TOP

I due estremi

Pensando alle partite di stanotte notavo una cosa : i Sox hanno messo a segno 11 punti senza alcun homerun, i nostri cari amici “pigiamini” hanno segnato quattro punti con quattro solo-homer. Premesso che la cosa farà molto felice il mio mentore baseballistico, grande cultore di un attacco “tecnico” poco basato sulla potenza nuda e cruda, mi domandavo quali chiavi di lettura ricavare da questo fatto.

I fatti dicono che i Sox sono la squadra che ha segnato più punti nell’American League anche con un vantaggio discreto sulla seconda, sebbene siano solo al settimo posto come homeruns. L’attacco quindi sfrutta altre cose per segnare, per esempio le basi rubate, primo posto; è molto paziente nel box dato che è seconda nel numero di basi ottenute e con ciò ottiene anche il risultato di far stancare i pitcher. Un’altra cifra che mi lascia basito : i nostri battitori sono quelli che più di tutti hanno costretto gli avversari ad effettuare più lanci, 1300 lanci in più degli Orioles e 1800 in più degli Yankees (!!!), stiamo parlando di un 10% ed un 15% di differenza ed è un’enormità. Il risultato finale della cosa si racchiude in tre lettere : O – P – S.

Alla fine cosa viene fuori da tutto ciò : che la sabermetrica ha in effetto cambiato un certo approccio ai numeri del baseball. L’OPS, che prima della sabermetrica non esisteva, è certamente la cifra più interessante per avere una sintesi del valore di una squadra/giocatore, tanto è vero che sarebbe bene che apparisse nelle cifre che vengono messe sullo schermo, io cerco di farla a mente la somma tra on base % e slugging, ma con alto rischio di giocarmi i pochi neuroni ancora validi che albergano nel mio cervello, se NESN facesse lo sforzo di metterla a video di default non sarebbe male. E non credo sia un caso che nella classifica dei “lanci visti dai battitori” dietro ai Sox in classifica ci siano gli Oakland Athletics, insomma … i bravi seguaci di Billy Beane che precedono in questa classifica molto utile il capostipite della dinastia.

Qualcuno che mi conosce bene leggendo queste righe penserà che sia impazzito, avendo io un rapporto non buonissimo con la sabermetrica ma purtroppo il mondo evolve ed anch’io dovrò farlo. Dice il saggio : ” bisogna guidare la corrente, non opporsi ad essa” … ma comunque se domani ci fosse un metro di neve saprete il motivo : sarà tutta colpa di questo pezzo.

PS – Ho visto che in parecchi avete discusso della questione Fox Sports in Italia. Attenzione !!! Al momento di certo ovvero di contratti firmati c’è solo un canale che trasmetterà una marea di calcio estero, ma di sport USA neanche l’ombra, tanto è vero che verrà inserito nel pacchetto Sky Calcio non Sky Sport com’era ESPN America. Si dice che verrà aperto un altro canale in lingua originale, forse subito, forse da gennaio con lo sport USA e la cosa è stata riportata anche da organi d’informazione importanti, ma ripeto … al momento le certezze sono ZERO. Lo speriamo tutti … ma al momento l’unico che ha portato qualcosa a casa sono io che se non altro potrò rimettermi davanti al video a cantare “You’ll never walk alone” quando il grande Liverpool scenderà in campo; per rivedere NFL, MLB & Co. dobbiamo ancora soffrire … e semmai provate un po’ di rompere le balle a Sky … chissà che non serva.

Share

31 comments. Leave a Reply

  1. Davide

    Go with the flow, Paolo.

  2. 2five34

    A me le statistiche piacciono e perciò questo articolo è come tutto da gustare. A me sembra che per runs scored siamo primi overall, nientemeno davanti a St.Louis e Detroit, che continuo a considerare insieme a Texas fuori dalla nostra portata. Per le altre considerazioni penso che Salty (come Drew del resto) non sarà mai d’eccellenza in battuta, ma se non fa errori grossolani come catcher ci può stare, ma io rimpiangerò ‘Tek per almeno altri cento anni. Che ne di dite di Beato, in fondo non male, ha tenuto, nonostante gli attentati dei nostri fielder, che erano con la testa negli spogliatoi da un pezzo.

  3. Fabrizio1967

    E’ possibile che, giocando le partite in casa al Fenway si abbia ‘fisiologicamente’ un minor numero di HR dovuto alla presenza del GM, e quindi la trasformazione di queste in double?
    Io le statistiche dei sox le prendo con le pinzette essendo il nostro stadio diverso, in ogni senso, da tutti gli altri.

