Ora è davvero dura

Ovvio che si resta senza parole dopo una partita del genere. Dico subito la mia : la chiamata finale dell’arbitro è stretta, ci può stare, leggendo la regola alla lettera mi sembra corretta la chiamata di Joyce, ci sta un po’ meno nella logica perchè vorrei capire cosa doveva fare Middlebrooks una volta finito in terra, doveva sparire ? Però ragazzi diciamocela tutta, anche se gli arbitri avessero sbagliato la chiamata io non sarei così imbufalito con loro come lo sono con i nostri … se in questo gioco continua ad essere un problema tirare da casa alla terza, allora parliamo di niente. Passiamo alla storia come la squadra che perde due partite di World Series per assistenze del catcher alla terza. Pazzesco.

Se in campo ci sono problemi, direi però che non mancano anche nel dug-out. La decisione di lasciare a battere al nono in una partita stretta il povero Workman è una delle cose più assurde che mai mi sia capitato di vedere in un campo da baseball. Fa abbastanza ridere anche la motivazione data da Farrell : “speravo di estendere la presenza di Workman sul monte”. E quindi ? Workman poi becca un valida, un singolino … situazione riparabile, in quel mentre te la fai nei pantaloni e lo cavi ? Speravi che Workman facesse solo degli out in striscia ? E la classica situazione nella quale si vuole dare un colpo al cerchio ed uno alla botte, non è così che funziona. Ho poche certezze baseballistiche, una di queste è che il cerchiobottismo non paga, MAI !!!

Altro esempio di cerchiobottismo è la querelle Drew sì o Drew no. Abbiamo adottato la via di mezzo : Drew 50%. Come tutte le situazioni al 50% non vengono frutti da queste scelte, si parte con l’idea di sacrificare l’attacco per tenere la difesa scintillante di Drew, scelta che approvo solo in parte, io onestamente un’idea di dare una partita a Middlebrooks l’avrei avuta ma non è questo il problema, vuoi far giocare Drew … va bene … come al solito il nostro interbase difende da Dio ed attacca come un bancario con la pancetta, becca i classici due strikeout e poi lo cambi rinunciando alla sua difesa in una partita strettissima. Risultato arriva una palla difficoltosa, forse Drew l’avrebbe tramutata in un out e forse no … non lo so … fatto sta che anche questa mi pare la classica scelta dettata più dalla paura che da una pensata logica. Oddio … ho paura di essere accusato perchè rimane in campo Drew fino alla fine e quindi cambio a metà partita. NO Mr.Farrell !!! Idee chiare e nette ci vogliono, pensi di non poter rinunciare alla difesa di Drew ? Allora lasci in campo Drew e te ne freghi se becca strikeout; visto che facciamo fatica in attacco vogliamo provare Middlebrooks ? (che detto tra di noi è nella stessa buca di Drew). Allora Middle entra subito, non rinunci ai primi cinque inning.

Ed ora che si fa ? Lo dico subito prima … mi pare folle far lanciare sotto 2-1 un Clay Buchholz che ha iniziato con la sua classica litania di malanni, disconfort e resto d’una musica che conosciamo bene, piuttosto Dempster oppure (la scelta che farebbe il sottoscritto) facciamo lanciare Lester con three days rest, è una scelta un po’ disperata ? Ok … io sono disperato, lo sono perchè vedo una serie di World Series che ci scivola via, perchè vedo scelte che si contraddicono da una sera all’altra. La scelta di Lester sarebbe una chiamata alle armi, non voglio vedere Buchholz salire sul monte e poi scendere dopo un paio di inning tenendosi la spalla dopo aver beccato tre punti, Lester è un grande pitcher e a volte ai grandi pitcher devono venir chieste grandi imprese. Questo è uno di quei momenti. Scegliere Buchholz è la scelta facile che tutti sarebbero in grado di fare, scegliere Lester è quella che un comandante deve tenere per le occasioni speciali e poi con questa rotation di lanciatori l’ipotetica gara-7 la lancerebbe Peavy; voi vorreste che a Peavy, a questo Peavy venissero affidate le nostre sorti in una gara-7 ?

