TOP

Ora si fa dura

Qualche considerazione sparsa ed un po’ di corsa prima di far colazione ed andare in ufficio :

  • Adesso è veramente difficile, non credo esista sul pianeta Terra uno che, ipotizzando una vittoria dei Sox nella serie, non avesse messo questa gara-1 tra quelle da vincere. Il matchup dei pitcher ci vedeva teoricamente in vantaggio e non è andata così. Se vediamo le cifre direi che è stato uno scontro alla pari tra i due partenti, solo che il nostro doveva darci qualcosa di più di un Bauer che è un buon lanciatore … ma che comunque sarebbe un n.4 della rotation se la Tribù non avesse gli infortuni che ha. Porcello si conferma in calando, come era apparso nell’ultimo pezzo di regular season e questo resta un lusso che non possiamo permetterci
  • L’attacco ha prodotto qualcosa, 4 punti li abbiamo portati a casa, sono state create anche parecchie occasioni di portarne a casa di più, ma si poteva o si doveva concretizzare di più come il 2/9 coi corridori in posizione punto è lì a testimoniare. Faccio anche presente che gli Indians hanno invece un 2/3; comunque a questo livello di competizione ci metterei una firma ad avere questa produzione in attacco, serve solo essere un po’ più cinici e servirebbe avere alcuni uomini in uno stato di forma migliore.
  • I due uomini in uno stato di forma veramente down sono JBJ e Bogaerts, apparsi in netto calando nella parte finale di stagione e tristemente confermati fuori fase stasera. Assommano uno 0/8 con 6 strikeout equamente divisi, ma più che altro con turni nel box orrendi girando palline imbarazzanti. A fronte di questa situazione che pare abbastanza conclamata mi chiedo se non sia il caso di far salire nel lineup Benintendi.
  • Cosa significhi un playoff lo ha dimostrato il doppio di Papi, il doppio più veloce nel tragitto piatto-seconda di tutta la sua stagione e se non fosse stato così veloce sarebbe stato out visto che è arrivato salvo per un millisecondo. Mi chiedo sempre più cosa faremo quando non lo avremo più.
  • Altre volte vi ho detto di essere franconiano, forse per un senso di riconoscenza per ciò che ha fatto durante la sua permanenza a Boston ed ammetto che lo avrei voluto veder diventare una figura di riferimento per la nostra franchigia; stanotte quando ha messo dentro Miller al quinto (e vorrei sapere quante altre volte è capitato), ha dimostrato che è capace anche di uscire dai dettami classici del gioco per improvvisare, una dote che ammiro enormemente. Aggiungo che comunque, secondo me, stasera anche Farrell non m’è sembrato malaccio.

Ed ora affidiamoci a Price, must win situation se ne esiste una. La sua pessima storia ai playoffs speriamo venga sconfessata altrimenti …

Share

28 comments. Leave a Reply

  1. Mauro

    Sconcertante la facilità con cui gli uccellini canadesi si stanno liberando dei texani. Proprio ora il giappo che avrebbe dovuto vincere secondo i pronostici, emulando Porcello, ha incassato il terzo solo homer in un inning. Interessante questa tendenza in cui prevalgono sempre le squadre favorite, vero?

    • pberti

      E’ la dimostrazione che il posto n.1 nel tabellone non conta nulla. Conta qualificarsi per il playoff ed arrivarci con gli uomini il più possibile in forma. Il resto è fuffa

      • Mauro

        Sembrava ce l’avessimo gli uomini in forma, fino a dieci giorni fa. Boh!

  2. Angelo Mozzetta

    Siamo in ballo, balliamo. Io vado in silenzio stampa. GO SOX!!!!!!

  3. Mauro

    Vabbe’ se battono anche col manico con la mazza di legno possiamo coricarci presto ;-(

  4. pberti

    La barca affonda

  5. 2five34

    Disastro Price. Help!!!!

  6. Francesco ex calciofilo

    Black-out…

  7. 2five34

    E anche in battuta i nostri non vanno. Mancano 6 inning.

  8. franz6201

    È durissima

  9. pberti

    Sia ieri che oggi stiamo anche giocando male. Farsi piccionare da Napoli su una rubata ritardata è brutta roba

  10. Mauro

    Mi chiedo che utilità può avere far salire Benintendi allo slot 7 che alcuni ritengono peggio del 9. E poi tiriamo fuori almeno JBJ, che X man non ha sostituti. Potrebbe entrare Young con mookie CF. Insomma facciamo q.sa cribbio!

  11. Stef.

    Significativo che ci facciamo rubare una base dal buon Napul’è … siamo nella palude …. Mosci. Ci vorrebbe un Papi, come già in passato, che fa un pezzo dei suoi e si carica la Squadra e la trascina

  12. Skuffia

    Facce demoralizzate a ogni inquadratura …
    Siamo così fragili?

  13. franz6201

    Fuori Price.. Ecco la mossa!!!

  14. 2five34

    Non abbiamo proprio più nessuno da mettere al posto di Price?

  15. pberti

    Partita inqualificabile di Price. 2 volte passato in base il battitore n.9 .

  16. 2five34

    Ah ecco proprio mentre scrivevo. E ora…. pregare!

  17. pberti

    Conviene passare all’altro match in corso. Almeno ci vediamo Scherzer vs Kershaw

  18. Salvo

    Avevo scritto di essere un poco preoccupato per avere raggiunto l’apice della forma a settembre..
    Speriamo che in qualche modo, se non oggi, almeno con l’aria di casa, i ragazzi possano smentirmi..

  19. 2five34

    Una rubata evitata con il replay. Speriamo che sia una svolta!

  20. Max

    Collegato adesso … peggio del previsto … non ci ha nemmeno tenuto in partita… brutta storia

  21. pberti

    Palla fra le gambe di Pedroia. Direi che è il segnale per andare a dormire. Mi piacerebbe capire cosa è successo in queste 2 partite

  22. franz6201

    Adesso possiamo andare a dormire

  23. 2five34

    Rosso solo tre lanci. Lo pagano a lancio e si deve risparmiare?

  24. Stef.

    niente, speravo fino all’ultimo in qualche segnale di vita baseballistica da parte Nostra, qualcosa da riportarci a Casa da cui ripartire …. vado a recuperare sonno. ‘notte Nation.

  25. Max

    Era davvero dura, ma speravo ce la cavassimo un po’ meglio…

  26. Fabrizio

    Price IP 3,1 ERA 13,50 (Lester IP 8,00 ERA 0,00)!
    Ovviamente per nessuno di noi è una sorpesa, nè tecnica nè emozionale per la rilevanza morale dei due nè per quello che avevano dimostrato in regular.
    Io al pari dell’amore sviscerato per i Red Sox metto l’amore per atleti (ex bostoniani ma anche no) che mi fanno sognare in questo meraviglioso e maledetto sport.
    Ci sono alcuni giocatori che stimo così tanto che vorrei vederli vincere sempre anche lontano da Boston, come ci sono giocatori che non mi sorprendono affatto quando ci trascinano nel baratro senza (peraltro) creare nessuna sorpresa particolare.
    Credo che ciò possa anche essere “sentito” dall’intera squadra e non solo da qualche tifoso che non conterebbe nulla.
    Qualche speranza ancora? Certo, come quel cinese che era certo che prima o poi l’acqua sarebbe andata verso l’alto…
    E allora tutti a vedere il prossimo corso d’acqua spumeggiante e vigoroso scorrere verso la vetta delle tre prossime vittorie di fila!
    (Non c’è limite a cosa fa scrivere…l’amore).

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>