TOP

Santa Interleague

Il bilancio dei Sox nelle partite di Interleague è storicamente eccellente, evitando di far lanciare Buchholz e mettendoci Alfredone Aceves abbiamo voluto testare questa tradizione … giusto no ?

A parte gli scherzi sembra tornato il sereno nel nostro cielo, la serie con la Tribù s’è chiusa con le fanfare con un numero che ha ricordato il famoso “Mother Day Miracle” di qualche anno fa quando rimontammo al nono una partita che perdavamo 0-5 e questa strana interlega con due partite al Fenway e due a Phila ha visto la squadra portare a casa la prima W con pochissimi patemi d’animo.

Volevo soffermarmi su alcune cose : il mio mentore baseballistico sostiene che i peloteros cubani sono gente strana, si valutano molto e tendono ad essere spocchiosetti. Cosa mi dite su Iglesias che a Pawtucket gioca in modo da far mettere le mani nei capelli al manager DiSarcina ed invece in prima squadra sta dando prova di una consistenza che era difficile riconoscergli ? Il turno al nono contro Cleveland lo avete visto ? Vedendo Iglesias non posso che dar ragione al mio mentore, ma ora cosa facciamo con lui ? Lo teniamo a Boston perchè sennò si deprime oppure gli facciamo capire che bisogna essere professionisti anche giocando contro Charlotte o Syracuse in Triplo ?

L’altro carattere bizzarro è ovviamente Aceves che ha imbarcato acqua (10 uomini in base in 6 innings non sono pochi) ma se non altro è riuscito sempre a salvarsi. Ora con Morales quasi pronto dovrebbe essere proprio lui a tornare in seconda squadra, si accettano scommesse sulle sue reazioni. Una non meglio precisata “fonte interna” ha definito Aceves la persona più strana con cui aver a che fare, capace di far delle piazzate degne dell’Apocalisse e poi semmai mezz’ora dopo essere il compagnone più amichevole del mondo. Un po’ mi spiace mollarlo perchè è un pitcher che ci regalerebbe una duttilità sconosciuta ad altri, però non possiamo sperare che nei prossimi giorni inventino una tecnologia che permetta il trapianto di cervello.

Detto che Pedroia è stato tolto solo per fargli risparmiare due inning, fino ad ora aveva giocato ogni inning di ogni partita, volevo anche rassicurare quelli che, come il sottoscritto, hanno iniziato con gli scongiuri alla notizia di Buchholz che saltava la partita, sembrerebbe davvero una cosa da nulla e potrebbe giocare addirittura giovedì, comunque fino a che non lo vedremo in campo invito tutti a quei ripetuti gesti scaramantici poco oxfordiani come toccarsi nelle parti basse.

Non c’è molto altro da segnalare : tra poco vivremo uno dei momenti più goduriosi dell’anno ovvero Big Papi in prima, lui e Napoli si alterneranno nelle due sfide a Phila con l’altro pronto come pinch-hitter e stasera sappiate che la nostra gran tradizione nell’Interlega subirà un altro “stress-test” notevole perchè uscire vivi da una sfida tra Dempster e Cliff Lee sarebbe un bel cadeau, intanto annotatevi una cosa : ma lo sapete che siamo tornati in testa alla cassifica ? Un bel grazie ai ragazzi del Queens per il regalino che c’hanno fatto ed un grazie soprattutto a Wright, giocatore che mi fa domandare sempre : “ma che ci stai a fare coi Mets ? Non ti piacerebbe spostarti un po’ più a nord ?”

Share

26 comments. Leave a Reply

  1. Max

    Stasera non abbiamo scampo, temo. Però ho visto il Navajo finalmente ai suoi livelli. Per Buchholz facciamo gli scongiuri e speriamo che lo staff medico – che è nuovo di pacca – ci faccia dimenticare i tempi in cui i raffreddori erano polmoniti.
    Belle le domande su Iglesias … consiglierei pragmatismo, per il momento è meglio di Middle e se continua così servirà anche da stimolo a Will, quando rientrerà.