Leggo che la squadra è scioccata ma anche imbufalita per la chiamata d’interferenza, speriamo che l’imbufalimento (non credo esista questa parola in italiano ma non fa nulla) prenda il sopravvento. La squadra resilient ? Se rimontiamo dopo questo colpo di gara-3 diventiamo il Premio Nobel della Resilienza, un viaggio a Stoccolma per ricevere il premio non ce lo nega nessuno … e pensiamoci bene prima di sparare dalla casa alla terza se non siamo capaci

Share

96 thoughts on “Ora è davvero dura

  1. No Paolo, il regolamento parla di atto, cioè azione volontaria dell’ostruire. Se dobbiamo considerare solo gli effetti allora anche Craig è colpevole di interferenza offensiva sulla mancata presa. Arbitraggio scandaloso. Sono d’accordo al 100% con MAX

    • “Obstruction is the act of a fielder who, while not in possession of the ball and not in the act of fielding the ball, impedes the progress of any runner.

      “Rule 2.00 (Obstruction) Comment: … After a fielder has made an attempt to field a ball and missed, he can no longer be in the act of fielding the ball. For example, an infielder dives at a ground ball and the ball passes him and he continues to lie on the ground and delays the progress of the runner, he very likely has obstructed the runner.”

      Non sono stati gli umpires a far fare un tiraccio a Saltalamacchia, e nemmeno a far tuffare a vuoto Middlebrooks

      • L’esempio parla di tuffo per prendere una rimbalzante e di un difensore che continua a giacere per terra e anche in questo caso dice che è molto probabile, non sicura l’ostruzione. Vuol dire che l’ultima parola è lasciata all’umpire il quale cosa altro dovrebbe decidere se non la volontarietà?
        Se l’arbitro dice che ha valutato l’atto volontario l’accetto, posso non condividere, ma è normale. Se mi dice che è obbligato a chiamare ostruzione allora no. Ripeto quanto ha già efficacemente detto MAX : si sono resi conto di avre schiacciato una m e sono corsi ai ripari in mdo ancora più goffo.

    • OBSTRUCTION is the act of a fielder who, while not in possession of the ball and not in the act of fielding the ball, impedes the progress of any runner.
      Rule 2.00 (Obstruction) Comment: If a fielder is about to receive a thrown ball and if the ball is in flight directly toward and near enough to the fielder so he must occupy his position to receive the ball he may be considered “in the act of fielding a ball.” It is entirely up to the judgment of the umpire as to whether a fielder is in the act of fielding a ball. After a fielder has made an attempt to field a ball and missed, he can no longer be in the “act of fielding” the ball. For example: If an infielder dives at a ground ball and the ball passes him and he continues to lie on the ground and delays the progress of the runner, he very likely has obstructed the runner.

      Capisco che si voglia essere di parte ad ogni costo, ma quando si dicono boiate vanno smascherate. E ti ricordo che, come ha ribadito Joe Torre ieri sera, l’ostruzione non c’entra una mazza con la volontarietà dell’atto, la volontarietà c’entra con l’interferenza, che è cosa diversa.

  2. Anche io vorrei lester ma gli ultimi rumors dicono invece al 99 per cento buchholz..non molliamo proprio adesso..siamo sotto due a uno ma la serie é lunga ancora..una tra oggi e domani dobbiamo portarla a casa e poi ci giochiamo tutto al fenway…

    • Roberto io non mollo. D’altra parte devo solo puntare la sveglia alle 2, mica scendo in campo

      • E chi molla mauro..non mollo certo ora!non ho mollato a settembre 2011,non ho mollato con l ubriacone di valentine e non mollo di certo adesso!,:)mi consola solo il fatto che a inizio stagione dicevamo nel blog che non saremo arrivati lontano…e invece!!!chiaramente ora siamo in ballo e balliamo!!!

