TOP

Colpo in canna

Alla fine c’è rimasto un po’ un colpo in canna, abbiamo perso gara-3 ma non per i motivi che avevo anticipato : Wright ha fatto il suo, chi non ha fatto il suo è l’attacco che s’è preso una serata di ferie dopo aver martellato nelle prime partite; un po’ come qualche giorno fa butto giù un po’ di pensieri sparsi, forse senza un grosso filo logico, ma d’altra parte non è che la logica regni sovrana in questo blog e non da ora …

  • Wright ha fatto il suo, dicevo prima. Anzi … statisticamente parlando è stato il pitcher migliore del primo giro di rotation; resto tuttavia estremamente dubbioso sulla scelta, nel senso che se ti serve una partenza spot non sarebbe meglio darla a un giovane per fargli fare esperienza piuttosto che a un veterano che non farà certo parte del tuo futuro ? Poi ammetto di avere una idiosincrasia conclamata verso i knuckleballers, capisco Varitek che non voleva ricevere Wakefield nemmeno con un mitra alla schiena; per un catcher, specialmente per uno giovane come Swihart, non so quanto sia formativo ricevere una di queste partite. Ma ce l’abbiamo un pitcher giovane che valga questo palcoscenico ? Ne riparlo dopo …
  • Prima dell’Apocalisse vorrei vedere i Sox non finire sotto immediatamente al primo inning, rimontare tutte le volte non è possibile, è divertente ma mi sembra un modo un po’ troppo pericoloso di vivere
  • Mi sembra che si forzi parecchio sulle basi; per quello che può contare è una scelta che mi piace, non abbiamo l’artiglieria pesante che una squadra come Toronto ha e quindi i punti ce li dobbiamo costruire usando anche un po’ di creatività, poi ricordatevi che in campo ci stanno anche gli altri, per esempio nell’out a casa su Pedroia di stasera c’è da dire un bravo a Goins, che ha sparato una bordata … dopo un lancio un po’ mozzarella di Bautista.
  • A proposito di Bautista … sono in tanti a dire che il prossimo DH dei Sox, dopo che Ortiz avrà appeso gli spikes al chiodo, sarà lui oppure il suo “compare” Encarnacion; ricordo che entrambi saranno free agent a fine stagione e che il prima base, non avendo trovato l’accordo per una estensione prima dell’Opening Day, ha già detto che se riparlerà a fine stagione.
  • Ammetto che non amo John Farrell, mi sembra anche lui uno di quei cantanti che ha centrato un successone estivo (anello 2013) e che poi tradisce le attese. A volte sembra piovuto da Marte e compie delle scelte che ti fan dire : “ma cosa gli è venuto in mente ?”. Vi faccio un piccolo esempio : abbiamo preso Chris Young come cambio degli esterni e mi sembra corretto che ogni tanto lo si faccia giocare per tenerlo in caldo. L’anno scorso Young ha battuto .327 contro i mancini e .182 contro i destri, quando lo facciamo debuttare ? Ovviamente contro il destro Estrada
  • Porcello … insomma, Buchholz … affidabile come una ventenne innamorata, Kelly … buon Dio … è Kelly mica Sandy Koufax, per farla breve c’è da sperare che Eduardo Rodriguez si rimetta in fretta, che completi il suo apprendistato e che si dimostri il giocatore fortissimo che ha lasciato intravedere l’anno scorso. Ah … ci vorrebbe anche che dalle Minors prima o poi arrivassero dei rinforzi degni, invece l’autoproclamato farm-system migliore del pianeta non ci fornisce un partente degno delle Majors da dieci anni.

Buona così … prima settimana da 3-2, poteva andare meglio, poteva andare peggio, domani si riapre il Fenway e per la nostra gioia si gioca ancora ad orari ottimi per noi tifosi italici. Continuasse così …

 

Share

38 comments. Leave a Reply

  1. Max

    Francamente mi stupisce sempre il punto numero 2. Cambiano i Pitching coach ma specie ad inizio stagione i primi inning un po’ per tutti i partenti (tranne Price…) prendono diverse bordate, che compromettono o almeno rischiano di compromettere la partita. L’anno scorso mi par di ricordare che dopo qualche tempo le cose si siano assestate, in generale, ma anche nei primi inning.
    Ho letto su OTM un tweet di Pedro Martinez che a proposito di Buchholz spiegava:
    In cold weather pitchers will throw a lot of flat change ups and not so good sliders. It takes time to adjust from hot to cold temperatures
    Onestamente non so se può spiegare qualcosa… è un problema di ‘riscaldamento’? mi chiedo nel caso se non si possa porre qualche accorgimento … gli altri come tappo fanno? Quel che è certo che a quelli buoni davvero non succede niente!

