TOP

Football is over … baseball is coming

La visione del Superbowl, che detto tra di noi resta lo spettacolo sportivo più adrenalinico che mente umana abbia inventato, mi suggerisce alcune considerazioni che si possono tranquillamente rapportare anche al baseball e ai nostri amati Red Sox, semmai sono piccole cose ma che possono aiutare a capire alcuni meccanismi dello sport americano.

Ai playoff conta arrivarci: un punto in comune tra MLB ed NFL è l’estrema selettività per qualificarsi alla post-season. 8 (forse 10) su 30 per il baseball, 12 su 32 per quelli con casco e spalliere. Essendo i posti pochi ci arrivano tutte squadre coi fiocchi e quindi ciò aumenta il tasso di imprevedibilità del risultato finale. Se uno di voi ha indovinato l’accoppiata St.Louis Cardinals – NY Giants probabilmente a quest’ora mi sta leggendo da un resort alle Bahamas.

Conta l’ultimo mese di regular season: Conta più di tutti gli altri mesi perchè vede gli spareggi per l’accesso ai playoffs e perchè mostra il trend di forma delle squadre che si qualificano e molto spesso buttarsi nelle danze playoffs all’ultimo tuffo ti da una spinta inerziale che poi ti fa vincere l’anello … e quello che è capitato quest’anno in entrambi gli sport lo dimostra. A fronte di ciò come si inquadrano i Sox che dal 2008 ad oggi si piantano sul più bello ? Abbiamo letto che quest’anno cambieranno molte cose anche nella preparazione atletica dei nostri … credo sia il caso. Rimanere senza benzina sul più bello (tipo il nostro “magico” settembre) è la versione sportiva di un coitus interruptus.

Mister clutch: si parla di tante cose, organizzazione, gioco di squadra e tante altre belle qualità. Tutto molto politically correct ; ma se poi ti manca l’omino che all’ultimo pallone o all’ultimo inning non ti crea la magia rischi di attaccarti al tram. Diciamo che il nostro Big Papi ha trovato un emulo anni dopo in Eli Manning ? Essendo io abbastanza attempato ricordo bene Mike D’Antoni quando giocava, semmai sbagliava i primi 8 tiri, ma il nono all’ultimo secondo finiva immancabilmente dentro il cesto. Un mio amico diceva : “se avesse fatto qualche cesto prima non ci sarebbe stato bisogno del miracolo in fondo.”  Intanto lui però il cesto lo faceva, altri invece se la facevano sotto. Nei Sox di un immediato futuro, col progressivo invecchiare di Big Papi, vedete qualche potenziale Mr.Clutch  ? … Mmmmhhhh

La squadra completa: i Giants mi sono sembrati più completi dei Patriots che mancano un po’ di pericolosità nel profondo. Se il concetto è che è più facile vincere quando hai un team con i ruoli coperti da giocatori specifici collaudati in quel ruolo cosa debbo pensare dei nostri Sox che fanno diventare partente chi è rilievo da una vita e mettono come interbase chiunque si sia trovato a passeggiare dalle parti di Yawkey Way ?

Per chiudere volevo aggiungere alcune note dopo i vostri commenti all’ultimo mio pezzo:

X John Grady Cole : io non sono ottimista e nemmeno pessimista. Dico solo che a baseball si gioca più o meno dalla metà del XIX° secolo. Ora, nel 2012, i Sox stanno inventandosi il baseball senza interbase. Mi sembra una puttanata, senza se e senza ma.

X Salvo e Gabry : io non tifo Patriots, sebbene mi piaccia un casino il football non riesco ad appassionarmi alla squadra di Mr. Kraft e aggiungo che il duo Belichick / Brady mi sta simpatico il giusto. Posso inoltre inchinarmi ha chi ha citato i Cannons dei quali fino a stamattina ignoravo l’esistenza ? Prometto che proverò di guardare il lacrosse se lo ridaranno su ESPN. Ed io che mi sono sempre chiesto : “cosa fanno tutti quei tizi con un retino per la caccia alle farfalle ?”