  3. Secondo voi può essere un problema di esperienza di alcuni dei nostri per partite a questi livelli di importanza? Per gli UMP sono d’accordo con mauro e max, ma tanto non serve…

  4. http://boston.barstoolsports.com/
    Qui è possibile notare la malafede degli arbitri che per tutta la partita ci sono andati contro.
    Non voglio fare il calciofilo e attaccarmi a questi episodi perché se noi non ci fossimo buttati la zappa sui piedi questo non sarebbe certo successo. Però è un dato di fatto.

  5. Lasciando da parte quelle discussioni da bar faccio alcune considerazioni sui nostri.
    1. Middle non lo voglio più vedere in campo in tutte le WS. Turni in battuta imbarazzanti, al pari di Drew, e difesa amatoriale nemmeno giocasse all’oratorio. Questo ragazzo non sembra esserci di testa, iniziamo a pensare a una trade.
    2. Salty non lo vorrei nemmeno più vedere, abbiamo bisogno di un CATCHER. Probabilmente, nonostante i nostri problemi, avessimo invertito lui con Molina saremmo 3-0 noi adesso.
    Ha dimostrato di non aver imparato NULLA dal bordello di gara 2. Hai Uehara con 2 out e Kozma in battuta, KOZMA, non certo Miguel Cabrera. Ti devi giocare il probabile out facile e non andare a cercarti rogne che, per la seconda volta consecutiva, ci sono costate una L.
    3. Nava DEVE giocare sempre, non si discute su questo. Non sarà un campione, ma ha un’abnegazione e una pazienza al piatto che fanno di lui un giocatore imprescindibile per noi. E il braccio non gli trema: 2 turni con RISP e 2 RBI.
    4. Drew DEVE giocare. Non ci possiamo permettere di rinunciare alla sua difesa, e visto il suo slump sarebbe il caso di iniziare a pensare a giocate alternative, perché non provare mai un bunt?
    5. Farrell è ora che la smetta di bere vodka al posto di gatorade. Perdere una partita al nono lasciando il miglior rilievo dell’AL a scaldare il bullpen e non inserire Napoli per nemmeno un turno in battuta.. non ci sono parole per spiegare cosa pensi adesso di lui. Workman in battuta al nono con Napoli on the bench. Credo che batta anche la scelta di Valentine di schierare Adrian Gonzalez in RF nelle partite di Interleague l’anno scorso.
    6. Nel reparto lanciatori ci serve un miracolo. Loro si sono assicurati di ridare la pallina in mano a Waino e Wacha, un bel problema per noi. Buchholz deve dimostrare di essere un Campione con la C maiuscola. Dempster mi fa una paura matta, ma ancora più paura mi fa un’eventuale gara 7 lanciata da Peavy. Ribadisco che i Cards contro i left vanno in grande difficoltà. A parte Breslow che non ci sta molto purtroppo per noi anche Doubront, dopo Lester, ha dimostrato di poter zittire le loro mazze. Ecco, se c’era qualcuno che doveva restare on per un lungo rilievo era lui, non Workman. Doubront ci sarebbe servito come il pane anche in qualche partenza temo.
    7. Non per tornare sull’arbitraggio, ma se c’è una cosa che veramente non mi è andata giù è stata la differente interpretazione del regolamento. A loro è stata data interferenza perché non esiste l’involontarietà, ma sull’HBP a Beltran invece il regolamento stesso non è stato applicato.
    Riporto il regolamento MLB: “He is touched by a pitched ball which he is not attempting to hit unless (1) The ball is in the strike zone when it touches the batter, or (2) The batter makes no attempt to avoid being touched by the ball;
    If the ball is in the strike zone when it touches the batter, it shall be called a strike, whether or not the batter tries to avoid the ball. If the ball is outside the strike zone when it touches the batter, it shall be called a ball if he makes no attempt to avoid being touched.
    APPROVED RULING: When the batter is touched by a pitched ball which does not entitle him to first base, the ball is dead and no runner may advance.”
    Beltran non ha fatto nulla per evitare la pallina e anzi ha lasciato di proposito il gomito voltandosi poi immediatamente e antisportivamente verso l’arbitro facendo segno di essere stato sfiorato. Quest’atteggiamento, sportivamente, lo trovo deprecabile, oltre ad esserci costato dei punti, ma nessuno ne parla. E tu arbitro NON puoi usare due pesi e due misure. Come applichi il regolamento contro i nostri, devi farlo anche contro di loro.