  2. Linda

    È facile dare la colpa a Wright per la sconfitta di ieri sera, ma alla fine lui il suo dovere lo ha fatto… Per quanto anche a me facciano abbastanza ribrezzo i knuckleballers. E poi, sinceramente, non mi sarebbe dispiaciuto vederlo giocare contro Dickey ad armi pari… Gli unici due in circolazione, sarebbe stato figo! Però riconosco che non avremmo probabilmente ottenuto quel clamoroso 8-4 (NON certo grazie a Porcello!) Non possiamo buttare tutto addosso a Price, che tra parentesi gioca un giorno ogni cinque, sennò poverino, si sciupa ahah! Ma con un pitching così… Non si può! A questo punto davvero non ci resta che sperare nella ripresa di Rodriguez

  3. Stef.

    dopo tutto quello che abbiamo tirato addosso al Panda (da dentro Casa), debbo dire che sono rimasto male a vedere i tifosi di toronto srotolare una enorme cinta all’indirizzo del Sandoval in battuta …. non mi viene gran voglia di difendere lui, ma il baseball che non merita queste bassezze

    • Linda

      Assolutamente d’accordo

  4. francesco ex calciofilo

    Ho visto buona parte della partita.
    Secondo me si è perso solo per naturale, ma non giustificato, appagamento delle partite precedenti e perchè, ad esempio, l’eliminazione di Pedroia sulla dirittura di arrivo non è andata a buon fine…in poche parole sfiga e normale amministrazione delle tante partite.
    A mio modo di vedere ci sta, per ora, tenere in caldo un pò tutti (anche Wright) e che la squadra deve crescere tutta nella sua intera profondità, cioè è meglio giocare con tutti (i plausibili) che spompare i soliti e trovarli scarichi/infortunati a settembre…
    Su Sandoval: certo, per carità le manifestazioni volgari ma il problema di sovrappeso è veramente evidente e fuori dell’accettabilità…è un problema fisico? E’ un problema psicologico? O è solo incuranza di un contratto stratosferico? L’ultima soluzione sarebbe veramente grave. Ancora non si è capito bene, ma, per ora, è giusto proteggere l’investimento (in panca però è guisto che vada…e spesso…).
    Non abbattiamoci, su!!!!!
    p.s.: e se il DH futuro sia Ramirez Hanley????? (in prima Travis e/o Shaw…)

  5. Mauro

    Guardate che Wright è sempre stato così. Come tutti i knuckleballers, quando incappa in una giornata no becca punti a valanga, ma normalmente ti mantiene in partita fino alla fine. D’altra parte non mi ricordo se abbia mai realizzato uno shutout. Insomma con lui sul monte (e con gli altri 4/5 della rotazione) l’attacco deve produrre altrimenti perdiamo, è semplice. Con questo stato di cose ambire ai playoff è un atto di fede, anche ammettendo che Rodriguez torni in gran spolvero, ma chi sono io per porre dei limiti alla provvidenza !?
    Comunque una cosa alla volta. Intanto cerchiamo di tener duro fino al ASG e poi vediamo cosa ci propone il mercato. Attualmente non si intravedono possibilità, il mercato FA offre soluzioni da far sembrare appetibile un ritorno di Alfredino Bum Bum Aceves, sempre che lui non preferisca a continuare a dedicarsi al pesopallo. [NB per capire cosa sto dicendo dovreste tornare con la memoria all’Aprile 2013]

  6. pberti

    Diciamo che da Price ci aspetteremmo qualcosa di diverso da subire degli inning da 5 punti

    • Mauro Mauro

      sopratutto dopo che Ramirez ti ha fatto un paio di out come se fosse un vero prima base. Ora sprechiamo anche una buona occasione per passare in vantaggio.

  7. Mauro

    Altra giocata di Ramirez in prima! Avessimo trovato il first base che ci manca da un po?

  8. stefano70

    A essere sincero avevo scritto un paio di settimane fa «the price for Price is too damn high» per quello che avevo visto.
    Speriamo bbbbbene, va…

  9. Mauro

    Ma carriva Big Papi l’arbitro chiama delle palle esterne di mezzo metro. Alla fine è costretto a battere un doppio. Vediamo cosa combina young

  10. pberti

    dopo una partitaccia di Price, una partitaccia di Kimbrel … non una serata splendida per i costosi acquisti novembrini

    • stefano70

      Quei 2 inning mi hanno fatto tirare epiche bestemmie infatti.