X Jordan : NY non è l’impero del Male, gli Yankees lo sono, non la città. Guai a chi mi tocca la Grande Mela che amo alla follia. NY è viva, incasinata, caliente. Anche Boston è bellissima, di una bellezza un po’ algida. Se fossero delle belle donne New York sarebbe una Jennifer Lopez mentre Boston sarebbe Charlize Theron. A me piacciono entrambe … che ci posso fare ?

X Silvaio : domanda pertinente quella che fai. I nostri boss hanno ancora fame di vittorie o ormai siamo alla mera gestione un po’ grigia ? Il succo dei Sox presenti e futuri sta proprio nella risposta a questa domanda. Le sensazioni non sono buone.

X Skuffia : I siti che leggo danno una cifra per Jackson di parecchio inferiore a quelle che dici, fosse vero sarei ancora più inc… con la nostra dirigenza che non l’ha preso.

Saluti a tutti … e proviamo di resistere alla neve che sta rompendo le balle, a Dio piacendo arriverà anche la primavera e con la primavera torneranno ad animarsi i diamanti, comincio ad averne bisogno.

Share

17 comments. Leave a Reply

  1. Salvo

    Sinceramente io di football ci capisco ben poco.. Tifo Patriots essendo una squadra di Boston ma non lo seguo assiduamente come faccio col baseball e con l’NBA, dove vorrei dire che la situazione per i nostri Celtics è invece secondo me a dir poco critica (l’unico su cui si può costruire qualcosa è Rondo, gli altri sono tutti vecchi, come gli ormai ex Big Three, o scarsi).
    Per quanto riguarda i Sox invece, boh, solo il campo potrò dirci qualcosa ma la vedo comunque grigia..

    Per quanto riguarda la disputa sulle città: io sono stato più di una volta sia a Boston che a New York e preferisco Boston tutta la vita, la città dei miei sogni dove vorrei proprio viverci. NY è troppo caos, troppa gente, troppo tutto direi! Bella si da vedere, ma non per viverci, anche se è vero che quando ti ritrovi a Times Square ti sembra di essere veramente al centro del mondo…
    In ogni caso io sono e sarò sempre pro Boston, ma anche io non mi sento di parlare della città di NY come del ‘male’..

  2. Jordan

    Ma dai ragazzi, si stava scherzando… io non ho niente contro la città di NY ne tantomeno contro i suoi abitanti. Parlavo solo da un punto di vista sportivo enfatizzando un pò i toni visto la sana rivalità che ci scorre nelle vene… ma è solo una cosa goliardica.

  3. Lupin

    Concordo in toto con Jordan. Tifo Boston nel baseball e nel basket ma i Patriots NO!!! Sarà perchè il cuore della palla ovale è da sempre stato in Florida sponda Dolphins, rivali di divison dei Patriots, ma anche perchè l’accoppiata Belicich/Brady è l’antitesi della simpatia. Devo però riconoscere al coach dei Pat’s alcune chiamate al limite della genialità …. ma rimane antipatico.
    Riguardo alle città, ahimè, non sono stato mai ne a Boston ne a New York ma credo che l’aggettivo “male” suia stato usato in termini sportivi ….. per cui concordo anche in questo: gli Yankee SONO il male!
    🙂

  4. simogr

    io invece i Patriots li tifo da sempre, come tutte le squadre di Boston, da quando ho vissuto lì per un breve periodo.
    Certo che se il sig. Tom Brady, già non simpatico di suo, si sposa Gisele…poi è chiaro che gli Dei della fortuna gli voltano le spalle! Poteva sposarsi la fidanzatina del liceo 🙂
    Un abbraccio a tutti!

    • pberti

      Tra parentesi l’ha sposata dopo aver fatto un figlio con Bridget Moynahan che non è certo un rospo. Certo che il buon Tom s’è trattato bene nella vita ….