  6. Commenti del giorno dopo: il guanto di middlebrooks ha maggiori responsabilità del braccio di Salty-inoltre se avessimo avuto un normale guanto in terza, il doppio di Hamilton al 7o non sarebbe passato. Drew in campo, Nava idem e xander in terza.Sui lanciatori temo che per arrivare a gara 7 debba esserci un miracolo di clay stanotte, forzare su jon non mi pare opportuno. Magari arrivare a gara 7 a questo punto, anche in mano a Peavy.
    Ultima nota:indimenticabile la difesa di Pedroia sull’ultima giocata del 9o e altrettanto difficile da scordare la decisione di JF di far battere Workman, mai vista una cosa così, nessun manager NL lo avrebbe mai fatto, La Russa secondo me ancora adesso si sganascia dalle risate

  7. E la Madonna! Mi assento 2 giorni e succede il finimondo. Ma cosa diavolo abbiamo combinato? 2 W diventate 2 L.
    Let’s Go Redsox

  8. ANNUNCIO DI PUBBLICA UTILITA’ : Occhio che in America l’ora legale finisce domenica prossima 3 novembre. Calcolate bene i tempi !!!

      • però onestamente devo dirti che gli unici a darmi soddisfazioni sono proprio i Sox. Ma scherzi? La ferrari parte sempre in tromba a parole con il pacchetto macchina/pilota migliore, e poi si vede dove arrivano. Il Milan anche….più altre questioni di natura extracalcistica (giocatori scorretti, dirigenza etc etc). I Sox sono partiti ad aprile con la prospettiva di fare un’annata, non dico come il 2012 ma quasi. Ed invece con il cuore e le palle sono lì a giocarsela in finale. Che dire, loro non tradiscono mai

  9. In ogni caso, non serve a niente recriminare sull’operato dell’arbitro…
    se non vinceremo le World Series, sarà perché, nonostante la nostra sia “mentalmente” una delle squadre più forti che abbia mai avuto modo di vedere (in tutti gli sport) singolarmente abbiamo diversi, grossi limiti: catcher, monte, alcune mazze sgonfie e manager. Quest’ultimo però, tutto sommato, mi sento di ringraziarlo per il grande lavoro fatto durante la Regular Season che c’ha permesso di arrivare fin qui.
    Ci restano ancora un po’ di speranze, perché questi Cardinals sono battibili!
    Anch’io avrei preferito Lester a Buchholz.

  10. Fratelli carissimi, è stato un anno sorprendente siamo dove non avremmo mai pensato di essere ci troviamo in grave difficoltà, perché abbiamo commesso diversi errori; bisogna che i nostri azzerino tutto: errori arbitrali, che sono il meno, ed errori nostri che sono invece quelli che se saremo in grado di eliminare, potremo ancora sperare di ingabbiare gli uccellini del malaugurio.
    Lancia Clay, Ross riceve. Vediamo di riportare la serie a Boston. GO, GO, GO RED SOX!!!

    PS: non rispondo e non risponderò a chi ha postato sull’interferenza, ma rimango saldissimo nella mia idea che la chiamata sia assolutamente sbagliata, ho già detto quello che volevo dire, non voglio fare polemica, adesso voglio godermi il volo degli ippopotami… un abbraccio a tutta la Nation!