  2. Fabrizio1967

    Ottimo post, di cui condivido appieno il paolopensiero. Sfida più che proibitiva quella di stanotte: l’unica speranza è che Cliff Lee non sia più quello di Cleveland nè quello della prima stagione a Philadelphia…
    Intanto Alfredino Aceves voittaa yksi muu ottelu.

  3. diegotelospiego

    David Wright e’ un gran giocatore..poi sarebbe perfetto per noi vista la rivalita’ con gli Yankees

  4. Steve

    Altra nota positiva, il respiro di sollievo che ci ha fatto tirare Jacoby. Battuta della vittoria nell’ ultima partita con gli Indians ed il 3 su 5 di ieri. Ne aveva busogno di più lui ovviamente! Comunque bene così, per ora primo posto meritato!

  5. Euro

    Leggo da più parti di una possibile trade per Salty, premesso che mi pare ancora molto fanta-mercato, ma sinceramente a chi potrebbe interessare uno come Salty e cosa si potrebbe ottenere in cambio? io credo poca roba, ma io ne capisco il giusto.

  6. 2five34

    Solo adesso posso scrivere dopo il salto in avanti propiziato dai battitori che hanno dato una W ad Aceves(!). Siamo primi nella AL. Sarà, forse dipende dalla Santa Interleague, L’accoppiamento dei pitcher di oggi ci dà sicuri perdenti, ma se i nostri battitori vogliono, possono regalarci una sorpresa. Faccio sempre il tifo per vincere.

  7. Fabrizio1967

    …e vedere chiudere Pap fa veramente male!!

  8. Max

    Ho detto una preghierina al dio del baseball: ho visto che l’inutile Gomes azzecca, almeno negli ultimi anni, un mese in cui rende bene. Ho pregato che sia giugno, dove a mio modo di vedere ci giochiamo la possibilità di essere contenders.
    Quando l’abbiamo preso avevo letto un’interessante statistica secondo cui Gomes andava out sul lato sinistro, con delle flyball profonde che a Fenway sarebbero diventati dei colpi sul muro e avrebbero migliorato sensibilmente le sue stats. Niente di niente di tutto ciò: AVG 168. La mia preghierina spero serva a darci un buon contributo in un mese decisivo per noi e poi piazzarlo in una trade. Personalmente rimpiango Cody Ross (anche se voleva un contratto lungo): lui contro i sinistri, Victorino contro i destri sarebbe stato un bel vedere!

  9. 2five34

    Sconfitta prevista e maturata dando riconoscimento ad un pitcher troppo forte per i nostri battitori. Loro hanno anche un closer. Il paragone tra Papelbon e Tazawa in questa partita è stato troppo penoso per noi. Speriamo che Pap abbia pietà della squadra che l’ha lanciato e non ci faccia soffrire ancora.

  10. steve

    L’unica consolazione per la scofitta di ieri, è che a conferma di alcune voci di corridoio di poco tempo fa, vorrei tanto Lee in maglia Red Sox. Stimoli nuovi per lui e ventata d’aria buona per noi, in previsione post vseason………ci serve come il pane. Lee-Lester-Buscholz…!!!!!!!!!!!!!!

  11. Roberto

    Si poteva fare sicuramente di piú con i phillies di quest anno…ogni tanto rimaniamo impantanati in attacco dove rendiamo secono me troppo poco…tradare salty?io manderei via gomes che a poco serve…mi aspettavo un pó di piú….

  12. Max

    Che partita delle occasioni perse !!!

  13. 2five34

    Quasi ce la facevamo a impattare, ma avevamo Pap contro e loro un altro turno di battuta. Ci vogliono più valide per vincere contro i Phillies. Credo che anche loro aspettassero la santa interleague per recuperare. Ora per pareggiare la serie ci affidiamo a Morales, non mi sembra una grandissima chance.