  11. Max

    Avevo poche certezze… ma per fortuna me ne sono liberato! Adesso posso sperare in un perfect game del Porcello!!!

    • pberti

      le certezze a Boston sono finite nell’ottobre 2013

      • Max

        Cavoli che brutta sberla!

  12. Mauro

    E ora Big papi può raddrizzare la baracca

  13. Angelo Mozzetta

    Brutto perdere cosí…

    • TheRock

      Grande Remo! Anche tu qui 🙂

  14. Skuffia

    Non erano Price e Kimbrel vero?
    I nomi sulla maglietta sì, ma dentro c’erano altri due corpi vero?

  15. Francesco ex calciofilo

    Sudditanza al contrario…due strike a big Papi che gridano vendetta…certo, se l’altro David che concede 5 in un sol inning…giornata no…
    P.s.: HamRam sempre più sicuro…

  16. stefano70

    E ora tocca al Buck!
    C’è qualcuno che mi fa compagnia qui della combriccola readsox italia? 😀

  17. stefano70

    A dir la verità Buck non mi ha entusiasmato, ma riesce a non prendere R nel primo inning, il che è una gran cosa.

    Va a suon di fastball, manda in base Davis, prende un hit, fa uno strike out.
    Bene così….stiamo a vedere

  18. stefano70

    ehehehehe….Pedroia e dopo il Papi, of course 😀

  19. stefano70

    (continuo con la telecronaca in solitaria)
    E cavolo, Buck mostra di esserci.
    Tranne un paio di ball un po’ troppo ball, c’è.
    Lo strike-out con curve-ball mi è piaciuto parecchio
    Vai così!

  20. stefano70

    Ragazzi, non so che pensare di Buck.
    Anche nel 3° c’è e mostra anche personalità.
    E’ incomprensibile come abbia inning orribili quando la sua mente non c’è.
    Un mistero.

  21. stefano70

    “interessanti” gli ultimi 2 inning di Buck, in cui sta perdendo precisione.
    Perché? Non dovrebbe eseere il contrario?

    Ad Hardy in effetti la precisione stà aumentando e “disegna” molto bene la zona.

    • stefano70

      Wright, not Hardy

    • stefano70

      Aehm…appena detto ciò, e Wright ci fa 2 HBP.
      LOL

  22. stefano70

    E dopo il 4° a basi piene, nel 5° arrivano i R.
    Le mazze funzionano, Wright in crisi dal 85 in poi.
    (spiace per Boga che manca di un soffio il suo primo HR della stagione)

  23. stefano70

    E qui la bestemmia arriva puntuale: dopo che Swihart manca un facile pop-up (è la seconda volta che me lo fa, tra l’altro), Trumbo ringrazia e la manda alle stelle.

  24. stefano70

    E arriva pure il cambio per un Buck che non stava nemmeno lanciando male fino al 5°

  25. stefano70

    E vabbè, diciamo che ci abbiamo provato, e le mazze ci sono
    Ma Davis, Trumbo e compagnia sono di un altro pianeta, picchiamo duro, colpiscono qualsiasi cosa e sono partiti col turbo.
    Tanto di cappello.

  26. Linda

    Madonna ma la smettiamo di far cagare?

    • stefano70

      Difficile ma possibile.

      Mi sembra impossibile che il monte sia messo così come lo abbiamo visto.

      • stefano70

        Certo è che le bombe degli Orioles mi hanno ricordato tanto le calzette rosse anno 2013.

  27. Max

    “Are you panicking?” Ortiz asked a reporter after Tuesday’s game. “Go home and buy a black cat then. That means you’re scared. … No pain, no gain. It’ll be fine. It’s early. That’s what I believe. I know our pitching staff is going to bounce back and put it together. It’s a matter of time.”

  28. francesco ex calciofilo

    Rinnovo la mia fiducia per la squadra.
    Ancora non abbiamo un “pitching staff” di livello (e questo è chiaro) ma abbiamo ancora molti margini di miglioramento per la lunga stagione (ricordo i due sul monte che mancano temporaneamente….).
    La discriminante è mantenere un ritmo accettabile e non mollare ad agosto come l’anno scorso…poi in autunno tireremo le somme….
    p.s.: anche qualche aquisto per la fase finale può essere utile…(un esterno di buona mazza? Un altro ace sul monte?…)

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>