        • È lecito prendersela con la regola, ma non con l’applicazione della stessa in questo caso, come spiegato dagli umpire con il regolamento sottomano. La regola è stata applicata pari pari. Che poi sia ingiusta è un’altro discorso, ma finché resta così gli umpire DEVONO applicarla.

          • Guarda che anche io sono d’accordo con MAX. Evidentemente a non sembra che la regola non sia stata affatto applicata pari pari. Io penso invece che l’interpretazione sia stata distorta a posteriori per coprire una grave défaillance, ma la toppa è peggiore del buco. E non basta Joe Torre a farmi cambiare idea.

            Per chi vuole leggersi il regolamento in Italiano: http://www.scorekeepers.org/regolamenti/Baseball.pdf

  11. Amici mi sono volutamente estromesso da questi commenti perche stavolta avrei fatto venir fuori il mio lato “italiano” del tifo!

    Recuperando la calma (ieri ero furioso) vi scrivo anch’io quello che penso (almeno qui mi posso sfogare un po… non conosco nessun altro che condivida questa mia passione)

    1) i discorsi sul regolamento mi interessano poco. Mi incazzo di piu con i miei giocatori!
    Pero non è stato Salty a sbagliare in gara 2 ma breslow. E ieri mi sembra che abbia piu resp Middle rispetto al nostro catcher

    2) mi sembra davvero ingeneroso sparare su Farrel… Tenere Workman non è stata una idiozia, toglierlo dopo il single… Neppure! È andata male e tutto sembra una porcheria… Pero a guardarla bene ci sta!

    3) la gestione drew… Difendo Farrell anche qui…. Meglio lui di Middle ora come ora… E se proprio sono in emergenza lo considero come quando il pitcher va in battuta (da sacrificare causa circostanze).

    4) lester in gara 4… Allora abbiamo gia perso le world series… Possiamo vincere solo se “proviamo” a dare fuducia a quelli che abbiamo! Se giochiamo con 14/15 player abbiamo gia perso prima ancora di iniziare gara 4e5. Fiducia a Clay e che preghiamo che sia in giornata si!!

    5) il nostro rookie XB è un fenomeno… el senor october è irreale!! Il capitano non si discute e Jacoby sta producendo!! Guardiamo almeno la parte mezzapiena del nostro bicchiere

    6) ieri sera ahime mi sono addormentato sul 2-2 (mi ricordo gomes ph) poi ho aperto gli occhi e ho visto appena in tempo quello che avrei tanto preferito non vedere!!! Ripeto… Ieri ero furioso… Ma non con l’arbitro o l’allenatore… Ma solo con lo sport… A volte sa essere crudele!!!!

    7) dai ragazzi crederci…. Parole d’ordine per stasera… Segnare per primi.. Servirebbe come manna dal cielo al nostro pitcher

  12. Possiamo farcela, io smetto di commentare e guardare indietro, stanotte dobbiamo dare tutto e riportare la serie nel New England…..never give up…..

  13. Posso dirvi con assoluta certezza che adesso a Boston sono le 5. È la partita inizia alle 8 orario e.t.
    Quindi qui inizierà all’una!

  14. Questa sera siamo di una tristezza assurda.. Sembriamo tornati quelli del pre 2004. Di questo passo saranno le WS dei rimpianti, tutti i punti che subiamo ce li auto infliggiamo

  15. E’ il leit-motiv della serie.
    Due attacchi che non riescono a dare l’uppercut…
    E allora ci pensano le difese a far pendere aghi della bilancia… Cards in gara1 e noi in gara2 e 3…

    • Sie Middlebrooks ieri che Carp oggi girano il primo lancio da pinch-hitter. Mi piace davvero poco

    • Anche in dugout…
      Talento 10 volte sopra agli altri, e quindi, più pronto anche mentalmente….