  14. mauro

    Le regole assegnano la L a Lackey, anche se il punto decisivo è stato il fuoricampo di Brown all’8°.
    Tutto sommato quindi non possiamo lamentarci del partente. Non abbiamo motivi seri neppure per lamentarci dell’attacco. Infatti in questo campo le statistiche sono abbastanza simili (run, valide, rimasti in base, ecc). L’unica differenza macroscopica nella corsa sulle basi (1 CS vs 4SB) è risultata del tutto irrilevante (anche se è del tutto lecito essere delusi da Saltalamacchia).
    Possiamo forse lamentarci del Manager? Non direi, forse al 9° poteva mandare fuori Big Papi, ma sono dettagli.
    Alla fine quindi abbiamo perso e non possiamo lamentarci, traete da soli le conseguenze.

  15. mauro

    Le regole assegnano la L a Lackey, anche se il punto decisivo è stato il fuoricampo di Brown all’8°.
    Tutto sommato quindi non possiamo lamentarci del partente. Non abbiamo motivi seri neppure per lamentarci dell’attacco. Infatti in questo campo le statistiche sono abbastanza simili (run, valide, rimasti in base, ecc). L’unica differenza macroscopica nella corsa sulle basi (1 CS vs 4SB) è risultata del tutto irrilevante (anche se è del tutto lecito essere delusi da Saltalamacchia).
    Possiamo forse lamentarci del Manager? Non direi, forse al 9° poteva mandare fuori Big Papi, ma sono dettagli.
    Alla fine quindi abbiamo perso e non possiamo lamentarci, traete da soli le conseguenze.

    • 2five34

      Ma Ortiz in battuta c’è andato. Una palla ball e poi eliminazione al volo sul secondo pitch di Papelbon. Non possiamo lamentarci di come ha gestito le cose Farrell. Possiamo solo lamentarci del fatto che ora Papelbon si trova dalla parte sbagliata.

  16. 2five34

    Se i battitori funzionano anche Morales può vincere. Ellsbury straordinario e Ortiz fa paura a tutti. Persino Bailey non è dispiaciuto.

  17. Angelo Mozzetta

    Super serata in battuta! I compagni in difesa hanno aiutato Morales, stavolta è bastato…

  18. Fabrizio1967

    Esatto. Se i battitori ci sono vince anche Morales. Certo che una bella mano Pettibone ce l’ha data: i primi 6 lanci due valide e poi il resto.

  19. Michele

    Boston 33-22, NYY 30-23, Baltimora 30-24,Tampa 29-24, Toronto con qualche infortunio in meno magari sarebbe lì…. non sarebbe l’ora di cambiare qualcosa?

  20. Max

    Comincia la madre di tutte le serie; serata d’antipasto per il prossimo mese davvero impegnativo. Ho notato con viva e vibrante soddisfazione che la mia preghierina ha portato un HR per Gomes!
    Bellissimo vedere il Navajo di nuovo in forma!!!

    • Skuffia

      Il Navajo è di nuovo in forma … e si è fatto male!
      Ma porc …

  21. diegotelospiego

    Pronti ragazzi per il “Derby” contro gli Yankees??? Piu’ li seguo e piu’ amo questi Red SoX…#BostonStrong .GO RED SOX GO

  22. 2five34

    Sabathia tira fuori una delle sue giornate quasi perfette. Sox che ottengono valide, ma non run. La prima è andata. Sarà durissimo vincere almeno una delle altre due. Speriamo di recuperare Jacoby.

  23. Max

    Girardi è davvero una delle persone meno sportive del baseball: ieri ha fatto una sceneggiata degna di lui, pur avendo torto marcio. Non dimentico le stupidaggini che disse tre anni fa, quando Beckett fu sostituito in una gara contro gli immondi. Anche in conferenza stampa, quindi a bocce ferme e a sangue freddo, disse che secondo lui Delcarmen (il sostituto) doveva fare solo 8 lanci di riscaldamento, insinuando che Beckett aveva simulato l’infortunio: infatti stette fuori non so quanto! Spero che gentaglia del genere sia sempre sconfitta sul campo…

  24. Angelo Mozzetta

    Che serataaaaaaaaaa! La gente se ne andava al 5th inning…Red Sooox, you’re the only only ooooonly!…..

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>