    • mauro

      La ragione per cui non eccelliamo negli HR è che non abbiamo slugger. Se, forse, l’omone nero tiene botta, anche se non non può essere esplosivo come 10 anni fa, il resto della squadra mi sembra notevolmente sottotono per quanto riguarda la potenza in battuta. Napoli ad esempio, non è neppure parente di quello che militava nei Tangers

  4. 2five34

    I giapponesi volevano farmi morire di infarto e quasi ci sono riusciti. Lackey neppure malaccio, ma la parte bassa del lineup non ha funzionato. Di Ortiz hanno ancora tutti paura. Rischiare contro Colorado senza Tulowitzki non è permesso ai Red Sox! Due buone W, ora verifichiamo se i Jays vanno come treni o sono tornati la squadra di un mesetto fa. E cominciamo contro Wang.

    • mauro

      “Lackey neppure malaccio”?!?!?!?
      Ma vogliamo scherzare? Lachey (7.0-8H-2R-2ER) con 0 BB e 12 (diconsi 12) K ha lanciato ieri la miglior partita da quando veste la casacca bianca e rossa. Almeno la migliore a mia memoria. In questo momento, Buchholtz assente, è il ns miglior partente. E a chi mi dimostra di aver previsto tutto questo a febbraio offro lauto premio in denaro.
      Capisco il risentimento verso un uomo che ci ha prima illuso e poi fatto tanto soffrire, ma, dopo averlo tanto criticato, ora bisogna riconoscerne i meriti.
      Lackey ha iniziato la stagione quinto nella rotazione, io speravo che potesse riuscire scalare fino a quota 3, ora è primo (a mio giudizio s’intende). Speriamo che Lester e Buchholtz possano presto fornire il contributo da loro atteso.

      • Davide

        Quoto completamente.

        Ehm… Mauro… così… timidamente… ti dico, prova ad andare a vedere un vecchio post di gennaio intitolato MASSACHUSETTS GENERAL HOSPITAL…. alcuni frizzanti commenti con Rick9 e Paolo… si parlava di Pedro e di Charlize Theron…

        Ti mando l’IBAN privatamente?

        • Max

          Ah ricordo, dicesti (cito a memoria) che Lackey sarebbe stato comeback of the year e Paolo replicò che ti avrebbe rinfacciato il post a suo tempo … non so se sarà il comeback of the year, però così va benone! Paolo pagherà volentieri quel tostapane che non so più chi abbia adesso …

          • ricknine

            Ahia…. mi sento terribilmente colpevole… vero Davide?
            Ti avevo platealmente sfottuto e invece Lackey è secondo solo ad un mostruoso Clay!! Compliemnti a lui… (e un po’ anche a te che ci credevi…)

          • Davide

            Ahahahahaaha… Way to go Rick9…
            In tutta onestà, non credevo rimbalzasse con un rendimento del genere sotto i 3 di era e con questa efficacia… Ero e sono convinto John Lackey sia un solido partente, in usa si guarisce alla grandissima dalla TJ (vedi Wainwright) e quindi… Nel 2010 lanciò a 4.40 con 14W… fu sbertucciato e spernacchiato dai media del NE perché prendeva 15M$… ma è solo narrativa mediatica… a BJ Upton dovrebbero dare l’interdizione dai crediti bancari allora, guardate il rapporto fra firma e rendimento… Poi nel 2011 era chiaramente rotto, aveva sfighe sue non indifferenti con divorzio in corso e moglie che s’ammalò di cancro… Lui è un bel Fighter e Competitor, a me piace per questo… quasi tutti nel 2011 invece di farsi “umiliare” così a prendere cannonate, sarebbero andati in DL a piangere una stiffness e poi Tommy John, lui ha lanciato, quello che aveva (poco poco…) ma ha lottato e combattuto, mandandosi anche a fanculo coi compagni (ricordate Scutaro?). Oggi è guarito, ha perso peso superfluo, si è presentato asciugato e tirato come una balestra in Florida, mercoledì sera contro uno dei migliori attacchi NL, ha clocckato 94/95mph più volte… Impensabile da 3 anni a questa parte… Ma se sano, John Lackey ha classe e stuff…

        • mauro

          Non ce l’avevo con te Davide (COME BEN SAI), ma sei prenotato per una cena appena vieni a Roma. La capitale offre varie alternative quindi puoi mandarmi privatamente il menu preferito. E’ un compromesso accettabile?

          • Davide

            Perbacco Mauro! Non ricordavo fossi de Roma… Che coincidenza… conobbi anni fa, tanti anni fa, fine novanta inizi duemila, un Mauro in sala stampa a Nettuno fan dei Sox….

  5. Max

    Middle va a lavorare un po’ in triplo e Snyder è l’extra infielder. Speriamo Will recuperi un po’ di smalto, ci servirebbe …

    • mauro

      Che vuol dire Snyder è l’extra infielder?

