!!

  40. J.D.28

    Bella maratona!
    La firma di Mookie sull’homer decisivo, ma bravi anche sul monte quando ormai, era più una guerra di nervi che altro.
    Ancora in piedi!
    LET’S GO SOX

  41. J.D.28

    Siamo al 5° ed in vantaggio di 1 punto.
    JD al piatto, ma con due out purtroppo e nessun corridore.
    Forza ragazzi

  42. J.D.28

    Non è successo granché fin qui, quando sta per cominciare l’ottavo inning, e visto che siamo sopra di uno, speriamo continui così.

  43. J.D.28

    Basi piene amici, 1 out, ed il buon Holt al piatto.
    Chiudiamola! C’mon!!!

  44. Xtef.

    Con l’ottavo inning di Anaheim, brutta botta per il mio ottimismo, che però sopravvive a tutto ….. 😊 …. forzaRedSox ……!!!!!!!

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.