  5. Sal

    Ragaii io vivo a Boston da Giugno 2011 e mi sento di sottoscrivere tutto quello che dite.. In particolare Salvo ha pienamente ragione sul caos di NY e sulla vivibilita’ di Boston.. Mi sento di aggiungere che Boston e’ una citta’ civilissima e soprattutto pulitissima a differenza della grande mela. Ho diversi colleghi che vivono a NY e vi assicuro che a stento riescono ad arrivare a fine mese… Sono letteralmente risucchiati dalla citta’ (soprattutto economicamente)..
    Per il discorso Patriots, vi dico che domenica Boston (come tutta l’America) si e’ fermata, strade vuote, transennate durante la partita, e per prevenire il peggio, polizia dappertutto verso le 10 di sera… Purtroppo non e’ servita a molto xke’ tutti siamo rimasti delusi dai Pats.. Credo che non ci fosse partita, i pats erano superiori, i NY hanno saputo approfittare e difendersi bene.. Se quella palla non fosse scappata di mano adesso eravamo noi a cantare ‘we got the ring’! Se volete qualche scoop dell’ultim’ora una paio di giocatori dei Pats sono stati beccati a festeggiare in disco dopo la disfatta di domenica… Ovviamente suscitando le ire dei loro beniamini!
    Spero nei Celtics almeno e magari in una doppietta dei Bruins..
    Saluti!

  6. Silvaio

    Ragazzi io ho tre passioni donne a parte e sono,i sox i redskins e il bfc 1909. praticamente nato per soffrire!

  7. Davide

    Silvaio…. Silvaio caro…. lo sapevo che eri un GRANDE… Pure quì batte forte il cuore rossoblù… E non parlare di sofferenza, se mi metto a parlare di basket comincio a piangere… Io tifo Patriots sfegatato, Kraft/Belichick/Brady sono la triade più bella e vincente che mi sia mai capitato di vedere: competenza, appartenenza, tradizione, valori, sistema, talento, c’è tutto… Poi si può vincere o perdere e a volte la differenza è sottile sottile (presa di Welker…) ma loro ci sono sempre, CI PUOI CONTARE… In questo senso la distanza con l’amata Nation temo sia purtroppo ancora notevole, e anche un ottimista come me, è messo seriamente a dura prova al pensiero di affrontare la season con Punto/Aviles/Iglesias come shorstop… boh…

  8. Silvaio

    Noo Davide Davide Davide!!! Non mi dire che abbiamo pure in comune la tragedia più grande della mia vita…la Effe!!!

  9. Davide

    Caro Silvaio… Io, come te, sono uno che il 2 aprile 92 e il 30 maggio 2000 sono date da ricordare, e gli viene un tuffo al cuore…. Ma, permettimi, non insistiamo su questo tasto, il Blogger potrebbe andare in tilt come un flipper…

    • pberti

      Già … anche il blogger è un figlio della diaspora fortitudina

  10. mariopass

    I commenti non fanno altro che confermare che l’astineza da baseball è cosa alquanto pericolosa….
    Non vedo l’ora che inizi lo ST e che i RED SOX si convincano a prendere un INTERBASE.

  11. Gabry999

    Eh sì, è veramente tragica l’astinenza da Red Sox… per venirci incontro, Boyd ci ha appena dato un argomento del quale parlare.
    [che tristezza, da settembre ad oggi ci sono state ben poche notizie positive]

  12. mariopass

    intanto nella giornata di ieri è partito il tir con l’equipaggiamento della squadra per lo ST 2012.
    Viaggerà per 2400 Km verso Fort Myers, dove è previsto l’arrivo per martedì. Ora che ci penso, è il giorno di San Valentino….cioé il Valentine’s Day…

  13. john_grady_cole

    quante casse di birra hanno infilato nel tir..?

  14. Visto che ci stiamo perdendo in frivolezze dovute all’astinenza (troppo) prolungata da baseball, potete divertirvi a costruire la vostra squadra preferita con i Red Sox di tutti i tempi. Almeno ci si diverte per un po’…

    http://mlb.mlb.com/bos/fan_forum/all_fenway_team.jsp

  15. Davide

    E GRANDISSIMA la nostra Raffa! Oh ma pensa te, per me nel New England sarebbero sorpresissimi nel constatare quanta e CHE Nation c’è nel bel paese… Io credo ci vedano come bonzi con l’anello al naso che chiedono “matuseiquellochelanciaobatte?” E invece… vabbè, grazie ancora alla donzella per farci giocare… Che si fa? Si condivide? Io sì… Per ora ho votato LHP Lefty Grove e RHP Pedro Martinez… devo dire, senza dubbio alcuno, in entrambi i casi…

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.