      • Max

        5° infielder; da quanto capisco potrebbe essere un utility man 3B, 1B e anche outfielder

  6. Salvo

    Santa Interleague…
    Ho uno spunto da fare, comunque vada la partita di stasera, avremo, dopo 81 partite e quindi metà stagione, il miglior record della AL.
    Credo che a questo punto sia obbligatorio puntare sul mercato a qualcuno che ci possa servire. Su NESN parlano di un interessamento di RedSox e Tigers per Papelbon. Ok, ci serve un closer, ma io Paps non lo vedo più dominante come anni fa e in più non ho mai gradito le minestre riscaldate…
    Che altre possibilità ci da il mercato?
    Infine penso che in battuta potrebbe servirci come il pane un Pence della situazione. Giocatore polivalente e molto molto efficace. Sarebbe possibile secondo voi convincere i Giants?

    • mauro

      La logica direbbe NO. Nonostante un paio di infortuni di peso, 5 sconfitte di fila, la sweep rimediata a LA, il record inferiore a 500, i Giants hanno ancora chance intatte di accedere alla post season. Storicamente NL West è una division con pennant race molto serrati che si decideno all’ultima partita. I Giants in particolare sono autori di spettacolari rimonte. Sono stati in condizioni peggiori e poi hanno vinto l’anello. Quindi perché dovrebbero privarsi di un giocatore come Pence, miglior OPS dopo Posey? OPS 820, da noi sarebbe alla pari di Nava, al 5° posto, o al 4° se il n°1 Carp non venisse considerato titolare.
      A tale proposito, perchè Farrell non lo manda più spesso in fondo al campo, vista la propensione del ragazzo alle long ball?

    • Davide

      Ragazzi, perdonatemi se sono noioso… ma anche il blogger ha già scritto una roba del genere: è IMPRESCINDIBILE pensare al mercato dei players senza considerare la loro situazione contrattuale… Paps guadagna una montagna di soldi, garantiti fino al 2015, con option 2016 accessibilissima (55 games nel 2015…); montagna che abbiamo scientemente rifiutato di dargli due anni fa (non dieci…). O ce lo paga quel “genio” di Ruben Amaro (Gm phillies) oppure la trimurti praticamente sconfessa tutto l’ultimo anno…
      Hunter Pence invece facile vada sul mercato se i Giants non lo rifirmano, free agent 2014… A me non piace come a te Salvo, ma è soggettivo… Numericamente non mi esalta, devo dire che gradisco assai il suo modo di concionare il dugout, mi piacciono i motivatori anche se lì siamo copertissimi dal Papi col linguaggio verbale, da Farrell col linguaggio non verbale, e da Pedey con l’ESEMPIO….

      P.S. OT, Salvo, vieni a vedere il Rimini domani sera?

      • Salvo

        Davide magari.. causa crisi economica per adesso sono dovuto tornare a Messina.. A Bologna ho lasciato un pezzo di cuore e ci tornerei di corsa se potessi ma sembra difficilissimo trovare un posto che sia uno…

  7. Roberto

    Io lackey cosi l ho visto solo in california..sponda anaheim..continuasse..per il resto non saprei..la serie cono toronto diventa determinante…ma siamo li..primi!!

  8. Roberto

    Notizie su lester?

    • Michele

      Problema all’anca.. lo danno come possibile partente già alla prossima uscita.. vedremo.. stanotte comunque ha lanciato bene..

      • Roberto

        Bene!

  9. Max

    Clay ha un’infiammazione alla spalla e niente di rotto … continuiamo a tenere le dita incrociate!

  10. 2five34

    Partiti bene con i canadesi, ora proviamo a vincerne una con Webster come partente. A metà del cammino stiamo davanti, ma cerchiamo di allargare il solco con chi sta dietro. E preghiamo per Lester e Buchholz.

  11. Sempre bello leggervi (non sono morta!)
    Per i fanatici della sabermetrica ecco qua (Paolo, altro che a mente! ci vuole la calcolatrice!):

    OPS = AB(H+BB+HBP) +TB (AB+BB+HBP+SF)/AB (AB+BB+HBP+SF)

    Legenda:

    H = Hits
    BB = Bases on balls
    HBP = Times hit by pitch
    AB = At bats
    SF = Sacrifice flies
    TB = Total bases

    • Filippo Coppola

      somma di OBP e SLG…OPS = OBP+SLG

  12. Euro

    Ogni partita ce n’è una, Drew sembra si sia procurato un infortunio scivolando in seconda base dopo un aver battuto un doppio, Drew che aveva già battuto un gran triplo.
    Comunque in questo momento (bot 4) siamo avanti 5-0, ottimo Webster direi, Go Sox.

  13. Giacomo

    Bailey!!! Non lo tollero piùùù!

  14. Davide

    Che bella W… Meglio vincere 7-5 così, dopo il 5 pari che 5-0 in scioltezza…
    E Webster aspetterà la prossima per essere il vincente…
    Gomes sabermetrico, Bailey da analisi…
    Speriamo niente di serio a Drew, che stava cominciando anche a battere oltre che a difendere da Dio…

  15. 2five34

    Peccato niente W per Webster, sarà per un’altra volta se si riesce a non mandare in campo Bailey. Speriamo nulla di serio per Drew.

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.