  16. La reazione di rabbia, pura rabbia di Gomes all’homerun è da tramandarsi.
    Spiegatemi anche perchè si scalda Lackey, ultima da rilievo nel 2004

    • Speriamo che sti tre punti portino un po’ di resipiscenza nella plancia. Ora occorre gestire il vantaggio e portare a termine la gara

  17. Bellissimo, ragazzi, un inning perfetto, stavolta Matheny non l’ha beccata ed è stato punito….grandi ragazzi

  18. Paolo… il riscaldamento di Lackey… io davvero sono sconcertato… Avrei voluto JF fosse il nostro Mng. 4 years… alla La Russa… boh… vabbè… mettiamola così: sta costruendosi le opportunità per migliorare e imparare.

    P.S. Il Sabermetrico giustifica la scelta… A proposito, io avrei messo Carp lf… 🙂

  19. Doubront sta confermando quanto di buono dicevo. 4 scoreless inning in scioltezza. Siamo sicuri che, sopra 4-1, ci conviene toglierlo? Lackey che si scalda non mi piace, ma almeno nel bullpen non vedo Morales

    • No, non lo caverà.
      Andrà (più o meno) così: BB a Freese, ph Robinson per Descalso e valida… A quel punto, entra Tazawa…

  20. Non ci siamo. Lackey che intensifica il riscaldamento.. Siamo all’improvvisazione più totale

  21. JF in queste WS sembra un’altra persona. Non riesco a capacitarmi delle ragioni di tale metamorfosi.

  22. Meno 3 out…
    Io non so come faccia Lackey a mantenere il sangue freddo dopo una stagione passata ai limiti della perfezionerò costellata di L.
    Comunque, a naso, mi sembra che la stessa mossa la fece Leyland nella serie contro Oakland, mettendo Scherzer come rilievo per 2 inning però

  23. Nonostante i ns tentativi di rimetterli in gioco i Cards non approfittano dell’opportunità, A patre tutto mi sembra che entrambe le squadre giochino un baseball modesto in queste WS, Tanti errori, tanti slump. Pure gli arbitri fanno abbastanza schifo, Io mi vas a rivedere l ALCS

  24. Comunque grande prova di Lackey . Si vede che fare il rilievo è come andare in bicicletta, una volta imparato…. In questo caso forse JF non ha fatto male a mettere dentro un freddo che non si è scomposto nè per l’errore di XB nè per il WP

  25. Siamo pari con i regali adesso.
    Ha ragione Mauro, baseball veramente modesto..
    Però torniamo a Boston, e questa è già una notizia. Possiamo ancora farcela.
    P.S. Un’eventuale gara 7 la farei iniziare a Buchholz, anche se fosse solo per il primo inning. Questo ragazzo ci porta fortuna.

  26. Vero baseball modesto, ma come ha detto Big Papi noi siamo meglio di quello che abbiamo dimostrato fino ad ora … limiamo ancora qualche errore e proviamo a ingabbiare uccellacci e uccellini!

  27. Speriamo che questa vittoria inaspettata tranquillizzi l’ambiente, ma ci faccio poco affidamento. Io dico che domani abbiamo la resa dei conti. Chi vince gara 5 90% campione. Difficile fare pronstici, anche perchè Luckey non può di nuovo lanciare un inning. Oramai per noi dal settimo in poi è diventato ingestibile. Scelte dettate dal panico puro. O rimettiamo la testa a posto o non se ne fa di niente

  28. Grande Koji!! baseball modesto? sono le WS, stanno tutti a C. strette; io perlomeno molto!! e intanto la serie torna a Boston !! Grazie a tutti e al grande BLOG !!!! buona notte (?) a tutta la Nation !!!!!

  29. Il baseball è la seconda cosa al mondo che mi fa super felice!!!!
    IMHO, tranne la Breslow mania, Farrell ha gestito benissimo.
    Lackey si aggiunge come mio idolo; ha mostrato una personalità eccezionale.
    Che si mostri baseball di basso livello, non mi interessa una cippa… chiaro, non voglio vedere errori su errori, ma io questa ero convinto di perderla. Ed invece mi hanno regalato emozioni, e soprattutto mi hanno regalato il Fenway, che lo vedevo lontano lontano.

    Mostrando personalità, si mostra di essere campioni.
    Stanotte lo abbiamo fatto, in un game molto molto critico per la serie.

  30. Stanotte sarà una partita dall’importanza vitale; chi vince avrà il match ball per chiudere la stagione…. ok, è una cosa scontata, me ne rendo conto.
    Però per chi perde la situazione si fa ancora più grave considerando che dovrà rimontare senza il proprio “asso”, a meno di sacrifici (fattibili).
    .
    A chi verrà affidata gara 6? Direi Lackey tutta la vita, non credo che l’inning di stanotte l’abbia stancato più di tanto, non trovate?
    L’eventuale 7a… ce la giochiamo con Buchholz (che domenica, nonostante il dosaggio limitato, non è andato malaccio) o si ributta Lester nella mischia dopo solo 3 giorni? Non vorrei sentir parlare di Peavy, questo è certo!
    Mah… io una pensata al “sacrificio” di Jon la farei, dopotutto sarebbe l’ultima della stagione… ne avrà di tempo per riposare! 🙂

  31. L’ultima partita delle WS a finire con un CS fu nel 1926, e il colto fu niente di meno che Babe Ruth.

    • Solo che, ieri sera, NON è stato colto rubando.
      L’out su pickoff in cui il corridore rientra sul cuscino, si classifica PO (picked off) e non colto rubando. Se invece il corridore, trovato fuori, tenta di avanzare e viene intrappolato, allora sì, è caught stealing… (anche se l’azione nasce da un pickoff).
      Stiamo proprio assistendo a qualcosa di STRAORDINARIO, gara3 la prima partita WS decisa da Ostruzione e gara4 la prima partita WS conclusasi con un PO…
      E stasera si preannunciano storie tese per controllare il guanto di Lester…

  32. I rimpianti per gara 3 aumentano vedendo la presa di Bogaertz all’ottavo seguita dall’errore. Una palla identica a quella battuta da Holliday che Middle invece ha fatto passare e che ci è costata 2 punti. Adesso abbiamo la conferma, Xander l’avrebbe presa, e a quel punto il doppio gioco sarebbe stato facile.

  33. Mente fredda.
    Che già è dura mantenerla, visto che razza di WS si stanno sviluppando.
    L’inning di Lackey ci stava, ed è stata pure una gran bella mossa dello Staff; di fatto ieri avrebbe avuto una bullpen session (un allenamento per tenere il braccio in forma due giorni dopo gara2 e due giorni prima di gara6) e gliela fatta fare in una gara4… NON propriamente la stessa cosa, ma scelta che ci sta tutta per preservare Workman e Tazawa (2 lanci) che stanotte serviranno assai.
    Scusami JF, ti ho insultato a più riprese e ora ti chiedo scusa e ti lodo… però cavare un Doubront posseduto e dominante (contro un left…) e mettere Breslow che su 7 PAB ha concesso 3 hits, 1 hbp e 2 walk… meritava una fustigazione in Yawkey way…
    WS brutte tecnicamente, con e/orrori sparsi ma va da sé… chi se ne frega… Se vinciamo con una vaccata, ce ne faremo una ragione…
    Il Big Papi ormai mi sa che sta meritando ingressi nelle Leggende… Al di là dell’8/11, ieri sera ha segnato su una volata corta, concionato i ragazzi, cercato di sciogliere la tensione e la crisi di nervi del nostro dugout sdrammatizzando tutto (esaltante la “finta” di presa sul pop con Pedey a 2 metri…), insomma tempo fa parlavo di giocatori talentuosi e fiduciosi nei mezzi che sono più pronti mentalmente… ecco, volevo dire quello… non scordiamoci che l’omone ha fatto una ALCS orrenda in attacco, con un solo swing (contato un pochino del resto…).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.